Bomporto, riprende l’attività della casa della salute. Cup ancora a Nonantola

casa_salute_bomporto_alluvione

In foto, dove il muro è più scuro, si vede distintamente a che livello è arrivata l’acqua dell’alluvione

Riprende gradualmente l’attività della Casa della Salute a Bomporto, struttura che è stata danneggiata dall’alluvione che in gennaio ha colpito la bassa modenese. La parte che ha subito più danni è il piano terra che ospita gli sportelli del Centro unico di prenotazione (Cup), il Punto prelievi e gli ambulatori per i percorsi di presa in carico delle patologie croniche. I lavori di ripristino si protrarranno per tutto il mese di marzo. 

Parallelamente ai lavori al piano terra, stanno riprendendo le attività di ambulatori e servizi presenti ai piani superiori della struttura. Sono già attivi il Centro di Salute Mentale e il Servizio di Neuropsichiatria infanzia e adolescenza che si trovano al primo piano. Anche il Consultorio familiare, collocato al secondo piano, è in funzione e le donne che non hanno potuto eseguire i test di screening nelle settimane scorse, saranno tutte richiamate entro il mese di marzo. La Pediatria di Comunità riaprirà il 24 febbraio, mentre l’attività dellaPediatra di libera scelta riprende dal 18 febbraio. Il Punto prelievi riaprirà il 3 marzo e sarà collocato al 1° piano. Il 6 marzo riapriranno, temporaneamente al 1° piano, gli ambulatori del percorso diabete e di promozione della salute.

Per quanto riguarda la prenotazione di visite ed esami, i cittadini di Bomporto possono far riferimento al Cup di Nonantola  (viale Rimembranze 10) aperto il martedì e il giovedì dalle 8.30 alle 12.45, il sabato dalle 8.30 alle 12.00. E’ possibile anche rivolgersi agli altri sportelli Cup dell’Azienda USL, recarsi in farmacia oppure prenotare telefonicamente utilizzando il call center “Tel&prenota” (848 800 640 da telefono fisso, 059 2025050 da cellulare) attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 18.00,  il sabato dalle 8.00 alle 13.00.

Per informazioni è possibile contattare l’Ufficio relazioni col pubblico del Distretto sanitario di Castelfranco Emilia, telefono 059 929700(dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.00, il lunedì e il giovedì dalle 15.00 alle 17.30) oppure consultare il sito internetwww.ausl.mo.it/alluvione

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Appuntamento il 16 dicembre con cioccolata calda (per i bimbi) e con brulè (per i grandi)[...]
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    La bestiola, dotata di microchip, è stata poi portata al sicuro al Canile in attesa di rintracciare il proprietario che risulta essere di Marano.[...]
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Si parte a giugno a Torino, Padova, Roma, Bari e Messina[...]
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Passò qui l'infanzia nei difficilissimi anni del Dopoguerra[...]
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Un govane di Quistello, dopo aver incrociato gli occhi con una coetanea di Carpi a una cena [...]
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tra le curiosità del Motor Show, nel padiglione dedicato al tuning spiccava anche una Camaro anni '70 rivitalizzata da un'officina di Beni Comunali [...]
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Si tratta di oltre mille bottiglie che erano state trovate dalla Polizia in un furgone abbandonato sulla Canaletto[...]
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    Accade a Mirandola con la gru del cantiere all'ombra del vecchio Municipio in piazza Costituente[...]
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Lo dicono le stime di Confesercenti Modena [...]
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    In difesa degli utenti più vulnerabili: ciclisti, motociclisti, ciclomotoristi, pedoni. [...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: