Alluvione, priorità salvare gli animali per l’agricoltura, sommersi e in pericolo di vita

 

Questo cane è stato recuperato vicino al cimitero di Bastiglia, non ha collare lo segnali qui http://goo.gl/GCrl8D

Questo cane è stato recuperato vicino al cimitero di Bastiglia, non ha collare lo segnali qui http://goo.gl/GCrl8D

“La situazione nella Bassa Modenese É CRITICA, gli ordini di evacuazione sono stati dati giá da giorni, chi ha deciso di rimanere nelle proprie abitazioni sapeva che si sarebbe ritrovato per forza di cose senza elettricitá, quindi di conseguenza senza riscaldamento. L’acqua é potabile, il gas funziona regolarmente. Abbiamo 8 gradi di notte, nessuno rischia la morte per assideramento, quindi state tranquilli che il meteo gioca a nostro favore” E’ quanto si legge nel gruppo che è stato organizzato su Facebook per gestire l’assistenza ai tantissimi animali coinvolti nell’alluvione.
Si legge ancora:”le PRIORITÂ al momento sono per chi (per quanto riguarda questo gruppo) ha bisogno di stalli, di cibo per i propri animali, di qualsiasi tipo essi siano, e soprattutto per chi HA ANIMALI SOMMERSI IN PERICOLO DI VITA. I nostri angeli ricoverati ai piani alti delle abitazioni sono al sicuro, l’acqua si sta ritirando, non dovranno aspettare mesi per mangiare o bere. Capisco l’apprensione, ma cerchiamo di mantenere la calma. TUTTI”.

Un ultimo avvertimento: “Per chi non é della zona, preghiamo di postare le richieste di aiuto che riceve indicandoci come contattare le persone che chiedono aiuto, provvederemo a metterci in contatto direttamente con le persone in difficoltá, senza intermediari, senza troppi giri che creano solo confusione, e soprattutto senza panico, che per chi non sta vivendo la nostra situazione so che non é facile da comprendere”.

Grazie a tutti per la collaborazione, siamo sopravvissuti al terremoto, supereremo anche questa, gli Emiliani barcollano ma non mollano 

Sul Panaro on air

    • WatchArresti nella Bassa per crimini legati allo stoccaggio irregolare dei rifiuti
    • WatchAimag, la presidente Monica Borghi parla di bilancio e delle prospettive di fusioni
    • WatchMinorenne deruba una donna con difficoltà motorie

    Curiosità

    Al via lo studio sulle tartughe esotiche che vivono in città
    Al via lo studio sulle tartughe esotiche che vivono in città
    Si ricorda che, proprio per limitare i danni che questa specie arreca alla fauna locale è vietato liberare la fauna esotica (come dispone l’art.8 della Legge regionale 5/2005). [...]
    La signora Maria, "la bustera", compie cento anni
    La signora Maria, "la bustera", compie cento anni
    Si festeggia un secolo di vita per questa nota commerciante[...]
    San Prospero a Italia Gioca porta la bandiera dell'Emilia-Romagna
    San Prospero a Italia Gioca porta la bandiera dell'Emilia-Romagna
    Il gruppo di ragazze e ragazzi volerà a Cagliari e ha avuto l'onore di essere scelto a rappresentare l'intera regione[...]
    Disabile rimane bloccata in ascensore al cimitero
    Disabile rimane bloccata in ascensore al cimitero
    La signora era in visita, è stata salvata dalla figlia che è riuscita ad avvisare col telefonino[...]
    Prende forma ad Accumoli il centro commerciale donato dai negozianti di Cavezzo
    Prende forma ad Accumoli il centro commerciale donato dai negozianti di Cavezzo
    Le strutture che si trovavano in piazza Martiri diverranno il cuore commerciale della rinascita di questo paese del Centro Italia [...]
    Compriamo sempre più on line, i postini ci han portato 400 mila pacchi in pochi mesi
    Compriamo sempre più on line, i postini ci han portato 400 mila pacchi in pochi mesi
    Il portalettere, punto di riferimento insostituibile per le comunità locali sta cambiando il proprio ruolo di pari passo alle nuove abitudini di consumo. [...]
    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    Scoperta una truffa informatica ai danni di una impresa di Carpi[...]
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    La giovane, che ha 28 anni ed è di Carpi, è ora in carcere dove dovrà scontare tre anni e nove mesi[...]