SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click. SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click.

ore 00.10 Il punto: Bastiglia, Medolla, Bomporto, San Prospero, Camposanto, San Felice, Finale

Il canale Vallicella a san felice Sul Panaro

Il canale Vallicella a San Felice Sul Panaro

Si lavora sull’argine del Secchia a S.Matteo perchè dopo aver installato una ventina di palancole nel terreno per consolidare la struttura, si stanno realizzando altri rinforzi in argilla della struttura in pietrame realizzata nei giorni scorsi per chiudere la falla.
Bastiglia, in centro, ancora acqua alta che scende molto lentamente, sono al lavoro le idrovore.
A Medolla si tirà un po’ il fiato, mentre a Bomporto si sta operando continuativamente, anche se qui si pensa già a proseguire coi rientri nelle abitazioni, domani il sindaco illustrerà il piano. Per quanto riguarda i comuni di San Prospero, Ravarino, Camposanto e San Felice, la situazione sta migliorando anche se occorre lavorare ancora, come spiega il sindaco di Camposanto.

A Finale Emilia ancora una notte di lavoro per i volontari della Protezione Civile che insieme ai militari del Genio Ferrovieri dell’Esercito Italiano vigileranno attentamente sugli argini del Cavo Vallicella e del Canale Diversivo per controllarne lo stato e verificare il livello delle acque. La situazione rimane perfettamente sotto controllo, nonostante le prime gocce di debole pioggia.

A San Felice vi è un sensibile miglioramento sul livello del cavo Vallicella. Sono in via di completamento i lavori di arginatura a sud di San Felice, interventi preventivi a difesa della zona abitata. Oggi verrà migliorata anche via Bosco per rinforzare il contenimento del cavo Vallicella lato San Felice, in particolare tra via Canina e via Lavacchi.
La situazione è stabile e continua il monitoraggio ininterrotto delle zone di criticità da parte dei tecnici comunali e della Protezione Civile.

Si conferma che  le scuole di San Felice rimarranno chiuse fino a sabato 25 gennaio.

Nella zona alluvionata operano oltre 500 volontari della Protezione civile e un contingente di mezzi che al momento appare sufficiente rispetto alle esigenze. È in corso la procedura per il riconoscimento dello stato di emergenza.

Per quanto riguarda la viabilità, è in corso la riparazione del tratto di statale 12 danneggiato.

Nel primo pomeriggio di oggi il presidente della Regione Vasco Errani ha partecipato insieme al prefetto Michele di Bari ad una riunione nel Centro provinciale
unificato di protezione civile di Marzaglia dove è stata effettuata una valutazione complessiva.
Per quanto riguarda l’impiego di militari, da martedì 21 gennaio si sono aggiunti al contingente altre 100 unità il cui impiego è stato richiesto dal prefetto allo Stato Maggiore dell’esercito per un totale di 150. Oltre ai mezzi tattici in dotazione al personale, sono stati impiegati 10 natanti nelle operazioni di evacuazione di persone tra cui anche alcuni anziani. Il personale militare continua anche con le attività di rafforzamento degli argini e di vigilanza sull’andamento dei corsi d’acqua.
Dall’inizio dell’emergenza i Vigili fuoco hanno effettuato 1.053 interventi di soccorso urgente, 1.033 salvataggi di persone, 34 interventi di soccorso con mezzi aerei e 80 salvataggi persone con mezzi aerei.

