Alluvione, De Franceschi (M5S): “Un disastro annunciato”

Immagine“Un disastro annunciato: di questo parliamo. Altrocchè emergenza. Siamo bravissimi a piangere dopo, meno a preoccuparci prima. Questa alluvione era prevista: dal meteo, dai cittadini, e dalle stesse istituzioni che voi rappresentate, che giurano e spergiurano di aver speso ciò che bisognava spendere e rattoppare laddove urgeva farlo”. Così il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, Andrea De Franceschi, spiega in Consiglio regionale oggi riunito a discutere di quanto accaduto dopo l’esondazione del Secchia.“E allora ecco che nasce l’espressione magica che toglie tutti d’impaccio: EMERGENZA. Ma le emergenze sono appunto, imprevedibili. L’inondazione invece, è più che conosciuta. E non lo dico io, ma i proprietari delle aziende di Lambrusco andate in malora a Bomporto, che conoscono il fiume perché se lo vedono passare nelle loro cantine, o gli agricoltori dei campi del modenese, che ben conoscono il fiume e la sua irrigazione. Tutte Cassandre? Un disastro annunciato, e vuole sapere perché, Assessore? L’inondazione è passata negli stessi punti delle alluvioni precedenti. Non tutte rilevate dalle autorità, sicuramente non dalla stampa, ma ben conosciute da chi abita in quei territori. Stupita? Male! Pensi che lì sono talmente preparati, che c’era stato perfino chi aveva proposto e progettato una deviazione del naviglio, per quanto conoscevano il problema. Ora: perché nessuno ha risposto ai cittadini che denunciavano lo straripamento degli argini durante le piene? Dove sono gli studi che per tutte le grandi opere (per es. i lavori di interramento dei piloni della Tav, il metanodotto dell’Eni), prendono in considerazione l’impatto ambientale che queste avrebbero procurato? Esistono, vero? Per la Cispadana esistono eccome, e sono state depositate i sede di via da Legambiente, lungamente documentato da un bravo geologo, il dottor Brunelli: “il progetto non prende in considerazione l’effetto dell’asse autostradale sul regime superficiale di deflusso delle acque, soprattutto nei casi estremi di esondazione. Lo stato attuale del clima vede un infittirsi delle precipitazioni a carattere eccezionale. […] Il progetto autostradale mostra un tracciato che taglia ortogonalmente l’orografia presentando quindi un’alta incidenza sul sistema idricaulico superficiale” (leggi qui). Quindi volete dirci che non era previsto o prevedibile o che scavare attorno agli argini, li avrebbe indeboliti? E che ne è del Servizio Tecnico di bacino Stb affluenti del Po, appositamente esistente? A queste e a molte altre domande dovranno rispondere. Tra cui la nostra interrogazione regionale e le mozioni portate dall’M5S in Parlamento. Perché il nostro territorio, di sostenere “emergenze”, non ce la fa’ più. L’alluvione dovrà costringere – come il terremoto – a una nuova e più attenta valutazione delle opere pubbliche previste sul territorio, arrendetevi. Non lo dice (solo) il Movimento 5 Stelle, ma la natura”. chiude De Franceschi.

Sul Panaro on air

    • WatchArresti nella Bassa per crimini legati allo stoccaggio irregolare dei rifiuti
    • WatchAimag, la presidente Monica Borghi parla di bilancio e delle prospettive di fusioni
    • WatchMinorenne deruba una donna con difficoltà motorie

    Curiosità

    Un premio per il nuovo libro di Rino Fattori, il Castaneda della Bassa
    Un premio per il nuovo libro di Rino Fattori, il Castaneda della Bassa
    Come faceva il noto scrittore peruviano che raccontava la sue avventure in sudamericane, il medico di Cavezzo con penna e foto descrive i suoi viaggi nelle terre dei Nativi.[...]
    Piazza Verdi e la storia delle panchine della discordia
    Piazza Verdi e la storia delle panchine della discordia
    Sono state installate da un paio di giorni e non sono certo passate inosservate[...]
    In vacanza da 40 anni sempre nello stesso albergo: un premio per Dotti di Mirandola e per i Frabetti di San Felice
    In vacanza da 40 anni sempre nello stesso albergo: un premio per Dotti di Mirandola e per i Frabetti di San Felice
    Le due famiglie della Bassa sono fedelissime della Riviera romagnola e il Comune di Cervia le ha premiate[...]
    Nuovo ponte di Bomporto, due aree pedonali per assistere al varo
    Nuovo ponte di Bomporto, due aree pedonali per assistere al varo
    La spettacolare operazione prende il via alle ore 9 per proseguire tutta la giornata [...]
    Giovani vengono stipendiati per stare in vacanza e divertirsi. E' "Il lavoro più bello del mondo"
    Giovani vengono stipendiati per stare in vacanza e divertirsi. E' "Il lavoro più bello del mondo"
    L'offerta di lavoro è proposta dal Silb di Rimini (l'associazione delle discoteche e delle sale da ballo), in collaborazione con Apt, Black marketing Guru e Confcommercio di Rimini[...]
    Bloccato a 15 metri d'altezza per ore, disavventura per un operaio
    Bloccato a 15 metri d'altezza per ore, disavventura per un operaio
    L'uomo ha cercato senza esito di richiamare l'attenzione di qualche passante o condomino.[...]
    Solidarietà, i bambini di Chernobyl in visita in Regione
    Solidarietà, i bambini di Chernobyl in visita in Regione
    Giornata di riflessione per fare il su accoglienza e prevenzione sanitaria attivati in Emilia-Romagna dopo l'incidente alla centrale nucleare di 31 anni fa. [...]
    A Bomporto si va in apnea per conoscere le immersioni sott'acqua
    A Bomporto si va in apnea per conoscere le immersioni sott'acqua
    Le lezioni pratiche si sono svolte anche nella piscina ad Y-40 di Montegrotto, la più profonda al mondo[...]
    Mirandolese va dai Carabinieri e si lamenta: "Questa marijuana è di cattiva qualità"
    Mirandolese va dai Carabinieri e si lamenta: "Questa marijuana è di cattiva qualità"
    È stato fermato in un posto di blocco a Carpi mentre era diretto in caserma [...]
    Combatte per i diritti dei disabili, ora è laureata: Elisa Bortolazzi è da 110 e lode
    Combatte per i diritti dei disabili, ora è laureata: Elisa Bortolazzi è da 110 e lode
    La giovane di San Felice sul Panaro, costretta sulla sedia a rotelle, realizza un obiettivo costato tanta fatica, sacrifici e battaglie[...]