Lampi e terremoti, sono connessi: ecco la prova scientifica

ImmagineFulmini e sisma, c’è un legame? Guardando i lampi nel cielo, si possono prevedere i terremoti? Sono le domande che tanti si pongono dopo che in tutto il mondo, e anche durante il terremoto d’Emilia del 2012, hanno osservato improvvisi fasci luminosi in cielo prima delle scosse. Suggestione? Casualità? No, ora c’è la prova scientifica di una vera connessione tra i due fenomeni.E’ quanto emerge dal lungo studio effettuato dai ricercatori guidati dal geologo Robert Thériault, per conto del Ministero delle Risorse Naturali del Quebec in Canada. Secondo la ricerca le EarthQuake Light (Eql) sono il frutto di un accumulo rapido di energia elettrostatica che rimane intrappolata tra le faglie in movimento. L’energia elettrica accumulata nel sottosuolo, quindi, si sprigiona dal basso, perchè sale in superficie attraverso le fenditure della crosta e a contatto con l’aria si ionizza con le sue molecole dando vita ai fenomeni luminosi osservati.

Per pochi secondi o diversi minuti i fenomeni luminosi possono assumere le più svariate forme: sfere luminose sospese, palloncini in aria, lampi violenti che possono essere bianchi o azzurri.

Lampi ce ne sono soprattutto quando il terremoto è molto violento: è stato contato, nei 65 casi studiati e dimostrati,  che otto volte su dieci sono avvenuti quando il sisma ha superato i 5 gradi Richter.

Guarda il video dei lampi registrati nel terremoto d’Emilia cliccando qui per andare al sito originale

Leggi l’articolo dalla fonte originale, la rivista Nature

Sul Panaro on air

    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri
    • WatchIl pm Lucia Musti sull'omicidio di Finale Emilia

    Curiosità

    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    L'intervento, per asportare un tumore, a Ferrara. È il primo del genere in Italia[...]
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Il titolo viene rilasciato dopo 4 anni di degustazioni con almeno 40 assaggi all'anno. E un severo esame [...]
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Tradizionalmente durante questi giorni si aprono le botti per il primo assaggio del vino nuovo, che viene abbinato alle prime castagne.[...]
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Jessica Mandrioli, responsabile del Centro SLA, riceverà un finanziamento per una ricerca innovativa da svolgersi nei prossimi 2 anni sui meccanismi patogenetici della malattia[...]
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    Negli uffici postali della provincia di Modena meno pensioni cash allo sportello e sempre più accrediti su libretto o conto Bancoposta[...]
    Altro che brodo: ecco i tortellini alla carbonara
    Altro che brodo: ecco i tortellini alla carbonara
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Ghirlandina, al via i lavori: le visite proseguono fuori
    Ghirlandina, al via i lavori: le visite proseguono fuori
    Sarà proposto un servizio di visita guidata cosiddetta “orizzontale”, ovvero condotta, senza salire, agli esterni di Torre, piazza Grande e Duomo, [...]
    E la Mercedes esulta sfrecciando davanti a casa Ferrari - IL VIDEO
    E la Mercedes esulta sfrecciando davanti a casa Ferrari - IL VIDEO
    Sui social la scuderia festeggia... a Maranello, ma concede alla Rossa l'onore delle armi: "Il valore di una vittoria è nella grandezza degli avversari"[...]