Rubriche

Glocal
Quando le imprese americane investono in Italia
“Eon Reality”, azienda californiana, ha investito 24 milioni di euro in Emilia Romagna a Casalecchio di Reno, grazie alla legge sull'attrattività, con in programma centosessanta nuove assunzioni.leggi tutto
Glocal
Sergio Marchionne: innovatore o visionario?
Sergio Marchionne è stato un innovatore in quanto visionario, nell’accezione imprenditoriale del termine, inteso come colui che è in grado di avere una “vision”, ovvero di sapere guardare avanti, al futuro.leggi tutto
Glocal
Londra: soft o hard Brexit?
Da due anni la Premier inglese Theresa May sta cercando di adottare una linea accomodante con l’Unione Europea (la cosiddetta Soft Brexit), allo scopo di contenere i danni che ne deriverebbero da una totale uscita dall’Europa unita.leggi tutto
Glocal
Industria 4.0 vale 2,4 miliardi di euro
Il programma del Governo per incentivare gli investimenti hi-tech delle aziende italiane sta avendo successo. Si stima che le tecnologie di connessione e sviluppo abilitanti (macchinari esclusi) sommano investimenti pari a 2,4 miliardi di euro.leggi tutto
Glocal
Come e dove si produce energia elettrica in Europa
L’Italia produce circa l’86% del proprio fabbisogno energetico. Più di due terzi provengono da centrali termoelettriche che bruciano combustibile in gran parte importato da Russia, Algeria e Libia, mentre meno di un terzo proviene da fonti rinnovabili.leggi tutto
Glocal
Le imprese italiane cercano 150.000 tecnici, ma non ci sono
I novantacinque ITS presenti in Italia attualmente contano poco più di diecimila iscritti, contro una domanda di lavoro da parte delle imprese, stimata nei prossimi cinque anni, di oltre 150 mila tecnici.leggi tutto
Glocal
Imprese emiliane in Silicon Valley un mese dopo
Nella Silicon Valley c'è la più grande concentrazione di menti, volontà politica, aziende, capitali e visione, che lavorano in sinergia verso un obiettivo comune: costruire grandi aziende su scala globale.leggi tutto
Glocal
Pubblicità: come evitare i vampiri virali
La rete è popolata di contenuti branded che generano picchi di viralità, ma di cui tutti ricordano solo un attore o un tormentone, e nessuno ricorda invece il brand o il suo messaggio.leggi tutto
Glocal
Italia ed Europa: un rapporto difficile
L’Italia stenta ad attuare le riforme politico-economiche tanto agognate dalle istituzioni europee.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchStefano e Gabriele si sposano, è la prima unione civile della Bassa

    Curiosità

    Pomodori da record, a Cavezzo un esemplare di oltre 1 chilo e 600 grammi
    Pomodori da record, a Cavezzo un esemplare di oltre 1 chilo e 600 grammi
    Lo ha coltivato Laura, una studentessa di giurisprudenza con la passione per l'orto[...]
    Asfaltato per errore il pozzo della Secchia rapita
    Asfaltato per errore il pozzo della Secchia rapita
    È successo a Bologna durante lavori stradali[...]
    Reunion in Russia per i protagonisti della Bassa al Mongol Rally
    Reunion in Russia per i protagonisti della Bassa al Mongol Rally
    I componenti dei team Alboreto is nothing e Wanderlost si sono ritrovati a cena prima di entrare in Mongolia[...]
    Mongol Rally, un po' di Bassa sull'altopiano del Pamir
    Mongol Rally, un po' di Bassa sull'altopiano del Pamir
    Gli equipaggi Alboreto is nothing e Wanderlost hanno attraversato nei giorni scorsi la Pamir Road. LE IMMAGINI[...]
    L'Università in onda su RaiUno: a Superquark un documentario girato in esclusiva
    L'Università in onda su RaiUno: a Superquark un documentario girato in esclusiva
    Nella puntata di mercoledì 25 luglio si parlerà anche di tardigradi[...]
    L'auto più bella del mondo? E' la Ferrari Portofino
    L'auto più bella del mondo? E' la Ferrari Portofino
    La casa automobilistica di Maranello riceve il premio "Red Dot: Best of the Best" nella categoria Product Design per l'eccellenza stilistica[...]
    Si ferma al semaforo e l'auto prende fuoco
    Si ferma al semaforo e l'auto prende fuoco
    Illesa, ma molto spaventata la conducente del veicolo[...]
    "Un anno vissuto intensamente" va alle stampe (con countdown) il primo libro di Andrea Lodi
    "Un anno vissuto intensamente" va alle stampe (con countdown) il primo libro di Andrea Lodi
    E' il romanzo d’esordio dell'aziendalista di San Prospero. Per vedere la luce deve avere un certo numerodi prenotazioni in poco tempo[...]
    Una "Suite in rosso" per l'artista Simona Bergamini
    Una "Suite in rosso" per l'artista Simona Bergamini
    A fine luglio sarà ospite in Umbria, di un festival musicale che si terrà a Piediluco in provincia di Terni [...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: