“Lo stato degli argini si può prevedere, basta dare milioni all’Aipo”, chiede l’Idv

alluvione_argine_massima_rottura“La Regione ha stanziato cifre molto alte per garantire la prevenzione e controllare i rischi: dei 25 milioni di euro distribuiti ai vari enti coinvolti, ben 15 sono andati all’Agenzia Interregionale per il fiume Po. Sempre Aipo ha speso all’incirca sui 3 milioni e mezzo proprio a dicembre sul tema della manutenzione. Prendere atto di cifre così enormi mi ha preoccupato ancora di più: se non siamo riusciti a prevenire l’alluvione quale sarà la cifra necessaria per mettere in salvaguardia le nostre popolazioni? Ci basteranno i milioni promessi dal ministro Orlando?” si domanda Liana Barbati, presidente del gruppo assembleare dell’Italia dei Valori.

“Non credo sia giusto che i prossimi milioni stanziati vengano nuovamente affidati allo stesso gruppo dirigente di Aipo. È doveroso che qualcuno faccia un passo indietro, senza che gli venga espressamente richiesto da noi consiglieri regionali. Gli interventi che sono stati fatti o sono stati parziali o mal realizzati, è sotto gli occhi delle tante famiglie colpite. Ma quanti milioni ci vogliono per mettere in sicurezza degli argini? Nel caso fosse stato un problema di fondi, Aipo avrebbe comunque dovuto avvertirci ma la stessa mancanza ravvisabile nei controlli c’è stata anche nella comunicazione. Fino ad oggi per i dirigenti dell’Agenzia non c’era nulla da segnalare?” prosegue la consigliera regionale.

“Come riportato dal sito d’informazione Sulpanaro.net, il sismologo Marco Mucciarelli spiega bene cosa è successo: “A una settimana dall’alluvione in provincia di Modena, mi sembra che sia scattata la caccia al capro espiatorio mentre in pochi si rendono conto che in realtà si tratta di un gregge”. Un elenco complesso e documentato che comprende tra l’altro una motivazione di cui non possiamo non identificare la responsabilità: il crollo dell’argine per scarsa manutenzione. “L’argine è crollato per colpa delle nutrie o del gambero della Louisiana? Diciamo che anche la scarsa manutenzione con invasione di vegetazione arborea ha dato una mano, come testimoniato da questo sito che confronta foto di varie annate tratte da Google Earth”. Probabilmente, al di là delle mappe virtuali, per capire cosa stava succedendo sarebbe bastato chiedere a un abitante della bassa. Lo stato degli argini si può prevedere, non ci vogliono magie o vagonate di milioni”.

Sul Panaro on air

    • WatchArresti nella Bassa per crimini legati allo stoccaggio irregolare dei rifiuti
    • WatchAimag, la presidente Monica Borghi parla di bilancio e delle prospettive di fusioni
    • WatchMinorenne deruba una donna con difficoltà motorie

    Curiosità

    Un premio per il nuovo libro di Rino Fattori, il Castaneda della Bassa
    Un premio per il nuovo libro di Rino Fattori, il Castaneda della Bassa
    Come faceva il noto scrittore peruviano che raccontava la sue avventure in sudamericane, il medico di Cavezzo con penna e foto descrive i suoi viaggi nelle terre dei Nativi.[...]
    Piazza Verdi e la storia delle panchine della discordia
    Piazza Verdi e la storia delle panchine della discordia
    Sono state installate da un paio di giorni e non sono certo passate inosservate[...]
    In vacanza da 40 anni sempre nello stesso albergo: un premio per Dotti di Mirandola e per i Frabetti di San Felice
    In vacanza da 40 anni sempre nello stesso albergo: un premio per Dotti di Mirandola e per i Frabetti di San Felice
    Le due famiglie della Bassa sono fedelissime della Riviera romagnola e il Comune di Cervia le ha premiate[...]
    Nuovo ponte di Bomporto, due aree pedonali per assistere al varo
    Nuovo ponte di Bomporto, due aree pedonali per assistere al varo
    La spettacolare operazione prende il via alle ore 9 per proseguire tutta la giornata [...]
    Giovani vengono stipendiati per stare in vacanza e divertirsi. E' "Il lavoro più bello del mondo"
    Giovani vengono stipendiati per stare in vacanza e divertirsi. E' "Il lavoro più bello del mondo"
    L'offerta di lavoro è proposta dal Silb di Rimini (l'associazione delle discoteche e delle sale da ballo), in collaborazione con Apt, Black marketing Guru e Confcommercio di Rimini[...]
    Bloccato a 15 metri d'altezza per ore, disavventura per un operaio
    Bloccato a 15 metri d'altezza per ore, disavventura per un operaio
    L'uomo ha cercato senza esito di richiamare l'attenzione di qualche passante o condomino.[...]
    Solidarietà, i bambini di Chernobyl in visita in Regione
    Solidarietà, i bambini di Chernobyl in visita in Regione
    Giornata di riflessione per fare il su accoglienza e prevenzione sanitaria attivati in Emilia-Romagna dopo l'incidente alla centrale nucleare di 31 anni fa. [...]
    A Bomporto si va in apnea per conoscere le immersioni sott'acqua
    A Bomporto si va in apnea per conoscere le immersioni sott'acqua
    Le lezioni pratiche si sono svolte anche nella piscina ad Y-40 di Montegrotto, la più profonda al mondo[...]
    Mirandolese va dai Carabinieri e si lamenta: "Questa marijuana è di cattiva qualità"
    Mirandolese va dai Carabinieri e si lamenta: "Questa marijuana è di cattiva qualità"
    È stato fermato in un posto di blocco a Carpi mentre era diretto in caserma [...]
    Combatte per i diritti dei disabili, ora è laureata: Elisa Bortolazzi è da 110 e lode
    Combatte per i diritti dei disabili, ora è laureata: Elisa Bortolazzi è da 110 e lode
    La giovane di San Felice sul Panaro, costretta sulla sedia a rotelle, realizza un obiettivo costato tanta fatica, sacrifici e battaglie[...]