Alluvione, l’Aipo: Secchia con regolare manutenzione, cedimento forse causa di animali e pioggia

alluvione emilia“Le precipitazioni particolarmente intense che hanno interessato l’Emilia-Romagna a partire dal 16 gennaio  – ripercorre la Regione Emilia-Romagna in un comunicato stampa – hanno causato altezze fino a 400 millimetri d’acqua nel bacino del Secchia, e fino a 300 millimetri nel bacino del Panaro. Sono seguite ondate di piena significative, costantemente monitorate dai servizi tecnici competenti”.
“In questo contesto, è stata segnalata nella prima mattinata di domenica una rottura dell’argine del Secchia in località San Matteo (Comune di Modena) che è progredita molto velocemente sino al crollo, raggiungendo i 50 metri di apertura e stabilizzandosi poi, con un’erosione continua, su un’apertura di 70-80 metri – prosegue il comunicato della Regione – I tecnici di Aipo, autorità idraulica competente, hanno spiegato come la falla del Secchia sia avvenuta in un tratto di alveo rettilineo, regolarmente sottoposto a manutenzione attraverso periodici sfalci (l’ultimo intervento è stato concluso lo scorso 3 dicembre), pulizie del corpo arginale e già interessato da verifiche post sisma senza che emergessero criticità di rilievo. L’ipotesi di Aipo è che il cedimento sia dipeso da perforazioni causate da animali come volpi e tassi (cavità create per le tane) insieme all’eccessivo carico delle precipitazioni”.

“Per superare l’emergenza- prosegue la nota – Aipo ha ritenuto necessario “aggredire” il varco nell’arginatura sia a valle che a monte, procedendo con il riempimento in via provvisoria dell’apertura con l’utilizzo di pietrame. L’operazione – tutt’ora in corso e resa difficoltosa dalla conformazione stessa della sommità arginale – è stata preceduta dalla sistemazione a pista adatta al passaggio dei mezzi d’opera sia a monte che a valle della frana (per un  totale di circa 500 metri), al fine del raccordo con i possibili accessi.

La creazione delle piste è terminata nel pomeriggio di domenica; il lavoro è continuato con la sistemazione delle piazzole per la posa del primo pietrame. Le attività sono tutt’ora in corso. Complessivamente, il volume del materiale ritenuto necessario per  concludere il lavoro è stimato in almeno 10mila metri cubi. L’obiettivo è chiudere nel più breve tempo possibile la breccia e garantire il progressivo tamponamento della falla entro le prossime 24 ore. A questo fine si sono potenziate le squadre sul campo, e si è proceduto al reperimento dei massi necessari; è al lavoro il Gruppo operativo speciale “Movimento Terra” dei Vigili del fuoco di Roma.

Cosa sta succedendo: consulta la nostra mappa interattiva che illustra le notizie di oggi

Sul Panaro on air

    • WatchArresti nella Bassa per crimini legati allo stoccaggio irregolare dei rifiuti
    • WatchAimag, la presidente Monica Borghi parla di bilancio e delle prospettive di fusioni
    • WatchMinorenne deruba una donna con difficoltà motorie

    Curiosità

    Un premio per il nuovo libro di Rino Fattori, il Castaneda della Bassa
    Un premio per il nuovo libro di Rino Fattori, il Castaneda della Bassa
    Come faceva il noto scrittore peruviano che raccontava la sue avventure in sudamericane, il medico di Cavezzo con penna e foto descrive i suoi viaggi nelle terre dei Nativi.[...]
    Piazza Verdi e la storia delle panchine della discordia
    Piazza Verdi e la storia delle panchine della discordia
    Sono state installate da un paio di giorni e non sono certo passate inosservate[...]
    In vacanza da 40 anni sempre nello stesso albergo: un premio per Dotti di Mirandola e per i Frabetti di San Felice
    In vacanza da 40 anni sempre nello stesso albergo: un premio per Dotti di Mirandola e per i Frabetti di San Felice
    Le due famiglie della Bassa sono fedelissime della Riviera romagnola e il Comune di Cervia le ha premiate[...]
    Nuovo ponte di Bomporto, due aree pedonali per assistere al varo
    Nuovo ponte di Bomporto, due aree pedonali per assistere al varo
    La spettacolare operazione prende il via alle ore 9 per proseguire tutta la giornata [...]
    Giovani vengono stipendiati per stare in vacanza e divertirsi. E' "Il lavoro più bello del mondo"
    Giovani vengono stipendiati per stare in vacanza e divertirsi. E' "Il lavoro più bello del mondo"
    L'offerta di lavoro è proposta dal Silb di Rimini (l'associazione delle discoteche e delle sale da ballo), in collaborazione con Apt, Black marketing Guru e Confcommercio di Rimini[...]
    Bloccato a 15 metri d'altezza per ore, disavventura per un operaio
    Bloccato a 15 metri d'altezza per ore, disavventura per un operaio
    L'uomo ha cercato senza esito di richiamare l'attenzione di qualche passante o condomino.[...]
    Solidarietà, i bambini di Chernobyl in visita in Regione
    Solidarietà, i bambini di Chernobyl in visita in Regione
    Giornata di riflessione per fare il su accoglienza e prevenzione sanitaria attivati in Emilia-Romagna dopo l'incidente alla centrale nucleare di 31 anni fa. [...]
    A Bomporto si va in apnea per conoscere le immersioni sott'acqua
    A Bomporto si va in apnea per conoscere le immersioni sott'acqua
    Le lezioni pratiche si sono svolte anche nella piscina ad Y-40 di Montegrotto, la più profonda al mondo[...]
    Mirandolese va dai Carabinieri e si lamenta: "Questa marijuana è di cattiva qualità"
    Mirandolese va dai Carabinieri e si lamenta: "Questa marijuana è di cattiva qualità"
    È stato fermato in un posto di blocco a Carpi mentre era diretto in caserma [...]
    Combatte per i diritti dei disabili, ora è laureata: Elisa Bortolazzi è da 110 e lode
    Combatte per i diritti dei disabili, ora è laureata: Elisa Bortolazzi è da 110 e lode
    La giovane di San Felice sul Panaro, costretta sulla sedia a rotelle, realizza un obiettivo costato tanta fatica, sacrifici e battaglie[...]