Sei di Mirandola se… il gruppo Facebook che rispolvera l’orgoglio cittadino

la postina di mirandolaSei di Mirandola se… almeno una volta sei stato fotografato da lei (a sinistra) la postina di Mirandola. E non solo, sul gruppo Facebook si scoprono (e si riscoprono!) tante cose riguardo questa bellissima cittadina della Bassa. Ad esempio…Ad esempio si può scoprire “chi detiene un record imbattuto ed imbattibile:quello di aver tirato in testa il cancellino pieno di gesso (da dietro la porta) al mitico professore Nino Maschi (detto il dio) ed averlo visto diventare rosso fuoco”. Oppure chi è che “ogni estate andava puntualmente a rubare i duroni alla Pica”…
C’è spazio per ricordare “il tuo dottore, il mitico Lucio Malavasi che quando stavi male e lo chiamavi, lui veniva a visitarti anche alle 11 di sera, portando con se i suoi figli perché diceva che altrimenti non li vedeva mai”, ” la Mariona e i sotterranei del casinone dietro Il Duomo”, o “quell’orribile statua in ferro, mi pare raffigurasse un guerriero, che era nei giardini “davanti” io non andavo sulla giostrina dalla paura!!!!”.

E infine, spazio all’orgoglio e al futuro: “Ma con tutti questi se..e con tutta questa nostalgia e con tutte queste persone che amano la loro citta’..perchè non deve tornare come prima se è un volere comune??? perchè si deve vedere una città morire??? e diciamocelo..non è solo colpa del terremoto…stava gia decadendo prima del grande squassone!!!”

Vai al gruppo Facebook “Sei di Mirandola se…” cliccando qui

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Appuntamento il 16 dicembre con cioccolata calda (per i bimbi) e con brulè (per i grandi)[...]
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    La bestiola, dotata di microchip, è stata poi portata al sicuro al Canile in attesa di rintracciare il proprietario che risulta essere di Marano.[...]
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Si parte a giugno a Torino, Padova, Roma, Bari e Messina[...]
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Passò qui l'infanzia nei difficilissimi anni del Dopoguerra[...]
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Un govane di Quistello, dopo aver incrociato gli occhi con una coetanea di Carpi a una cena [...]
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tra le curiosità del Motor Show, nel padiglione dedicato al tuning spiccava anche una Camaro anni '70 rivitalizzata da un'officina di Beni Comunali [...]
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Si tratta di oltre mille bottiglie che erano state trovate dalla Polizia in un furgone abbandonato sulla Canaletto[...]
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    Accade a Mirandola con la gru del cantiere all'ombra del vecchio Municipio in piazza Costituente[...]
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Lo dicono le stime di Confesercenti Modena [...]
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    In difesa degli utenti più vulnerabili: ciclisti, motociclisti, ciclomotoristi, pedoni. [...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: