Dai giornali di oggi, mercoledì 29 gennaio

giornaliALLUVIONE, ERRANI: “INDISPENSABILE RIMBORSO AL 100%”. LA GAZZETTA: IL GOVERNATORE “SCARICA L’AIPO”
Il governatore ieri in Assemblea legislativa: “E’ accaduto qualcosa che non mi sento di lasciare alla fatalità o a una nutria”. Le responsabilità? “Non ci gioco a ping pong”. E apre a una “riforma dell’Aipo”. Però precisa: “Non siamo stati con le mani in mano, se l’acqua non è arrivata nella zona industriale di Camposanto è perché l’abbiamo gestita così”. I sindaci di Bomporto e Bastiglia ieri hanno chiesto alla politica di fare fronte comune per ottenere “stato di emergenza”, “rimborsi al 100 per cento” e “un piano pluriennale di interventi”. A Bastiglia ancora inutilizzabili “asilo nido, scuola materna e parte della nuova scuola elementare”. ALLUVIONE, GAZZOLO: “CHIUSA LA FALLA”. COMMISSIONE CON DOCENTI PER RISALI ALLE CAUSE Ma dalla relazione dell’assessore in aula emerge che ci sono volute tre ore perché Aipo prendesse coscienza del crollo dell’argine. Sulle cause sarà costituita una commissione mista tecnici-politici, con prof delle università di Padova, Bologna, Ferrara e Modena. Intanto tecnici Aipo stanno svolgendo “un’analisi strutturale” sulle arginature

DANNI, OLTRE SEI MILIONI SOLO PER GLI EDIFICI PUBBLICI La ricostruzione post-alluvione costerà oltre 6 milioni di euro, solo per gli edifici pubblici. A Bastiglia danni per 4,5 mln, a Bomporto per 1,7 secondo quanto dichiarato dai rispettivi sindaci.

ALLUVIONE, LA POLITICA. L’ IDV CHIEDE LA TESTA DELL’ASSESSORE GAZZOLO. BOCCIATA LA NO TAX AREA. SALVINI (LN) IN VISITA A BASTIGLIA E BOMPORTO: “AZZERARE LE TASSE PER UN ANNO” Ieri tour nelle aree alluvionate del leader leghista (che ha parlato del tema anche a Porta a porta, in serata). Due le proposte: “Azzeramento delle tasse per un anno” e “sblocco dei fondi comunali, oggi vincolati dal patto di stabilità, per consentire la messa in sicurezza dei territori”. Intanto in Regione Aipo finisce nel mirino. Manfredini (Lega) ricorda i 32mln iniettati all’agenzia dal 2004. Il sindacalista Caligiuri: “Negli anni aumentati i compensi delle posizioni organizzative (indennità totali per 387mila euro), mentre il personale di comparto prende uno stipendio medio di 1.200 euro al mese”.

SISMA, DELOCALIZZAZIONI, NUOVI BENEFICI. MUTUI IN STALLO Mentre – con l’ordinanza 57 – i fondi per le delocalizzazioni temporanee saranno prorogati al 31 dicembre, molti mutui sono ripartiti, e la proroga, per i terremotati, ha ancora da venire.

MODENA, PIAZZA XX SETTEMBRE, SCOPERTE TOMBE ROMANE Tombe romane del quinto secolo emergono durante i lavori per la realizzazione dei nuovi bagni pubblici. Saranno collocate al museo civico.

ESSELUNGA, INDAGINE FEDERCONSUMATORI: PREZZI PIÙ VANTAGGIOSI DELLA COOP
Esselunga e Unes a pari merito per la spesa più conveniente. È quanto emerge dalla 19esima edizione della ricerca Federconsumatori sull’osservatorio dei prezzi praticati dai supermercati, ipermercati e discount di Modena e provincia. I due punti vendita risultano infatti ai primi posti in città per l’acquisto dei prodotti “grandi marche”. Più indietro, al quarto e sesto posto, si classifica Coop con il Grandemilia e l’Ipercoop in via dello Sport, mentre al decimo posto si piazza il LeClerc-Conad alle Morane

AGRICOLTURA, ASSOCIAZIONI IN CAMPO Ieri mattina i tecnici hanno completato le operazioni di chiusura dei varchi di deflusso sui canali. Coldiretti rilancia l’allarme colture. Intanto arriva dalla protezione civile una nuova allerta meteo. E Confagricoltura, oltre i sei mesi di proroga fiscale concessi, chiede anche interventi duraturi. “Abbiamo bisogno di molto di più”

OSTELLO CARPI, NUOVO STOP “Gli accordi presi risalivano a prima del terremoto, quando le nostre aziende potevano permettersi di accantonare una percentuale dei guadagni da destinare al progetto ostello. Dopo il maggio 2012 le cose ovviamente sono cambiate e, purtroppo, lo sono tuttora” spiega Massimo Pellacani, presidente di “Dalla terra alla tavola”. I nuovi scenari saranno discussi venerdì davanti all’assessore Morelli

BANCOMAT FATTI ESPLODERE, BOOM DI COLPI. RITROVATA BMW RUBATA Sei colpi tra Reggio e Ferrara. Analoga la dinamica: bancomat iniettati di gas e fatti esplodere. L’altra sera gli agenti, dopo un lungo inseguimento, hanno messo mano alla Bmw 3000 usata da quattro malviventi, che sono scappati nella campagna attigua alla A22, nel tratto verso Carpi.

