SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click. SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click.

Medolla, Il Comune si trasferisce nella nuova sede

comune_medollaA due anni dal sisma dal del 2012, dopo che  il Comune si è arrangiato tra tende e container, a Medolla è pronta la nuova sede municipale di via Rimembranze, in cui impiegati e tecnici si trasferiranno a partire dal 7 febbraio.
Per consentire le operazioni di trasloco, tutti gli uffici comunali rimarranno chiusi sabato 1 febbraio, lunedì 3, martedì 4, mercoledì 5 febbraio. Giovedì 6 febbraio rimarranno chiusi solo gli uffici Mude, Tributi, Commercio e Ragioneria. Da venerdì 7 gli uffici saranno operativi nella nuova sede.
Per quanto riguarda il sindaco, Filippo Molinari, fa sapere lui stesso “a parte sabato 1 e lunedì 3, riprenderò la normale attività di ricevimento e amministrativa già da martedì 2, nella nuova sede. Ci scusiamo per i disagi arrecati dal trasloco e vi aspettiamo nella nuova Casa Comunale.
Ringrazio tutti i dipendenti e gli amministratori che hanno lavorato in condizioni a volte insostenibili per garantire i servizi, ritenendo però che fosse prioritario prima riaprire i servizi e garantire le procedure di rientro nelle abitazioni, poi trovare una nuova sede per il municipio.
E ricordo che, quando torneremo nel municipio storico, il cui progetto di ripristino domani verrà presentato a regione e sovrintendenza poichè pronto, il nuovo municipio sarà riconvertito in centro culturale: i soldi non vanno sprecati e va colta l’occasione anzi di ampliare e migliorare i servizi!
Per l’inaugurazione ufficiale vedremo, credo però che di questi tempi, con tragedie vere per le persone, serva sobrietà, quindi  – chiude il sindaco – niente fanfare”.

Sul Panaro on air

    • WatchFlavio Zanini presidente Banca Sanfelice
    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa

    Curiosità

    Matrimoni, si litiga di più e si allungano i tempi per gli annullamenti
    Matrimoni, si litiga di più e si allungano i tempi per gli annullamenti
    Presentati i dati all'apertura dell'anno giudiziario del Tribunale ecclesiastico [...]
    Fiocco azzurro in redazione: benvenuto Orlando
    Fiocco azzurro in redazione: benvenuto Orlando
    E' nato il figlio della nostra direttrice[...]
    Carpi e quella scritta "stazione" da bocciatura elementare
    Carpi e quella scritta "stazione" da bocciatura elementare
    Lettere capovolte nella nuova scritta sulla facciata della stazione ferroviaria. Un grande capolavoro di approssimazione[...]
    Anni: 6. Idee: chiare. "Da grande voglio entrare nell'Arma dei Carabinieri"
    Anni: 6. Idee: chiare. "Da grande voglio entrare nell'Arma dei Carabinieri"
    La piccola Avery si è presentata alla caserma di Carpi per conoscere i suoi eroi[...]
    Alessia Vescovini, 18 anni da Mirandola: è tra le più brave d'Italia con l'inglese
    Alessia Vescovini, 18 anni da Mirandola: è tra le più brave d'Italia con l'inglese
    La studentessa del Liceo Pico va a Urbino per disputare le semifinali del Campionato nazonale delle Lingue[...]
    La Bassa? E' anche... una birra. Ma di un'altra Bassa
    La Bassa? E' anche... una birra. Ma di un'altra Bassa
    Etichetta rosa e un nome a noi caro per una birra lager che riporta al ciclismo e a Pantani. Ma si tratta di una Bassa... diversa[...]
    Da Correggio a Guercino, in mostra i capolavori della collezione dei Duchi d'Este
    Da Correggio a Guercino, in mostra i capolavori della collezione dei Duchi d'Este
    Dal 17 febbraio al 13 maggio alla Galleria Estense di Modena [...]
    Valentina Bianchini da Mirandola nel consiglio direttivo di Assofranchising
    Valentina Bianchini da Mirandola nel consiglio direttivo di Assofranchising
    Nuovo importante incarico per l'imprenditrice di 37 anni[...]
    Con Vasco Rossi il Comune di Modena ha violato la par condicio, sanzionato dal Garante
    Con Vasco Rossi il Comune di Modena ha violato la par condicio, sanzionato dal Garante
    A finire nei guai con l'Autorità per le comunicazioni fu anche il Comune di Mirandola, richiamato per l'uso non corretto de L'Indicatore Mirandolese.[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: