Finale, raddoppiano gli incassi dal servizio mensa a scuola

mensa scuolaDopo l’introduzione dei blocchetti mensa a scuola il Comune di Finale fa i conti. E risultano essere decisamente positivi.

Varata grazie al “Testo Unico delle disposizioni comunali in materia di servizi scolastici” approvato dal Consiglio Comunale, che ha semplificato le disposizioni vigenti in materia in un’ottica di maggiore efficienza e trasparenza, l’iniziativa ha consentito di raddoppiare nel 2013 gli incassi: 752 mila euro riscossi al 31 dicembre dello scorso anno contro i 381 mila del 2011. E ciò senza aumentare le tariffe, ma mantenendole sempre in linea con quelle applicate dalle altre amministrazioni comunali del territorio. Tariffe che, comunque, ricordano dal Comune, non coprono per intero le spese sostenute per garantire i numerosi servizi erogati.

“Come assessore, ma soprattutto come genitore di tre bambini in età scolare – afferma Lisa Poletti, responsabile dei Servizi Sociali – posso affermare con orgoglio che il nostro Comune è in grado di fornire servizi educativi e scolastici di qualità. Il mio impegno sarà quello di continuare a investire in generale sul welfare municipale. Applicando però su tutto il fronte dei servizi, con molto rigore, quel principio di equità che ci consente di sostenere chi ne ha effettivamente bisogno e di fare pagare la quota di competenza a chi invece è in grado di farlo”.

Per quanto riguarda più in generale i servizi socio-sanitari, nel corso dell’ultimo quinquennio (2008-2012), la spesa sostenuta mediamente ogni anno dal Comune di Finale Emilia per tutte le attività di prevenzione dell’esclusione sociale, della tutela di minori, anziani, disabili e famiglie, è stata di 2,1 milioni di euro che, al lordo delle quote dicompartecipazione degli utenti e del Servizio Sanitario Nazionale, diventa pari a 4,7 milioni. “Nell’attuazione del sistema di servizi e prestazioni sul territorio – conclude l’assessore Poletti – mi preme sottolineare, infine, la collaborazione con gli organismi del terzo settore (Croce Rossa Italiana, Croce Blu, Avis, Amo, Caritas, Auser,Protezione Civile eccetera), la cui azione si integra con quella dei servizi pubblici al fine di ottimizzare il livellofunzionale della rete di protezione sociale”.

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Appuntamento il 16 dicembre con cioccolata calda (per i bimbi) e con brulè (per i grandi)[...]
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    La bestiola, dotata di microchip, è stata poi portata al sicuro al Canile in attesa di rintracciare il proprietario che risulta essere di Marano.[...]
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Si parte a giugno a Torino, Padova, Roma, Bari e Messina[...]
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Passò qui l'infanzia nei difficilissimi anni del Dopoguerra[...]
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Un govane di Quistello, dopo aver incrociato gli occhi con una coetanea di Carpi a una cena [...]
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tra le curiosità del Motor Show, nel padiglione dedicato al tuning spiccava anche una Camaro anni '70 rivitalizzata da un'officina di Beni Comunali [...]
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Si tratta di oltre mille bottiglie che erano state trovate dalla Polizia in un furgone abbandonato sulla Canaletto[...]
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    Accade a Mirandola con la gru del cantiere all'ombra del vecchio Municipio in piazza Costituente[...]
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Lo dicono le stime di Confesercenti Modena [...]
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    In difesa degli utenti più vulnerabili: ciclisti, motociclisti, ciclomotoristi, pedoni. [...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: