Alluvione: a una commissione, in Regione, il compito di vigilare sulla ricostruzione

Formalmente affidato a una delle commissioni permanenti il compito di effettuare, “in maniera continuativa”, le attività di analisi, approfondimento e monitoraggio sull’area in questione, “con gli strumenti che il Regolamento mette a disposizione per l’attività delle commissioni”. E’ quanto deciso dall’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna.Come si legge in una nota, non sarà istituito, in Assemblea legislativa, l’intergruppo consigliare, composto quindi da consiglieri dei diversi gruppi, per “approfondire, analizzare e monitorare” la situazione di emergenza della Bassa modenese, acuita dall’alluvione del 19 gennaio 2014, come avevano chiesto, in una mozione, Mauro Manfredini e Roberto Corradi (Lega nord) e Liana Barbati (Idv).
Si amplieranno
, invece, le deleghe di una delle commissioni assembleari permanenti, aggiungendo ad esse il tema della ricostruzione nelle zone colpite della Bassa modenese, così come previsto da una seconda mozione, presentata daMonica Donini (Fds) e sottoscritta anche da Manfredini (Lega nord), che ha ritirato il proprio precedente documento in accordo con gli altri firmatari.
L’Aula ha quindi dato unanimemente il via libera alla mozione a firma Donini (Fds), successivamente appoggiata anche da Manfredini (Lega nord), in cui si chiede che sia formalmente affidato a una delle commissioni permanenti il compito di effettuare, “in maniera continuativa”, le attività di analisi, approfondimento e monitoraggio sull’area in questione, “con gli strumenti che il Regolamento mette a disposizione per l’attività delle commissioni”.
Sia il Manfredini che Barbati (Idv) avevano detto di considerare l’istituzione dell’intergruppo “uno strumento importante”, in particolare per un rapporto più stretto tra eletti e popolazione, per certificare, quindi, la vicinanza dell’Ente alle persone danneggiate e portare le loro istanze in Assemblea.
Pur non essendovi motivi ostativi di merito, ha tuttavia replicato Mario Mazzotti (Pd), bisogna considerare che il Regolamento assembleare non prevede l’istituto dell’intergruppo, che è invece una sorta di “auto-organizzazione dei consiglieri”, così come accade in Parlamento. Da qui, la richiesta ai tre proponenti di ritirare la mozione e di convogliare il sostegno sul testo Donini, che riconduce invece a una fattispecie prevista dal Regolamento, dove questa materia può trovare modalità di discussione più cogenti e forti.
Immediata la risposta di Manfredini, che ha accolto la richiesta, ribadendo come sia importante non tanto lo strumento, quanto dare risposte agli abitanti della Bassa modenese.

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Il comico che interpretava Oriano Ferrari ora vive in auto dopo il dissesto economico causato dalla separazione dalla moglie[...]
    E le lasagne diventano da bere
    E le lasagne diventano da bere
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Era una invenzione di tre uomini, tutti nigeriani e di base a Modena, che a turno intrattenevano in chat la signora truffata[...]
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]