Terremoto: a Mirandola tantissimi in protesta per avere la ricostruzione in Emilia (foto)

E’ passato più di un anno, in tv non se ne parla più e forse c’era chi aveva sperato che anche la rabbia fosse passata.
Invece no: gli emiliani il 7 dicembre 2013 sono tornati in piazza, a Mirandola, per protestare contro il silenzio e le attese che circondano la ricostruzione dopo il terremoto del 2012.

Erano in tantissimi, molto di più di quanto si potesse prevedere in questo giorno che per tanti, ma non qui, è di festa,
Qui a Mirandola c’è solo rabbia, addirittura i cartelli sono gli stessi usati nelle proteste dell’anno scorso. Poco o niente è cambiato, come spiegano gli organizzatori. E a poco serve per consolare la burocrazia che fa i conti di quanto già è stato dato e di quanto si darà (e quando???)

Sotto lo slogan “Per una ricostruzione vera, per una fiscalità di vantaggio e perché l’Emilia non cada nell’oblio” i manifestanti hanno percorso piazza Costituente e la Circonvallazione, e all’ombra del Castello dei Pico sperano (ma è solo una speranza) che sia l’ultima volta che sono costretti a farlo….

Guarda la fotogallery cliccando qui

NB: Le foto che compaiono in questo post sono tratte dai social network: se sono di tua proprietà e desderi vengano rimosse scrivi pure a laboratoriopoliticabologna@gmail.com e provvederemo

Sul Panaro on air

    • WatchStefano e Gabriele si sposano, è la prima unione civile della Bassa
    • WatchCasa Famiglia e giovani immigrati: parla il sindaco di Medolla Filippo Molinari
    • WatchA San Prospero ecco lo stato in cui versa via Verdeta

    Curiosità

    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    I nuotatori di Atlantide Onlus sono partiti venerdì mattina alla volta del Sud. Si chiamano Yuri Gasparini, Emiliano Pasquini e Calogero Serrafini[...]
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Il ricavato della vendita sarà destinato all'Unicef per sostenere il progetto “Italia – Emergenza bambini migranti”.[...]
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    È accaduto nei pressi del centro commerciale Borgogioioso di via dell'Industria a Carpi[...]
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Pubblichiamo il video del Comunedi Modena che in meno di cinque minuti fa rivivere le sensazioni di quella giornata sulle note di “Un mondo migliore”.[...]
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Associated British Foods acquista l'azienda di Cavezzo Acetum spa, i cui marchi includono Mazzetti, Acetum e Fini.[...]
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    A organizzarla il signor Vilmo Pellacani che ha voluto festeggiare i 70 anni con i suoi amici di infanzia e con i nati a Mirandola nel 1947 [...]
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Si chiamano Medolla, Bomporto, Bastiglia e Soliera. E non trascurano le località come Limidi e Villafranca.[...]
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    L’artista prescelto per la realizzazione dell’opera è Stefano Pierotti, il quale a Roma harealizzato la scultura in ricordo di Papa Giovanni Paolo II[...]