Carpi, centro di ritrovo sfollati allestito alla stazione delle autocorriere

La sala congressi della Stazione delle autocorriere (piazzale Allende/Via Peruzzi) fungerà poi da punto di ritrovo per altri sfollati ‘temporanei’ in attesa di fare ritorno a casa o di incontrare parenti in zona sicura; questa soluzione consentirà inoltre di non appesantire il centro di via Brunelleschi.Si è riunito questa mattina in Municipio a Carpi il Centro Operativo Comunale di Protezione civile (C.O.C.) per esaminare le problematiche emerse anche sul nostro territorio dopo l’alluvione che ha pesantemente colpito alcuni comuni dell’Unione del Sorbara.

Erano presenti all’incontro oltre ai rappresentanti dell’ente locale anche quelli del sistema comunale di Protezione civile, della Croce Rossa, dell’Azienda Usl e di Carabinieri, Polizia di Stato e Polizia municipale dell’Unione delle Terre d’Argine.

Nel Centro di accoglienza approntato già ieri in via Brunelleschi, coi Moduli abitativi prefabbricati presenti, sono per ora ospitate 36 persone provenienti da Bastiglia; 23 sono adulti e 13 bambini, di cui uno sotto i tre anni. Non ci sono persone fragili (cioè anziani non autosufficienti e disabili) anche se si stanno approntando soluzioni per un possibile loro arrivo. Sono 80 i posti letto disponibili, con mensa e servizi igienici.

Nel pomeriggio di oggi un medico dell’Azienda Usl visiterà gli ospiti del Centro per verificarne lo stato di salute e provvedere ad eventuali necessità di medicinali, lasciati nelle case durante l’evacuazione d’emergenza.

La Polizia municipale sta collaborando con i colleghi dell’Unione del Sorbara per quello che riguarda la viabilità.

Guarda la mappa interattiva con ordinanze, strade, ponti, scuole, accoglienza

Sul Panaro on air

    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri
    • WatchIl pm Lucia Musti sull'omicidio di Finale Emilia

    Curiosità

    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    L'intervento, per asportare un tumore, a Ferrara. È il primo del genere in Italia[...]
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Il titolo viene rilasciato dopo 4 anni di degustazioni con almeno 40 assaggi all'anno. E un severo esame [...]
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Tradizionalmente durante questi giorni si aprono le botti per il primo assaggio del vino nuovo, che viene abbinato alle prime castagne.[...]
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Jessica Mandrioli, responsabile del Centro SLA, riceverà un finanziamento per una ricerca innovativa da svolgersi nei prossimi 2 anni sui meccanismi patogenetici della malattia[...]
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    Negli uffici postali della provincia di Modena meno pensioni cash allo sportello e sempre più accrediti su libretto o conto Bancoposta[...]
    Altro che brodo: ecco i tortellini alla carbonara
    Altro che brodo: ecco i tortellini alla carbonara
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Ghirlandina, al via i lavori: le visite proseguono fuori
    Ghirlandina, al via i lavori: le visite proseguono fuori
    Sarà proposto un servizio di visita guidata cosiddetta “orizzontale”, ovvero condotta, senza salire, agli esterni di Torre, piazza Grande e Duomo, [...]
    E la Mercedes esulta sfrecciando davanti a casa Ferrari - IL VIDEO
    E la Mercedes esulta sfrecciando davanti a casa Ferrari - IL VIDEO
    Sui social la scuderia festeggia... a Maranello, ma concede alla Rossa l'onore delle armi: "Il valore di una vittoria è nella grandezza degli avversari"[...]