Finale, raddoppiano gli incassi dal servizio mensa a scuola

mensa scuolaDopo l’introduzione dei blocchetti mensa a scuola il Comune di Finale fa i conti. E risultano essere decisamente positivi.

Varata grazie al “Testo Unico delle disposizioni comunali in materia di servizi scolastici” approvato dal Consiglio Comunale, che ha semplificato le disposizioni vigenti in materia in un’ottica di maggiore efficienza e trasparenza, l’iniziativa ha consentito di raddoppiare nel 2013 gli incassi: 752 mila euro riscossi al 31 dicembre dello scorso anno contro i 381 mila del 2011. E ciò senza aumentare le tariffe, ma mantenendole sempre in linea con quelle applicate dalle altre amministrazioni comunali del territorio. Tariffe che, comunque, ricordano dal Comune, non coprono per intero le spese sostenute per garantire i numerosi servizi erogati.

“Come assessore, ma soprattutto come genitore di tre bambini in età scolare – afferma Lisa Poletti, responsabile dei Servizi Sociali – posso affermare con orgoglio che il nostro Comune è in grado di fornire servizi educativi e scolastici di qualità. Il mio impegno sarà quello di continuare a investire in generale sul welfare municipale. Applicando però su tutto il fronte dei servizi, con molto rigore, quel principio di equità che ci consente di sostenere chi ne ha effettivamente bisogno e di fare pagare la quota di competenza a chi invece è in grado di farlo”.

Per quanto riguarda più in generale i servizi socio-sanitari, nel corso dell’ultimo quinquennio (2008-2012), la spesa sostenuta mediamente ogni anno dal Comune di Finale Emilia per tutte le attività di prevenzione dell’esclusione sociale, della tutela di minori, anziani, disabili e famiglie, è stata di 2,1 milioni di euro che, al lordo delle quote dicompartecipazione degli utenti e del Servizio Sanitario Nazionale, diventa pari a 4,7 milioni. “Nell’attuazione del sistema di servizi e prestazioni sul territorio – conclude l’assessore Poletti – mi preme sottolineare, infine, la collaborazione con gli organismi del terzo settore (Croce Rossa Italiana, Croce Blu, Avis, Amo, Caritas, Auser,Protezione Civile eccetera), la cui azione si integra con quella dei servizi pubblici al fine di ottimizzare il livellofunzionale della rete di protezione sociale”.

Sul Panaro on air

    • WatchArresti nella Bassa per crimini legati allo stoccaggio irregolare dei rifiuti
    • WatchAimag, la presidente Monica Borghi parla di bilancio e delle prospettive di fusioni
    • WatchMinorenne deruba una donna con difficoltà motorie

    Curiosità

    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    Scoperta una truffa informatica ai danni di una impresa di Carpi[...]
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    La giovane, che ha 28 anni ed è di Carpi, è ora in carcere dove dovrà scontare tre anni e nove mesi[...]
    Arrivano poltrone e divano per la sala d'attesa del Comune di Finale ma... è proibito sedersi
    Arrivano poltrone e divano per la sala d'attesa del Comune di Finale ma... è proibito sedersi
    La situazione nel resto della sala non è migliore. L'ascensore risulta fuori servizio e la finestra rotta[...]
    Paese che vai, assistenza che trovi. I consigli Ausl per chi va in vacanza all'estero
    Paese che vai, assistenza che trovi. I consigli Ausl per chi va in vacanza all'estero
    Nei Paesi extra UE o non convenzionati con l'Italia, i cittadini sono tenuti a pagare in proprio le spese mediche (spesso notevolmente elevate) [...]
    Porta il cane a passeggio e trova un pericoloso varano
    Porta il cane a passeggio e trova un pericoloso varano
    Il rettile, la cui detenzione è vietata, era lungo 70 centimetri[...]
    Un premio per il nuovo libro di Rino Fattori, il Castaneda della Bassa
    Un premio per il nuovo libro di Rino Fattori, il Castaneda della Bassa
    Come faceva il noto scrittore peruviano che raccontava la sue avventure in sudamericane, il medico di Cavezzo con penna e foto descrive i suoi viaggi nelle terre dei Nativi.[...]
    Piazza Verdi e la storia delle panchine della discordia
    Piazza Verdi e la storia delle panchine della discordia
    Sono state installate da un paio di giorni e non sono certo passate inosservate[...]
    In vacanza da 40 anni sempre nello stesso albergo: un premio per Dotti di Mirandola e per i Frabetti di San Felice
    In vacanza da 40 anni sempre nello stesso albergo: un premio per Dotti di Mirandola e per i Frabetti di San Felice
    Le due famiglie della Bassa sono fedelissime della Riviera romagnola e il Comune di Cervia le ha premiate[...]
    Nuovo ponte di Bomporto, due aree pedonali per assistere al varo
    Nuovo ponte di Bomporto, due aree pedonali per assistere al varo
    La spettacolare operazione prende il via alle ore 9 per proseguire tutta la giornata [...]
    Giovani vengono stipendiati per stare in vacanza e divertirsi. E' "Il lavoro più bello del mondo"
    Giovani vengono stipendiati per stare in vacanza e divertirsi. E' "Il lavoro più bello del mondo"
    L'offerta di lavoro è proposta dal Silb di Rimini (l'associazione delle discoteche e delle sale da ballo), in collaborazione con Apt, Black marketing Guru e Confcommercio di Rimini[...]