Dai giornali di oggi, domenica 26 gennaio

2014-01-25 14.09.48SISMA: REGIONE HA DECISO PROROGA SCADENZE CAUSA MALTEMPO Causa maltempo saranno prorogate tutte le imminenti scadenze relative alle pratiche per la ricostruzione delle abitazioni e delle imprese dopo il sisma. I dettagli delle scadenze di ciascun adempimento saranno contenuti in un’ordinanza del presidente della Regione Vasco Errani. “Con la decisione di spostare le scadenze per le pratiche della ricostruzione – dice l’assessore Gian Carlo Muzzarelli – rispondiamo ad una necessità del territorio e alle comprensibili preoccupazioni dei cittadini”. (Ansa) 
 ORLANDO: “PRONTI 19MLN DI EURO”. ERRANI CHIUDE ALLA NO TAX AREA. ANCORA BUROCRAZIA PER LA CONTA DEI DANNI Ieri i ministri Delrio e Orlando hanno incontrato il presidente della Regione Errani e i sindaci a Marzaglia per fare il punto. E hanno garantito: “I 19 milioni di euro di stanziamenti per il nodo idraulico di Modena ci sono”. Ma la Bassa chiede la “no tax area”. Lettera appello a Napolitano e Letta da Elisabetta Aldrovandi e altri 500 alluvionati. Ma Errani chiude da subito all’ipotesi: “La no tax area non esiste per l’Unione Europea. Gli aiuti a cittadini, imprese, agricoltori e commercianti come la cassa integrazione in deroga e i risarcimenti arriveranno dopo che sarà riconosciuto lo stato di emergenza”. Intanto è ancora in corso l’iter per il riconoscimento dello stato di emergenza. Intanto la Regione – ha detto ieri Errani – ha attivato la “procedura di ricognizione dei fabbisogni finanziari attraverso la compilazione di schede disponibili su www.protezionecivile.emilia-romagna.it” Oggi atteso Gabrielli. Ieri in visita anche i parlamentari Cinque Stelle Vittorio Ferraresi e Michele Dell’Orco

ENERGIA ELETTRICA VERSO LA NORMALITÀ NEL MODENESE – Enel ha ripristinato l’energia elettrica a Bastiglia e nelle prossime ore la fornitura sarà riattivata del tutto anche a Bomporto, i due comuni del modenese più danneggiati dall’esondazione del Secchia. A Bomporto sono arrivati anche alcuni mezzi militari chiesti dalla prefettura all’esercito per accelerare le operazioni verso la normalità, mentre i vigili del fuoco continuano i soccorsi alla popolazione, monitorando anche le famiglie che occupano tuttora abitazioni nelle aree allagate. Domani si torna a scuola a Bastiglia.

LA PROCURA: “INDAGINE LUNGA E COMPLESSA” L’indagine sulle responsabilità “sarà lunga e complicata come quella sul sisma”. Parola del pm Lucia Mosti. Il procuratore generale Vito Zincani ha escluso, per ora, l’iscrizione di persone nel registro degli indagati

BOMPORTO, RIENTRANO GLI SFOLLATI, MA IL CENTRO È MORTO Circa 700 su 1.300, ieri, hanno fatto rientro nelle case, ma mobili, cantine, piazza sono un cumulo di fango. In certi punti della città l’acqua ha superato quota due metri, sopra i record delle tre alluvioni del secolo scorso. Bastiglia, domani riaprono le scuole. A Camposanto, San Felice e Finale l’acqua scorre verso Bondeno, il Panaro e infine il Po attraverso i canali artificiali gestiti dal Consorzio di Burana, a livelli normali. Ancora disperso Oberdan Salvioli. Il Codacons ha avviato indagini private per accertare le responsabilità. Nel caso di responsabilità penali individuate dalla procura, si valuta la costituzione di parte civile

