Esondazione Secchia e allerta Panaro, ordinanze, evacuazioni, scuole chiuse e punti di raccolta – aggiornamento ore 20

bastiglia centro allagatoAl termine di un summit nella Centro di Protezione civile di Marzaglia al quale hanno partecipato Vasco Errani, presidente della Regione Emilia Romagna, Emilio Sabattini, presidente della Provincia di Modena, il Prefetto di Modena e i responsabili di Aipo e della Protezione civile, dalla Provincia comunicano che è stato deciso quanto segue.

  • A causa della rotta arginale in zona San Matteo in destra idraulica del fiume Secchia, continua la fuoriuscita della piena in direzione di Bastiglia.
  • l’abitato di Bastiglia e’ gia’ stato interessato dagli allagamenti e squadre specializzate di vigili del fuoco stanno intervenendo a salvaguardia delle persone che sono rimaste ai piani alti delle loro abitazioni.
  • gli interventi tecnici attivati da Aipo sin da questa mattina si stanno rivelando particolarmente complessi a causa delle difficolta’ di accesso alla zona interessata, della forte corrente e dell’elevata portata del corso d’acqua.
  • l’intervento proseguira’ anche nelle prossime ore ma nel contempo la fuoriuscita di acqua della rotta arginale continuera’ ad interessare una vasta area dei territori dei comuni di Bastiglia, Bomporto e San Prospero.
  • per tali ragioni e’ gia’ stata data indicazione ai sindaci dei comuni interessati di attivare l’evacuazione di tutta la popolazione residente in aree non protette da argini o ubicate nei punti piu’ elevati del territorio.
  • per le medesime ragioni i sindaci dei comuni di Bomporto, Bastiglia, San Prospero e Modena per la frazione di Albareto, hanno gia’ disposto la chiusura delle scuole per la giornata di domani.
  • le popolazioni residenti nei comuni di Bomporto e San Prospero devono allontanarsi dalle proprie abitazioni almeno per le prossime 24 ore dopo aver disattivato luce, acqua e gas.
  • si segnala che per le persone non in grado di trovare una autonoma sistemazione sono operativi due punti di raccolta:

    1) a Bomporto: per il trasferimento al punto di accoglienza allestito alla polisportiva Modena est (modena)
    2) a San Prospero: per il trasferimento al punto di accoglienza allestito presso il municipio di Mirandola.

  • per comunicazioni contattare la sala operativa del centro unificato provinciale di protezione civile al n. 059 200200.

Sul Panaro on air

    • WatchStefano e Gabriele si sposano, è la prima unione civile della Bassa
    • WatchCasa Famiglia e giovani immigrati: parla il sindaco di Medolla Filippo Molinari
    • WatchA San Prospero ecco lo stato in cui versa via Verdeta

    Curiosità

    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    I nuotatori di Atlantide Onlus sono partiti venerdì mattina alla volta del Sud. Si chiamano Yuri Gasparini, Emiliano Pasquini e Calogero Serrafini[...]
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Il ricavato della vendita sarà destinato all'Unicef per sostenere il progetto “Italia – Emergenza bambini migranti”.[...]
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    È accaduto nei pressi del centro commerciale Borgogioioso di via dell'Industria a Carpi[...]
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Pubblichiamo il video del Comunedi Modena che in meno di cinque minuti fa rivivere le sensazioni di quella giornata sulle note di “Un mondo migliore”.[...]
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Associated British Foods acquista l'azienda di Cavezzo Acetum spa, i cui marchi includono Mazzetti, Acetum e Fini.[...]
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    A organizzarla il signor Vilmo Pellacani che ha voluto festeggiare i 70 anni con i suoi amici di infanzia e con i nati a Mirandola nel 1947 [...]
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Si chiamano Medolla, Bomporto, Bastiglia e Soliera. E non trascurano le località come Limidi e Villafranca.[...]
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    L’artista prescelto per la realizzazione dell’opera è Stefano Pierotti, il quale a Roma harealizzato la scultura in ricordo di Papa Giovanni Paolo II[...]