Accaparramento degli aiuti agli alluvionati: fate attenzione!

aiuti_alluvionatiDobbiamo dare notizia che c’è una corsa all’accaparramento dei beni donati per gli alluvionati. Ci sono persone – segnalano dal Comitato Volontari Alluvione Emilia – che richiedono più e più volte le stesse cose, contattano in privato chi offre aiuto sulle pagine pubbliche del gruppo, avanzano richieste “sospette”. Poche persone, per fortuna, e già individuate, ma  è necessario dare questo avviso in modo che nessuno caschi nell’inganno e non si perda fiducia nel sistema di aiuti agli alluvionati che -a parte qualche neo come questo che dipende dalla malafede di pochi- sta funzionando davvero benissimo.Ecco dunque cosa scrivono gli organizzatori del gruppo di aiuto.

ATTENZIONE ATTENZIONE ATTENZIONE!!!!!!

A TUTTI COLORO CHE PROPONGONO DONAZIONI DI QUALSIASI GENERE SUL GRUPPO CO.V.AL.E E CHE VENGONO CONTATTATI IN PRIVATO DA PERSONE CHE AFFERMANO DI AVERNE NECESSITA’ SONO PREGATI DI CONTATTARE Donatella Miotto oppure Sonia Novi in MODO DA POTERVI GARANTIRE L’EFFETTIVO STATO DI BISOGNO”.

Si aggiunge poi che “ci sono future mamme che solo avendo gestazioni di 30/35 giorni, – per 27 anni consecutivi sarebbero in grado di esaurire le scorte di abitini, carrozzine, seggiolini che hanno ricevuto in dono. Ci sono individui facenti parte delle stesse famiglie che imperversano con messaggi privati chiedendo le medesime cose. Apriranno forse un discount di mobili usati???? E contemporaneamente ci sono persone estremamente dignitose che richiedono solo ed esclusivamente lo stretto necessario….in attesa di rientrare. Grazie“.

Ecco, un minimo di coordinamento e il sistema funziona: si riesce a mettere all’angolo chi (quei pochi) vuole approfittarsi della situazione e si aiuta chi (quei tanti) hanno davvero bisogno del vostro aiuto.

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Il comico che interpretava Oriano Ferrari ora vive in auto dopo il dissesto economico causato dalla separazione dalla moglie[...]
    E le lasagne diventano da bere
    E le lasagne diventano da bere
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Era una invenzione di tre uomini, tutti nigeriani e di base a Modena, che a turno intrattenevano in chat la signora truffata[...]
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]