Ospedali: Finale, Castelfranco e Vignola verso il declassamento, la protesta della Lega

ospedale finaleCi sono anche quelli di Finale, Castelfranco e Vignola tra i “25 ospedali, su 61, che sono a rischio declassamento” in Emilia Romagna. “Un attentato alla sanità”, lo definisce la Lega Nord che rilancia l’allarme dopo le ammissioni del direttore generale alla sanità della Regione, Tiziano Carradori (in foto): il manager pubblico ha annunciato in un’intervista al Carlino la riconversione dei nosocomi in cosiddette ‘strutture’ di comunità’. Non più ospedali per acuti – quindi – ma “per convalescenti”, così li definisce il dg. Una riconversione monumentale, che coinvolgerà 1.791 posti letto – ha spiegato lo stesso manager pubblico – in tutte le province emiliano-romagnole e contro cui si scagliano i consiglieri leghisti Mauro Manfredini, Manes Bernardini, Stefano Cavalli e Roberto Corradi:

“I dettagli di questo piano sono stati annunciati solo a mezzo stampa. Ad oggi è ancora impossibile capire che cosa la Regione abbia in mente quando parla di ‘ospedali di comunità’”. Stando a quanto dichiarato alla stampa da Carradori, potrebbero finire nel mirino del “declassamento” – tra gli altri – gli ospedali di Bobbio e Borgonovo per la provincia di Piacenza, quelli di San Secondo parmense e Borgo Val di Taro per Parma, ancora, le strutture di Castelfranco, Finale e Vignola per Modena e altre sedi del bolognese (Bazzano, Porretta, Vergato, Loiano, Budrio, San Giovanni, Castel San Pietro).

Rimane alta, in particolare, l’attenzione sui possibili tagli. “Siamo preoccupati – dicono i consiglieri leghisti -. Non vorremmo che questa mossa fosse l’ennesimo gioco delle tre carte per nascondere drastici ridimensionamenti di reparti, servizi, personale”. Il Carroccio chiede quindi “di conoscere da subito le intenzioni della Regione”, i dettagli “sulle nuove strutture” e invoca “il massimo coinvolgimento dei cittadini nei processi di scelta”, cosa che “fino ad oggi non è mai avvenuta, scatenando accese e legittime proteste”. L’allarme è rimbalzato nei giorni scorsi dalla Lega Nord Romagna. Qui il segretario provinciale di Forlì Cesena Jacopo Morrone ha parlato di “ricetta minestrone”. Da Rimini il consigliere provinciale Paolo Ricci lo ha definito “progetto scellerato”. Ora la parola passa all’assessore Carlo Lusenti.

Sul Panaro on air

    • WatchArresti nella Bassa per crimini legati allo stoccaggio irregolare dei rifiuti
    • WatchAimag, la presidente Monica Borghi parla di bilancio e delle prospettive di fusioni
    • WatchMinorenne deruba una donna con difficoltà motorie

    Curiosità

    In vacanza da 40 anni sempre nello stesso albergo: un premio per Dotti di Mirandola e per i Frabetti di San Felice
    In vacanza da 40 anni sempre nello stesso albergo: un premio per Dotti di Mirandola e per i Frabetti di San Felice
    Le due famiglie della Bassa sono fedelissime della Riviera romagnola e il Comune di Cervia le ha premiate[...]
    Nuovo ponte di Bomporto, due aree pedonali per assistere al varo
    Nuovo ponte di Bomporto, due aree pedonali per assistere al varo
    La spettacolare operazione prende il via alle ore 9 per proseguire tutta la giornata [...]
    Giovani vengono stipendiati per stare in vacanza e divertirsi. E' "Il lavoro più bello del mondo"
    Giovani vengono stipendiati per stare in vacanza e divertirsi. E' "Il lavoro più bello del mondo"
    L'offerta di lavoro è proposta dal Silb di Rimini (l'associazione delle discoteche e delle sale da ballo), in collaborazione con Apt, Black marketing Guru e Confcommercio di Rimini[...]
    Bloccato a 15 metri d'altezza per ore, disavventura per un operaio
    Bloccato a 15 metri d'altezza per ore, disavventura per un operaio
    L'uomo ha cercato senza esito di richiamare l'attenzione di qualche passante o condomino.[...]
    Solidarietà, i bambini di Chernobyl in visita in Regione
    Solidarietà, i bambini di Chernobyl in visita in Regione
    Giornata di riflessione per fare il su accoglienza e prevenzione sanitaria attivati in Emilia-Romagna dopo l'incidente alla centrale nucleare di 31 anni fa. [...]
    A Bomporto si va in apnea per conoscere le immersioni sott'acqua
    A Bomporto si va in apnea per conoscere le immersioni sott'acqua
    Le lezioni pratiche si sono svolte anche nella piscina ad Y-40 di Montegrotto, la più profonda al mondo[...]
    Mirandolese va dai Carabinieri e si lamenta: "Questa marijuana è di cattiva qualità"
    Mirandolese va dai Carabinieri e si lamenta: "Questa marijuana è di cattiva qualità"
    È stato fermato in un posto di blocco a Carpi mentre era diretto in caserma [...]
    Combatte per i diritti dei disabili, ora è laureata: Elisa Bortolazzi è da 110 e lode
    Combatte per i diritti dei disabili, ora è laureata: Elisa Bortolazzi è da 110 e lode
    La giovane di San Felice sul Panaro, costretta sulla sedia a rotelle, realizza un obiettivo costato tanta fatica, sacrifici e battaglie[...]
    E' stato un giugno caldissimo, il più caldo degli ultimi due secoli
    E' stato un giugno caldissimo, il più caldo degli ultimi due secoli
    “Si concretizza dunque sempre di più una “nuova normalità” - avverte l’esperto Luca Lombroso -. Aumentano di molto gli “eventi estremi caldi”, e questo giugno ne è una conferma"[...]