RIFIUTI, A SPILAMBERTO DIFFERENZIATA AL 70,5 PER CENTO Comune ed Hera eliminano progressivamente i cassonetti per l’indifferenziato

SANITÀ, DA MAGGIO CENTRALE UNICA DEL 118 Da ieri l’accorpamento Bologna-Ferrara. Da maggio ingloberà anche Modena. Poi toccherà a Piacenza-Parma e Reggio. La Regione: “Non cambierà nulla”.

AGGREDì GIOVANE, UN ANNO E DUE MESI Condanna a 1 anno e 2 mesi (pena sospesa) per un 30enne bolognese. Dovrà pagare anche 5mila euro. Secondo quanto testimoniato da una giovane modenese, l’avrebbe molestata nel corso di una serata tra amici a Bologna. I fatti risalgono a circa due ann fa. Alla ragazza erano stati refertati anche un trauma cranico e un trauma distorsivo ai polsi. Intanto oggi sarà sentita in procura la 16enne che l’estate scorsa denunciò per stupro cinque ragazzi

PROTESTA TRENI, NEL MIRINO (ANCORA) LA MODENA-SASSUOLO. COMITATO SCRIVE ALL’ASSESSORE “Carenze di collegamenti, servizi lacunosi e molta gente che non timbra il biglietto o ne è addirittura sprovvista” sono alcune delle contestazioni che il comitato “Conto anch’io Sassuolo” muove al sistema ferroviario. Giorni fa l’assessore Giacobazzi aveva annunciato l’avvio di un “tavolo in regione” sulla situazione dei trasporti

MODENA, SAN GEMINIANO, NOVI PARK A UN EURO Venerdì lasciare l’auto nel parcheggio costerà solo un euro, senza limiti d’orario. Il ricavato andrà agli alluvionati. L’assessore Prampolini: “Metteremo in campo promozioni specifiche anche per altri eventi come Cioccolato vero (14, 15 e 16 febbraio), Modena in fiore (22 e 23 marzo), la notte bianca (17 maggio), il Giro d’Italia (17, 18 e 19 maggio) e il festival filosofia (12, 13 e 14 settembre)”

SPORT, CALCIO, IL SASSUOLO HA ESONERATO EUSEBIO DI FRANCESCO Il Sassuolo ha esonerato l’allenatore Eusebio Di Francesco. Lo ha annunciato con un breve comunicato sul proprio sito. La società ha ringraziato Di Francesco “per l’importante lavoro svolto in questi 19 mesi e per i successi ottenuti che lo rendono parte indelebile della storia neroverde”. Ieri l’allenamento è stato diretto da Paolo Mandelli, in attesa della definizione della nuova guida tecnica. (Ansa)

SAN CESARIO, CHIUDE IL MAC2 Al locale di ponte Sant’Ambrogio contestate irregolarità edilizie. Si attende ancora la sentenza del Tar. “La chiusura? Questione di sicurezza” dice il sindaco Zanni.

SCUOLE CASTELFRANCO, BARBIERI: “DA ANNI CHIEDIAMO VERIFICHE” Le verifiche antisismiche? “Le chiediamo da anni” dice Giorgio Barbieri, che cita Legambiente, in pressing sulla giunta sulle verifiche agli edifici scolastici. L’associazione propone di coinvolgere i privati per far fronte allo “stato di degrado” in cui versano le scuole

Sul Panaro on air

    • WatchStefano e Gabriele si sposano, è la prima unione civile della Bassa
    • WatchCasa Famiglia e giovani immigrati: parla il sindaco di Medolla Filippo Molinari
    • WatchA San Prospero ecco lo stato in cui versa via Verdeta

    Curiosità

    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    I nuotatori di Atlantide Onlus sono partiti venerdì mattina alla volta del Sud. Si chiamano Yuri Gasparini, Emiliano Pasquini e Calogero Serrafini[...]
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Il ricavato della vendita sarà destinato all'Unicef per sostenere il progetto “Italia – Emergenza bambini migranti”.[...]
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    È accaduto nei pressi del centro commerciale Borgogioioso di via dell'Industria a Carpi[...]
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Pubblichiamo il video del Comunedi Modena che in meno di cinque minuti fa rivivere le sensazioni di quella giornata sulle note di “Un mondo migliore”.[...]
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Associated British Foods acquista l'azienda di Cavezzo Acetum spa, i cui marchi includono Mazzetti, Acetum e Fini.[...]
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    A organizzarla il signor Vilmo Pellacani che ha voluto festeggiare i 70 anni con i suoi amici di infanzia e con i nati a Mirandola nel 1947 [...]
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Si chiamano Medolla, Bomporto, Bastiglia e Soliera. E non trascurano le località come Limidi e Villafranca.[...]
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    L’artista prescelto per la realizzazione dell’opera è Stefano Pierotti, il quale a Roma harealizzato la scultura in ricordo di Papa Giovanni Paolo II[...]