Dal terremoto di Emilia nascono i fior (almeno per i bambini…)

Sono i bambini di Crevalcore i protagonisti del libro “Dal terremoto nascono i fiori”, pubblicato da Caliel Edizioni. Con i loro disegni, le loro poesie e i loro colori, raccontano pagina dopo pagina  l’esperienza del sisma del maggio 2012.

Un libro che vuole essere memoria e testimonianza di un nuovo cammino che da subito ha incontrato la solidarietà e l’aiuto di tutti, privati associazioni e istituzioni, tra cui la Provincia di Bologna.

La copertina de libro "Dal terremoto nascono i fior"
La copertina de libro “Dal terremoto nascono i fior”

La pubblicazione raccoglie il grande patrimonio emotivo e di esperienze didattiche e formative vissuto dagli alunni, dai tre ai quattordici anni, dell’Istituto comprensivo di Crevalcore nell’anno scolastico successivo al terremoto. I loro pensieri, le emozioni, le parole e le immagini raccontano le difficoltà affrontate ma testimoniano anche l’impegno, in particolare da parte degli insegnanti, per riuscire ad affrontare nel modo più positivo possibile le difficoltà e le paure. Il volume è suddiviso in tre parti: la prima raccoglie i racconti, disegni e filastrocche dei bambini con cui esprimono i sentimenti provati durante e dopo il terremoto, nella seconda gli alunni raccontano l’avvio dell’anno scolastico vissuto in prima persona, la terza raccoglie i progetti realizzati insieme agli insegnanti. Molte pagine sono dedicate anche ai gemellaggi avvenuti con le scuole di altre cittadine.

L’idea del libro-testimonianza è nata da Loretta Guerzoni vicaria della direzione dell’Istituto comprensivo di Crevalcore e dalla direttrice Carla Neri, grazie anche al contributo del Comitato genitori, della Associazione “Società Tarnein” di Crevalcore e della casa editrice Caliel. Il ricavato andrà a favore delle attività didattico e formative degli alunni dell’istituto scolastico, che ancora per quest’anno faranno lezione nei container provvisori in attesa dell’apertura dei cantieri per la ristrutturazione delle scuole.

Il costo del libro è di 10 euro. La vendita sarà effettuata dai genitori di Crevalcore e il libro sarà disponibile anche negli esercizi commerciali del territorio. Le copie si possono prenotare inoltre all’indirizzo mail vicaria@iccrevalcore.net

Sul Panaro on air

    • WatchArresti nella Bassa per crimini legati allo stoccaggio irregolare dei rifiuti
    • WatchAimag, la presidente Monica Borghi parla di bilancio e delle prospettive di fusioni
    • WatchMinorenne deruba una donna con difficoltà motorie

    Curiosità

    Un premio per il nuovo libro di Rino Fattori, il Castaneda della Bassa
    Un premio per il nuovo libro di Rino Fattori, il Castaneda della Bassa
    Come faceva il noto scrittore peruviano che raccontava la sue avventure in sudamericane, il medico di Cavezzo con penna e foto descrive i suoi viaggi nelle terre dei Nativi.[...]
    Piazza Verdi e la storia delle panchine della discordia
    Piazza Verdi e la storia delle panchine della discordia
    Sono state installate da un paio di giorni e non sono certo passate inosservate[...]
    In vacanza da 40 anni sempre nello stesso albergo: un premio per Dotti di Mirandola e per i Frabetti di San Felice
    In vacanza da 40 anni sempre nello stesso albergo: un premio per Dotti di Mirandola e per i Frabetti di San Felice
    Le due famiglie della Bassa sono fedelissime della Riviera romagnola e il Comune di Cervia le ha premiate[...]
    Nuovo ponte di Bomporto, due aree pedonali per assistere al varo
    Nuovo ponte di Bomporto, due aree pedonali per assistere al varo
    La spettacolare operazione prende il via alle ore 9 per proseguire tutta la giornata [...]
    Giovani vengono stipendiati per stare in vacanza e divertirsi. E' "Il lavoro più bello del mondo"
    Giovani vengono stipendiati per stare in vacanza e divertirsi. E' "Il lavoro più bello del mondo"
    L'offerta di lavoro è proposta dal Silb di Rimini (l'associazione delle discoteche e delle sale da ballo), in collaborazione con Apt, Black marketing Guru e Confcommercio di Rimini[...]
    Bloccato a 15 metri d'altezza per ore, disavventura per un operaio
    Bloccato a 15 metri d'altezza per ore, disavventura per un operaio
    L'uomo ha cercato senza esito di richiamare l'attenzione di qualche passante o condomino.[...]
    Solidarietà, i bambini di Chernobyl in visita in Regione
    Solidarietà, i bambini di Chernobyl in visita in Regione
    Giornata di riflessione per fare il su accoglienza e prevenzione sanitaria attivati in Emilia-Romagna dopo l'incidente alla centrale nucleare di 31 anni fa. [...]
    A Bomporto si va in apnea per conoscere le immersioni sott'acqua
    A Bomporto si va in apnea per conoscere le immersioni sott'acqua
    Le lezioni pratiche si sono svolte anche nella piscina ad Y-40 di Montegrotto, la più profonda al mondo[...]
    Mirandolese va dai Carabinieri e si lamenta: "Questa marijuana è di cattiva qualità"
    Mirandolese va dai Carabinieri e si lamenta: "Questa marijuana è di cattiva qualità"
    È stato fermato in un posto di blocco a Carpi mentre era diretto in caserma [...]
    Combatte per i diritti dei disabili, ora è laureata: Elisa Bortolazzi è da 110 e lode
    Combatte per i diritti dei disabili, ora è laureata: Elisa Bortolazzi è da 110 e lode
    La giovane di San Felice sul Panaro, costretta sulla sedia a rotelle, realizza un obiettivo costato tanta fatica, sacrifici e battaglie[...]