Chiusa la via Emilia e la Canaletto. Colma di piena del Secchia sta passando a Ponte Alto a Modena

secchia straripato 4Lo comunica il Comune di Modena che avverte che potrebbe verificarsi un’altra colma di piena nel pomeriggio per le piogge della notte e del mattino. Viabilità: chiusure per Canaletto, Emilia Est, via Munarola e strada per Campogalliano.

Clicca qui per vedere la mappa interattiva dei luoghi dell’esondazione e le strade che stanno via via chiudendo

Dalle ore 11.45 circa di questa mattina, domenica 19 gennaio, la colma di piena massima del fiume Secchia sta transitando da Ponte Alto. A causa delle copiose piogge della notte e delle piogge del mattino un’altra ondata di piena potrebbe verificarsi nel pomeriggio.

La situazione attuale della viabilità: chiusa la strada per Campogalliano dalla Nazionale per Carpi; chiusa via Canaletto da via delle Nazioni a Modena fino a Pastiglia; impraticabile e chiusa via Menarola; sempre chiusa al traffico via Emilia Est in località Fossalta con deviazione su via Scartazza verso San Damaso.

AGGIORNAMENTO ORE 12.30
Il Comune avverte che gli operatori di Protezione civile e Polizia municipale hanno deciso per una chiusura soltanto parziale all’altezza della rotatoria tra la Nazionale per Carpi e la strada per Campogalliano, al fine di limitare i disagi al traffico. È stata chiusa solamente la corsia di immissione diretta sulla Nazionale per Carpi per chi viene da Campogalliano in direzione Modena. Tutto il traffico deve entrare nella rotatoria.

Sul Panaro on air

    • WatchArresti nella Bassa per crimini legati allo stoccaggio irregolare dei rifiuti
    • WatchAimag, la presidente Monica Borghi parla di bilancio e delle prospettive di fusioni
    • WatchMinorenne deruba una donna con difficoltà motorie

    Curiosità

    In vacanza da 40 anni sempre nello stesso albergo: un premio per Dotti di Mirandola e per i Frabetti di San Felice
    In vacanza da 40 anni sempre nello stesso albergo: un premio per Dotti di Mirandola e per i Frabetti di San Felice
    Le due famiglie della Bassa sono fedelissime della Riviera romagnola e il Comune di Cervia le ha premiate[...]
    Nuovo ponte di Bomporto, due aree pedonali per assistere al varo
    Nuovo ponte di Bomporto, due aree pedonali per assistere al varo
    La spettacolare operazione prende il via alle ore 9 per proseguire tutta la giornata [...]
    Giovani vengono stipendiati per stare in vacanza e divertirsi. E' "Il lavoro più bello del mondo"
    Giovani vengono stipendiati per stare in vacanza e divertirsi. E' "Il lavoro più bello del mondo"
    L'offerta di lavoro è proposta dal Silb di Rimini (l'associazione delle discoteche e delle sale da ballo), in collaborazione con Apt, Black marketing Guru e Confcommercio di Rimini[...]
    Bloccato a 15 metri d'altezza per ore, disavventura per un operaio
    Bloccato a 15 metri d'altezza per ore, disavventura per un operaio
    L'uomo ha cercato senza esito di richiamare l'attenzione di qualche passante o condomino.[...]
    Solidarietà, i bambini di Chernobyl in visita in Regione
    Solidarietà, i bambini di Chernobyl in visita in Regione
    Giornata di riflessione per fare il su accoglienza e prevenzione sanitaria attivati in Emilia-Romagna dopo l'incidente alla centrale nucleare di 31 anni fa. [...]
    A Bomporto si va in apnea per conoscere le immersioni sott'acqua
    A Bomporto si va in apnea per conoscere le immersioni sott'acqua
    Le lezioni pratiche si sono svolte anche nella piscina ad Y-40 di Montegrotto, la più profonda al mondo[...]
    Mirandolese va dai Carabinieri e si lamenta: "Questa marijuana è di cattiva qualità"
    Mirandolese va dai Carabinieri e si lamenta: "Questa marijuana è di cattiva qualità"
    È stato fermato in un posto di blocco a Carpi mentre era diretto in caserma [...]
    Combatte per i diritti dei disabili, ora è laureata: Elisa Bortolazzi è da 110 e lode
    Combatte per i diritti dei disabili, ora è laureata: Elisa Bortolazzi è da 110 e lode
    La giovane di San Felice sul Panaro, costretta sulla sedia a rotelle, realizza un obiettivo costato tanta fatica, sacrifici e battaglie[...]
    E' stato un giugno caldissimo, il più caldo degli ultimi due secoli
    E' stato un giugno caldissimo, il più caldo degli ultimi due secoli
    “Si concretizza dunque sempre di più una “nuova normalità” - avverte l’esperto Luca Lombroso -. Aumentano di molto gli “eventi estremi caldi”, e questo giugno ne è una conferma"[...]