“Parlamentari del territorio, reclamiamo equità fiscale per le imprese terremotate”

lettera parlamentari imprese terremotateReclama “equità fiscale per le imprese terremotate“, invocando che le imprese emiliane vengano trattate “come quelle di Marche, Umbria, Abruzzo e Sicilia” l’ultima missiva che dalla Bassa parte alla volta dei parlamentari del territorio.
Si chiede che venga ristabilita giustizia concedendo un allungamento dei tempi di dilazione dei pagamenti, che si sono limitati ad appena un anno invece

dei tre anni inizialmente previsti.

Ecco il testo completo della lettera-appello.

“Si è consumato l’ennesimo pasticcio ai danni delle imprese emiliane colpite dal terremoto. Il ritiro del Decreto Salvaroma, da parte del Governo il 23.12 u.s. aveva messo in forte pericolo la proroga e la dilazione del pagamento del prestito per tasse e contributi del 31 dicembre (300milioni di €), ma in extremis sono rientrate nel decreto milleproroghe approvato dal CDM del 27 dicembre. I comunicati del giorno seguente recitavano “approvata la proroga di un anno e la restituzione del prestito in 3 anni alle banche”, che saranno immediatamente in vigore con la pubblicazione della GU. In 4 giorni di scrematura del Sottosegretario Patroni Griffi e del Quirinale la GU n. 304 del 30 dicembre col DL n. 150 articolo 2 comma 8, in concreto posticipa solamente la prima rata del 31.12.2013 al 31.12.2014.

On. Parlamentari del territorio che tanto vi siete battuti per l’approvazione del suddetto Decreto, rimediate in sede di conversione in legge in Parlamento affinché le nostre imprese possano riprendersi e trattateci come Marche, Umbria, Abruzzo e Sicilia.

Daniela Golinelli (San Prospero MO)

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Il comico che interpretava Oriano Ferrari ora vive in auto dopo il dissesto economico causato dalla separazione dalla moglie[...]
    E le lasagne diventano da bere
    E le lasagne diventano da bere
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Era una invenzione di tre uomini, tutti nigeriani e di base a Modena, che a turno intrattenevano in chat la signora truffata[...]
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]