Napolitano, l’occasione mancata di far visita all’area alluvionata

napolitano occasione mancataL’Idv attacca il presidente della
Repubblica, Giorgio Napolitano, che ieri è stato per poche ore a Bologna per rendere omaggio alla salma del maestro Claudio Abbado, morto lunedì mattina. Ma non ha visitato i territori della bassa modenese, colpiti dall’alluvione e già feriti dal terremoto nel maggio 2012. A puntare il dito è Sandro Mandini, consigliere regionale Idv e vicepresidente dell’Assemblea
legislativa dell’Emilia-Romagna. «La visita di Napolitano nella triste circostanza della scomparsa di Abbado- attacca Mandini in una nota- che naturalmente ricordiamo per la grande eredità artistica che ha lasciato, avrebbe potuto essere l’occasione, attraverso una visita nelle zone colpite dall’alluvione, per far sentire la vicinanza della massima istituzione nazionale alle persone e per mostrare al Paese intero il dramma che stanno vivendo».
Secondo Mandini, del resto, «se il non fare uccide, il silenzio indigna». Nella bassa modenese «la situazione, oltre che critica, è drammatica per coloro che hanno visto la propria
abitazione ancora una volta violata dagli eventi naturali.

Per questo fa male vedere come i media nazionali, a pochi giorni di distanza, abbiano sostanzialmente smesso di parlarne, inducendo così a credere che i problemi siano completamente risolti». Per il vicepresidente del Consiglio regionale, invece, è «necessario tenere alta l’attenzione sull’argomento per non far sentire la popolazione abbandonata a se stessa». Mandini chiede, in particolare alla Giunta Errani, alla quale va comunque il plauso dell’esponente Idv per essere subito intervenuta, di «riflettere seriamente sull’instaurare una momentanea no tax area, al fine di
aiutare concretamente le famiglie e le imprese che si dovranno nuovamente rialzare dopo questa ennesima batosta».

Sul Panaro on air

    • WatchStefano e Gabriele si sposano, è la prima unione civile della Bassa
    • WatchCasa Famiglia e giovani immigrati: parla il sindaco di Medolla Filippo Molinari
    • WatchA San Prospero ecco lo stato in cui versa via Verdeta

    Curiosità

    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    I nuotatori di Atlantide Onlus sono partiti venerdì mattina alla volta del Sud. Si chiamano Yuri Gasparini, Emiliano Pasquini e Calogero Serrafini[...]
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Il ricavato della vendita sarà destinato all'Unicef per sostenere il progetto “Italia – Emergenza bambini migranti”.[...]
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    È accaduto nei pressi del centro commerciale Borgogioioso di via dell'Industria a Carpi[...]
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Pubblichiamo il video del Comunedi Modena che in meno di cinque minuti fa rivivere le sensazioni di quella giornata sulle note di “Un mondo migliore”.[...]
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Associated British Foods acquista l'azienda di Cavezzo Acetum spa, i cui marchi includono Mazzetti, Acetum e Fini.[...]
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    A organizzarla il signor Vilmo Pellacani che ha voluto festeggiare i 70 anni con i suoi amici di infanzia e con i nati a Mirandola nel 1947 [...]
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Si chiamano Medolla, Bomporto, Bastiglia e Soliera. E non trascurano le località come Limidi e Villafranca.[...]
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    L’artista prescelto per la realizzazione dell’opera è Stefano Pierotti, il quale a Roma harealizzato la scultura in ricordo di Papa Giovanni Paolo II[...]