Emilia-Romagna, quattro quinti dei fiumi sfociano nel Po o nel Reno

_ags_map4f982dbf15084ea480c1386ffa82012a

Avendo la pianura padana un carattere alluvionale, l’Emilia-Romagna è densissima di fiumi. Il corso d’acqua più lungo che attraversa la regione è il Po (682 km), anticamente chiamato Eridano, il più lungo d’Italia, che segna il confine con la Lombardia e il Veneto eccezion fatta per la Bassa Modenese e Reggiana, separate dall’Oltrepò Mantovano e dal Polesine occidentale tramite una linea immaginaria che per secoli separò i domini degli Estensi, dei Pico e dei Gonzaga.

Il fiume che per lunghezza e grandezza del bacino idrografico segue il Po è il Reno (212 km). Questo fiume nasce in Toscana, in provincia di Pistoia e attraversa interamente il territorio bolognese, per poi sfociare nell’Adriatico sulle coste meridionali della provincia di Ferrara.

Circa i quattro quinti degli altri fiumi della regione sono affluenti del Po o del Reno e molto raramente superano i 100 km di lunghezza. Il Secchia (172 km, in parte collocato in territorio lombardo) è il principale affluente di destra del Po dopo il piemontese Tanaro, dopodiché giungono per importantanza il Taro (126 km) e il Panaro (115 km).

Il Secchia e il Panaro, che stringono la Bassa in una morsa disegnata dal Po a nord e dalla faglia responsabile dei sismi del maggio 2012 e del relativo anticlinale di Mirandola, hanno un bacino di dimensioni perfettamente identiche: 2.292 km quadrati.

Sul Panaro on air

    • WatchStefano e Gabriele si sposano, è la prima unione civile della Bassa
    • WatchCasa Famiglia e giovani immigrati: parla il sindaco di Medolla Filippo Molinari
    • WatchA San Prospero ecco lo stato in cui versa via Verdeta

    Curiosità

    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    I nuotatori di Atlantide Onlus sono partiti venerdì mattina alla volta del Sud. Si chiamano Yuri Gasparini, Emiliano Pasquini e Calogero Serrafini[...]
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Il ricavato della vendita sarà destinato all'Unicef per sostenere il progetto “Italia – Emergenza bambini migranti”.[...]
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    È accaduto nei pressi del centro commerciale Borgogioioso di via dell'Industria a Carpi[...]
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Pubblichiamo il video del Comunedi Modena che in meno di cinque minuti fa rivivere le sensazioni di quella giornata sulle note di “Un mondo migliore”.[...]
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Associated British Foods acquista l'azienda di Cavezzo Acetum spa, i cui marchi includono Mazzetti, Acetum e Fini.[...]
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    A organizzarla il signor Vilmo Pellacani che ha voluto festeggiare i 70 anni con i suoi amici di infanzia e con i nati a Mirandola nel 1947 [...]
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Si chiamano Medolla, Bomporto, Bastiglia e Soliera. E non trascurano le località come Limidi e Villafranca.[...]
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    L’artista prescelto per la realizzazione dell’opera è Stefano Pierotti, il quale a Roma harealizzato la scultura in ricordo di Papa Giovanni Paolo II[...]