Concordia, Luca Prandini candidato sindaco per il Pd

luca_prandini_concordia_pd_candidato_sindacoIl Partito democratico di Concordia ha ufficializzato Luca Prandini come proprio candidato sindaco alle prossime elezioni amministrative di maggio. Luca Prandini, attuale vicesindaco, ha 41 anni, è sposato e ha due figli, è diplomato in ragioneria e attualmente svolge il ruolo di impiegato commerciale in una importante azienda del territorio.

“Il percorso seguito è stato aperto e trasparente – dichiara il segretario comunale del Pd Michele Bosi in una nota – abbiamo coinvolto i nostri organismi dirigenti, gli iscritti e gli elettori in un percorso lungo alcuni mesi, svolgendo diversi incontri pubblici, percependo sempre un diffuso, unanime ed entusiastico sostegno intorno alla figura di Luca. A dicembre, gli abbiamo chiesto ufficialmente di candidarsi e il 23 gennaio scorso ha ufficializzato la sua discesa in campo. Da quel momento, Luca ha raccolto e presentato le firme che da regolamento dovevano accompagnare la propria candidatura. Non essendo pervenute entro i termini fissati per domenica 2 febbraio altre proposte, abbiamo ufficializzato la scelta, simbolo di un rinnovamento della politica locale nel segno della continuità con quanto di buono fatto negli ultimi anni”.

L’occasione colta per la presentazione ufficiale di Luca è stato il pranzo democratico del 2 febbraio che ha riunito attorno al candidato oltre 170 persone, tra iscritti, simpatizzanti e amici. Numerosissimi sono stati i commenti soddisfatti per la scelta di Luca Prandini che, nel corso del suo mandato da vicesindaco, si è distinto anche per l’ottimo lavoro svolto nell’ambito delle sue deleghe, in particolare del mondo della scuola, e per il fondamentale contributo, insieme al sindaco Carlo Marchini e agli altri amministratori, nella gestione dell’emergenza post-terremoto e del delicatissimo periodo della ricostruzione. “Secondo l’intero Partito democratico di Concordia – conclude Bosi – Luca ha maturato l’esperienza necessaria, ha dimostrato sul campo di avere le capacità e la volontà di fare bene e ora è pronto ad assumersi la grande responsabilità di continuare come sindaco il servizio alla propria comunità.” Gradito ospite dell’incontro del 2 febbraio è stato l’on. Davide Baruffi, amico, deputato, membro della  commissione Lavoro, che ha portato il suo saluto e il sostegno al candidato. Una vera festa democratica, primo appuntamento del cammino che nelle prossime settimane vedrà impegnato il Pd nel coinvolgimento, l’ascolto e la partecipazione di chi vorrà contribuire, nei “laboratori di idee”, alla stesura del programma elettorale».

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Il comico che interpretava Oriano Ferrari ora vive in auto dopo il dissesto economico causato dalla separazione dalla moglie[...]
    E le lasagne diventano da bere
    E le lasagne diventano da bere
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Era una invenzione di tre uomini, tutti nigeriani e di base a Modena, che a turno intrattenevano in chat la signora truffata[...]
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]