Aipo, Fortunato in audizione in Commissione in Regione

Spiega che la rete idrografica del Po si trova in una situazione in cui esiste un controllo diffuso e regolare, avverte che questo controllo non è ottimale, ma sostanzialmente competente. Sono le spiegazioni che sta dando in Regione Luigi Fortunato, direttore di Aipo, che è stato invitato a partecipare alla Commissione Consiliare Territorio e Ambiente. Obiettivo, dare spiegazioni ai consiglieri regionali e agli assessori sull’alluvione di gennaio.

Per Fortunato, che sottolinea di avere «35 anni di esperienza in materia in quanto ingegnere idraulico», è grande «la competenza trovata presso il Magistrato per il Po, nonostante le condizioni pesanti di lavoro», per le difficoltà registrate, dalla scarsità delle risorse, al personale, «che rendono l’attività tecnica più difficile di quanto non sia». Nonostante «il lavoro in queste condizioni sia faticoso», sottolinea ancora Fortunato secondo quanto riportato dalla Gazzetta, «sono pieno di colleghi che amano quello che fanno e lo fanno molto al di là di quello che viene a loro chiesto», e anche se «le soluzioni non sono dietro l’angolo si tratta di lavorare per migliorare». Riguardo le dinamiche di spesa per la manutenzione straordinaria degli argini, Fortunato sottolinea come «Aipo non ha autonomia di bilancio e non può disporre autonomamente di fondi per interventi strutturali, se non in occasioni particolari», l’Agenzia è soltanto «soggetto gestore ed attuatore ed opera in relazione a quello che è la programmazione”.

Scagiona poi la nutria come potenziale colpevole. Fortunato, rispondendo a chi chiede che tipo di attenzione sia posta da Aipo sulla presenza di fauna selvatica risponde che “volpi, tassi e conigli selvatici sono pericolosi”, in quanto “fanno le tane più ampie e passanti”, con un innesco “di movimento d’acqua che vuota l’argine”. Pur “constatando un aumento preoccupante di scavernamenti nei corpi arginali per lo più collegata alla presenza di una serie di animali”, non esiste la prova “che l’evento del 19 gennaio sia legato a questo”, e che poi “non salti fuori che diamo la colpa alla fauna”, conclude Fortunato.

Sul Panaro on air

    • WatchFlavio Zanini presidente Banca Sanfelice
    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa

    Curiosità

    Arriva il wifi gratuito al Policlinico e a Baggiovara
    Arriva il wifi gratuito al Policlinico e a Baggiovara
    Al Policlinico la copertura è già attiva in tutti gli edifici ospedalieri, mentre all’Ospedale Baggiovara al momento è limitata ai reparti situati al secondo e terzo piano[...]
    Ubriaco stacca con un morso un dito ad un buttafuori
    Ubriaco stacca con un morso un dito ad un buttafuori
    Voleva entrare a tutti i costi in discoteca[...]
    Per Vasco Rossi le chiavi della città di Modena
    Per Vasco Rossi le chiavi della città di Modena
    Grande emozione per il rocker: "Alla fine di tutto o all’inizio di tutto ringrazio comunque sempre il cielo e la chitarra“[...]
    E' la scrittrice italiana che ha venduto più ebook nel 2017. Ed è della Bassa: Felicia Kingsley
    E' la scrittrice italiana che ha venduto più ebook nel 2017. Ed è della Bassa: Felicia Kingsley
    "Matrimonio di convenienza" nasce dalle lunghe file sulla Canaletto e dai giri in più fatti quando ponte Motta era chiuso. [...]
    Benji e Fede in visita ai bambini ricoverati in ospedale
    Benji e Fede in visita ai bambini ricoverati in ospedale
    I due cantanti - molto amati dai giovani - hanno cantato in reparto al Policlinico[...]
    Diciottenne di Mirandola sorpresa ubriaca alla guida si mangia lo scontrino dell'etilometro
    Diciottenne di Mirandola sorpresa ubriaca alla guida si mangia lo scontrino dell'etilometro
    Lo strumento aveva certificato che c'era troppo alcol nel sangue (un tasso di 1,77, quando il limite è 0,5 grammi per litro)[...]
    Qualità dell'aria, calano le CO2
    Qualità dell'aria, calano le CO2
    Al via un nuovo piano d’azione per l’energia sostenibile e il clima[...]
    Da Finale Emilia alla Nazionale di calcio, brava Eleonora Goldoni!
    Da Finale Emilia alla Nazionale di calcio, brava Eleonora Goldoni!
    Giocherà contro la Francia, la partita è in programma il 20 gennaio allo stadio Orange Vélodrome di Marsiglia. [...]
    E' più a est Bologna o Roma? E chi è più a nord, Trento o Aosta?
    E' più a est Bologna o Roma? E chi è più a nord, Trento o Aosta?
    La geografia dice una cosa, ma le mappe cognitive che abbiamo in testa possono trarre in inganno[...]
    Social, potrebbe costare caro a mamma o papà pubblicare foto dei figli
    Social, potrebbe costare caro a mamma o papà pubblicare foto dei figli
    L'ordinanza del Tribunale di Roma crea un precedente unico in Italia[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: