Aipo: i numeri di sedi, dirigenti, stipendi

aipo_agenzia_interregionale_fiume_PoSedi: 14
Dipendenti: 360
Amministrativi:120
Sorveglianti idraulici: 80
Tecnici per programmi e collaudi: 80
Spese per consulenze esterne nel 2012:1,6 milioni
Stipendio lordo annuo del direttore: 219 mila euroSono i numeri dell’Aipo, agenzia per il Po che copre 4 regioni.
Ed ecco un estratto dell’intervista che Rita Bartolomei ha realizzato con il direttore dell’AipoLuigi Fortunato, ingegnere idraulico, 219mila euro lordi all’anno.

“L’agenzia per il Po ha casa dappertutto, immobili per lo più demaniali, almeno l’affitto no, quello non lo paga. Qui bisogna accontentare 4 regioni, l’Emilia Romagna non è neanche la più importante, deve vedersela con la terna di colossi, Piemonte-Lombardia-Veneto.

“La nostra agenzia va da Moncalieri al mare, tutti vogliono un ufficio sul territorio”, è sereno l’ingegnere, che s’innervosisce solo quando gli rammenti le proteste dei sindaci modenesi e gli allarmi inascoltati sugli argini. “Abbiamo fatto tutto quello che dovevamo fare — è convinto —. L’alluvione non era prevedibile. Non mi posso sentire responsabile. E non posso escludere che non si possa ripetere. Se sono vizi così occulti… Mi chiede se mi dimetterò, nel caso finissi indagato? Dipendo da un comitato d’indirizzo. Sono già stato indagato in Piemonte, per un allagamento molto più modesto”.

Una visita al palazzo del Po, a Parma — questa è la casa madre, gli altri uffici in regione sono a Modena, Piacenza e Ferrara —, conferma l’impressione che si ha visitando il sito. Lì c’è già tutto. Ma per capirli bene, i numeri, conviene affidarsi a Romano Rasio, dirigente amministrativo, “120mila euro lordi all’anno, è tutto on line”(…) Ma 120 amministrativi sono un’enormità! “Non è vero — scatta Fortunato —. Quante persone dovremmo mettere nella gestione di presenze-assenze-ferie-bilancio-gare-espropri…”. Mah. Così, se in un anno tipo Aipo spende 70 milioni, 14 servono per il personale, altri 6 per bollette e assicurazioni, 47 per interventi ordinari e straordinari sui fiumi, il resto per garantire la navigazione sul Po. (…)

Il proliferare di sedi e uffici crea un’infernale moltiplicazione di segreterie. Esempio: a Modena per 285 chilometri di argine ci sono 6 sorveglianti, 3 tecnici e 3 amministrativi. Resta da chiarire un punto. In dieci anni l’Aipo sostiene di aver investito 225 milioni nei fiumi dell’Emilia Romagna. E allora com’è, per dirla proprio con un tecnico dell’agenzia, che gli argini modenesi sono “penosi”?”

Leggi tutta l’intervista al resto del Carlino cliccando qui

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]
    I biscotti Africanetti puntano in alto grazie agli studenti dell'Archimede
    I biscotti Africanetti puntano in alto grazie agli studenti dell'Archimede
    Nasce il progetto “Africanetti&Co” per valorizzare i deliziosi biscottini allo zabaione tipici di San Giovanni in Persiceto[...]
    A Mirandola i palazzi si colorano di rosa per la prevenzione del tumore
    A Mirandola i palazzi si colorano di rosa per la prevenzione del tumore
    Saranno illuminat il Comune in via Giolitti, il palazzo municipale di piazza Costituente, la scuola “Montanari” e la torre di Radio Pico.[...]
    Cavallo a spasso in tangenziale, lo fermano i Vigili
    Cavallo a spasso in tangenziale, lo fermano i Vigili
    Nel bel mezzo dei caos dei lavori, è stato scoperto poco dopo mezzogiorno[...]
    E in Perù spuntano le figurine... Banini
    E in Perù spuntano le figurine... Banini
    L'ennesima contraffazione per un prodotto della storica azienda modenese in album peruviano. Sulle bustine compare il logo con il nome... taroccato[...]