PD, CANDIDATI A CONFRONTO, QUERZÈ PARTE DAL CENTRO. MALETTI AL MERCATO CON BOTTURA E RICHETTI. SILINGARDI: “OK ALLO SCALO DI MARZAGLIA, NO ALLA MODENA-SASSUOLO”. CARPI, LEGA NORD CON BENATTI Querzè lancia la sua campagna da un ex negozio di ferramente chiuso un anno e mezzo fa. “Ho scelto questo luogo perché è un elemento di analisi delle difficoltà del centro storico”. Maletti ha scelto invece il mercato Albinelli. Con lei Massimo Bottura e Marco Panini. Obiettivo: “Pubblicizzare in tutto il mondo i prodotti modenesi e creare una filiera attrattiva”. Lo sfidante Paolo Silingardi, intanto, ieri, si è detto favorevole allo scalo di Marzaglia, “necessario ma purtoppo ancora isolato”, ma non alla bretella Modena Sassuolo, per “criticità ambientali”. Oggi primarie a Cavezzo, sfida tra Luisa Luppi e Flavio Lodi

ANNO GIUDIZIARIO, PROCURA INTASATA: OLTRE 13MILA PROCEDIMENTI PENALI In aumento i procedimenti penali: 13.624 nel 2013, 12.875 nel 2012. La maggior parte dei processi con rito monocratico si conclude in sei mesi (881), ma ancora troppi sono quelli che si esauriscono tra uno e due anni (548). Al collegiale la maggior parte dei procedimenti dura fino a due anni (14), 9 quelli che si sono protratti oltre i 24 mesi, 8 quelli esauriti in sei mesi, 9 quelli conclusi in un anno. L’ufficio gip ha definito 8.568 procedimenti penal

PD, BONACCINI FISCHIATO AL CONGRESSO NAZIONALE DI SEL A RICCIONE – Fischi per il renziano Stefano Bonaccini al congresso di Sel a Riccione. Il responsabile regionale del Pd, membro della segreteria nazionale, si è rivolto ai 900 delegati presenti: “Cari compagni e compagne…”. Ma subito fischi hanno coperto le sue parole. Dalla sala si sono sentiti anche: “Buffone, vergogna”. Una voce ha raccolto una risata: “Bonaccini chi?” con riferimento alla battuta di Renzi che portò alle dimissioni di Fassina. Alla fine dell’intervento anche un timido applauso.

CRONACA, CASTELFRANCO, BANCOMAT FATTO ESPLODERE, BOTTINO DI 35MILA EURO Colpo l’altra notte, intorno alle 5, ai danni della filiale del Monte dei Paschi di Siena. Lo scoppio provocato da un ordigno rudimentale ha danneggiato completamente lo sportello e parzialmente l’androne e le vetrate vicini. Gli autori del furto, che con ogni probabilità hanno utilizzato gas acetilene, sono fuggiti con il bottino facendo perdere le proprie tracce. Indagano i carabinieri.

Sul Panaro on air

    • WatchStefano e Gabriele si sposano, è la prima unione civile della Bassa
    • WatchCasa Famiglia e giovani immigrati: parla il sindaco di Medolla Filippo Molinari
    • WatchA San Prospero ecco lo stato in cui versa via Verdeta

    Curiosità

    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    I nuotatori di Atlantide Onlus sono partiti venerdì mattina alla volta del Sud. Si chiamano Yuri Gasparini, Emiliano Pasquini e Calogero Serrafini[...]
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Il ricavato della vendita sarà destinato all'Unicef per sostenere il progetto “Italia – Emergenza bambini migranti”.[...]
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    È accaduto nei pressi del centro commerciale Borgogioioso di via dell'Industria a Carpi[...]
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Pubblichiamo il video del Comunedi Modena che in meno di cinque minuti fa rivivere le sensazioni di quella giornata sulle note di “Un mondo migliore”.[...]
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Associated British Foods acquista l'azienda di Cavezzo Acetum spa, i cui marchi includono Mazzetti, Acetum e Fini.[...]
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    A organizzarla il signor Vilmo Pellacani che ha voluto festeggiare i 70 anni con i suoi amici di infanzia e con i nati a Mirandola nel 1947 [...]
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Si chiamano Medolla, Bomporto, Bastiglia e Soliera. E non trascurano le località come Limidi e Villafranca.[...]
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    L’artista prescelto per la realizzazione dell’opera è Stefano Pierotti, il quale a Roma harealizzato la scultura in ricordo di Papa Giovanni Paolo II[...]