“Inimmaginabile. Buio. Acqua. Silenzio”. La terza notte al freddo degli alluvionati #AlluvioneMo

alluvione 2“Ci apprestiamo a passare la terza notte al freddo e al buio. La situazione è migliorata ma ancora pesante. Fuori abbiamo ancora circa 50 cm d’acqua e in casa circa un metro. Non abbiamo notizie certe se non che la falla sembra sia chiusa ma non impermeabilizzata e quindi passa ancora acqua che noi vediamo arrivare anche se molto più lentamente. Non riusciamo ancora ad immaginare come sarà il dopo.

san felice lavori notturni1Questa mattina sono sceso nel mio studio con un metro d’acqua per cercare di recuperare qualcosa. Un viaggio durato pochi minuti perchè l’acqua è a una temperatura che non si può descrivere se non sei attrezzato.
Dopo pochi minuti ero rosso come fossi stato al sole. Non so se domani riprovo. Un gruppo di soccorritori dice che ci vorranno ancora un paio di giorni prima che la strada si liberi. Altri dicono di più. Noi siamo sempre qui. La giornata passa abbastanza bene. Il dramma inizia al calare della sera verso le 18.
Poche candele e quindi al buio è lunga e difficile far passare la notte.

san felice lavori notturniSiamo stati raggiunti oggi da una squadra di VDF che ci hanno portato dei viveri. Nel pomeriggio alcune candele sono arrivate. Un gruppo di VDF di Ferrara, contravvenendo agli ordini del comandante, hanno caricato me e altre tre persone su un gommone e ci hanno portato in un centro di accoglienza a ricaricare un minimo di cell per le emergenze.

Eravamo in quattro con cellulari in rappresentanza di 17 famiglie. Tutti aggrappati al nostro rientro avvenuto alle 20 di questa sera come fossimo eroi. Riportavamo un poco di vita a tutti. La cosa più agghiacciante è,al calare della sera, il silenzio surreale che ci circonda.

Inimmaginabile.
Buio. Acqua. Silenzio.
Ci svegliamo con gli angeli che ronzano da ieri mattina sulle nostre teste. VF-60 e VF-71 sono le sigle degli elicotteri dei VDF che non dimenticherò mai. Un lavoro encomiabile. Grazie ragazzi. Grazie ai vari gruppi di VDF che ci hanno portato viveri e candele. Piccole cose che nel nostro personale disastro morale ed economico sono di conforto. Parole che non leggeranno mai ma che mi sento di scrivere.

Alcuni sono in turno da 24 ore senza sosta. Fantastici davvero. Sappiamo che a 500 metri da casa nostra c’è ancora un metro e mezzo di acqua e la cosa non ci conforta. Fino a quando non cala da loro non cala nemmeno da noi. Grazie anche a tutti gli amici che stanno seguendo le poche righe che riesco a postare fino a che il portatile non ci abbandona.

Grazie davvero perchè leggervi ci aiuta. Ci da morale. Un abbraccio a tutti voi.

Testo di Marco Ferraboschi

Sul Panaro on air

    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri
    • WatchIl pm Lucia Musti sull'omicidio di Finale Emilia

    Curiosità

    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    L'intervento, per asportare un tumore, a Ferrara. È il primo del genere in Italia[...]
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Il titolo viene rilasciato dopo 4 anni di degustazioni con almeno 40 assaggi all'anno. E un severo esame [...]
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Tradizionalmente durante questi giorni si aprono le botti per il primo assaggio del vino nuovo, che viene abbinato alle prime castagne.[...]
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Jessica Mandrioli, responsabile del Centro SLA, riceverà un finanziamento per una ricerca innovativa da svolgersi nei prossimi 2 anni sui meccanismi patogenetici della malattia[...]
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    Negli uffici postali della provincia di Modena meno pensioni cash allo sportello e sempre più accrediti su libretto o conto Bancoposta[...]
    Altro che brodo: ecco i tortellini alla carbonara
    Altro che brodo: ecco i tortellini alla carbonara
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Ghirlandina, al via i lavori: le visite proseguono fuori
    Ghirlandina, al via i lavori: le visite proseguono fuori
    Sarà proposto un servizio di visita guidata cosiddetta “orizzontale”, ovvero condotta, senza salire, agli esterni di Torre, piazza Grande e Duomo, [...]
    E la Mercedes esulta sfrecciando davanti a casa Ferrari - IL VIDEO
    E la Mercedes esulta sfrecciando davanti a casa Ferrari - IL VIDEO
    Sui social la scuderia festeggia... a Maranello, ma concede alla Rossa l'onore delle armi: "Il valore di una vittoria è nella grandezza degli avversari"[...]