Ore 6 aggiornamento viabilità sabato 25 gennaio

Sulla Canaletto asfalto rimosso per consentire il deflusso delle acque

Sulla Canaletto asfalto rimosso per consentire il deflusso delle acque

Strade in miglioramento, anche se l’allagamento permane esteso (guarda la mappa) .
Ecco il punto per oggi, sabato 25 gennaio:Riaperta la tra Camposanto e San Felice
Canali sotto controllo e si è potuta riaprire la provinciale 568 tra San Felice e Camposanto, interrotta in località “La Punta” dove le acque del Vallicella avevano invaso le campagne circostanti e la sede stradale.
Panaria Bassa e Statale del Canaletto rimangono chiuse.

A Camposanto via Gorzano e via Bottegone sono state riaperte.

Lavori in corso   su via Gallerana, altezza ponte in confine con Bomporto.

Proseguono sulla strada statale 12 Canaletto, nel tratto tra Bastiglia e San Matteo di Modena, i lavori di ripristino dei danni causati dall’esondazione del fiume Secchia. L’intervento è teso a ripristinare le condizioni di sicurezza, avendo le acque gravemente danneggiato un tratto di oltre 1.5 chilometri. Oltre al ripristino è stato necessario procedere a un intervento di rimozione del fondo stradale per consentire il deflusso dell’acqua che ha allagato l’area circostante.

E’ stata invece riaperta al traffico nella mattinata di giovedì 23 gennaio la strada provinciale 1 nel tratto tra Sorbara e Bomporto, chiuso nei giorni scorsi.

Il tratto tra Bomporto e Camposanto della sp2 Panaria bassa, finora aperto ai soli residenti, è tornato transitabile senza limitazioni, con un senso unico alternato in località Gorghetto regolato da un impianto semaforico.

Resta, invece, ancora chiusa la sp2  tra Bomporto e Modena: su questo tratto sono in corso, da parte dei tecnici della Provincia, sopralluoghi per accertare l’estensione degli allagamenti residuali e verificare le condizioni del corpo stradale e della pavimentazione.

Sul Panaro on air

    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri
    • WatchIl pm Lucia Musti sull'omicidio di Finale Emilia

    Curiosità

    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    L'intervento, per asportare un tumore, a Ferrara. È il primo del genere in Italia[...]
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Il titolo viene rilasciato dopo 4 anni di degustazioni con almeno 40 assaggi all'anno. E un severo esame [...]
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Tradizionalmente durante questi giorni si aprono le botti per il primo assaggio del vino nuovo, che viene abbinato alle prime castagne.[...]
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Jessica Mandrioli, responsabile del Centro SLA, riceverà un finanziamento per una ricerca innovativa da svolgersi nei prossimi 2 anni sui meccanismi patogenetici della malattia[...]
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    Negli uffici postali della provincia di Modena meno pensioni cash allo sportello e sempre più accrediti su libretto o conto Bancoposta[...]
    Altro che brodo: ecco i tortellini alla carbonara
    Altro che brodo: ecco i tortellini alla carbonara
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Ghirlandina, al via i lavori: le visite proseguono fuori
    Ghirlandina, al via i lavori: le visite proseguono fuori
    Sarà proposto un servizio di visita guidata cosiddetta “orizzontale”, ovvero condotta, senza salire, agli esterni di Torre, piazza Grande e Duomo, [...]
    E la Mercedes esulta sfrecciando davanti a casa Ferrari - IL VIDEO
    E la Mercedes esulta sfrecciando davanti a casa Ferrari - IL VIDEO
    Sui social la scuderia festeggia... a Maranello, ma concede alla Rossa l'onore delle armi: "Il valore di una vittoria è nella grandezza degli avversari"[...]