Alluvione, assistenza gratuita per compilare i moduli alla Cisl di Bomporto con Adicomsum e Sicet

FRER0020217Un servizio gratuito di assistenza e consulenza per chi deve compilare i moduli di risarcimento dei danni causati dall’alluvione: lo ha attivato la Cisl di Modena nella sua sede di Bomporto.Il servizio, riservato agli iscritti Cisl, è aperto il lunedì dalle 15 alle 18 e il giovedì dalle 9 alle 12.30 Per offrire assistenza e consulenza agli alluvionati sono disponibili anche gli operatori dell’associazione consumatori Adiconsum-Cisl (tel. 059.890897) e del sindacato inquilini Sicet-Cisl (tel. 059.890858).

«In particolare un nostro collaboratore del Sicet, che ci sta già dando una mano nel cratere del sisma, può fornire una consulenza specifica sui danni agli immobili, che sono i più complicati da calcolare – spiega Domenico Chiatto, componente della segreteria provinciale Cisl con delega alla ricostruzione post terremoto e alluvione – Nel modulo di richiesta risarcimento, infatti, i danni agli immobili dovrebbero essere ben specificati, oltre che quantificati economicamente.

Non è semplice nemmeno per i  beni mobili (lavatrici, frigoriferi, arredi, derrate alimentari, vestiario ecc.) e i beni cosiddetti registrati (auto, moto, ciclomotori ecc); il modulo fa riferimento al valore di “ripristino”, che si presta a diverse interpretazioni.

Cercheremo di raggruppare i casi che necessitano di un intervento specifico del nostro tecnico e convocheremo gli interessati in un apposito incontro che sarà fissato in base alle loro esigenze. Siamo, comunque, in attesa – conclude il segretario Cisl – del decreto ministeriale che chiarisca criteri e modalità dei risarcimenti».

(via Ravarino Carpi 92/c – tel. 059.8178157)

Sul Panaro on air

    • WatchStefano e Gabriele si sposano, è la prima unione civile della Bassa
    • WatchCasa Famiglia e giovani immigrati: parla il sindaco di Medolla Filippo Molinari
    • WatchA San Prospero ecco lo stato in cui versa via Verdeta

    Curiosità

    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    I nuotatori di Atlantide Onlus sono partiti venerdì mattina alla volta del Sud. Si chiamano Yuri Gasparini, Emiliano Pasquini e Calogero Serrafini[...]
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Il ricavato della vendita sarà destinato all'Unicef per sostenere il progetto “Italia – Emergenza bambini migranti”.[...]
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    È accaduto nei pressi del centro commerciale Borgogioioso di via dell'Industria a Carpi[...]
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Pubblichiamo il video del Comunedi Modena che in meno di cinque minuti fa rivivere le sensazioni di quella giornata sulle note di “Un mondo migliore”.[...]
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Associated British Foods acquista l'azienda di Cavezzo Acetum spa, i cui marchi includono Mazzetti, Acetum e Fini.[...]
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    A organizzarla il signor Vilmo Pellacani che ha voluto festeggiare i 70 anni con i suoi amici di infanzia e con i nati a Mirandola nel 1947 [...]
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Si chiamano Medolla, Bomporto, Bastiglia e Soliera. E non trascurano le località come Limidi e Villafranca.[...]
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    L’artista prescelto per la realizzazione dell’opera è Stefano Pierotti, il quale a Roma harealizzato la scultura in ricordo di Papa Giovanni Paolo II[...]