Dai giornali di oggi, giovedì 13 febbraio

rassegna stampaALLUVIONE, AIPO NELLA BUFERA, PRESSING PER LE DIMISSIONI DEL DIRETTORE. LUI LE RESPINGE. DIRIGENTE A PROCESSO Bufera su Aipo, il direttore Luigi Fortunato respinge la richiesta di dimissioni (oggi guadagna 219mila euro all’anno) e si toglie sassolini dalla scarpa: “Non capiamo invece quale utilità e significato abbiano i tentativi di screditare Aipo”. Ancora: “Fondi non adeguati alle necessità dei territori”. Intanto il dirigente locale di Aipo responsabile proprio della tratta del Secchia dove si è verificata la rottura, è stato rinviato a giudizio per abuso d’ufficio. L’accusa: aveva truffaldinamente subaffittato l’alloggio di servizio ad una famiglia che gli versava dai 400 ai 500 euro al mese. ALLUVIONE, POLEMICHE SULLA COMMISSIONE, LA LEGA INCALZA: “I RETTORI GARANTISCANO L’IMPARZIALITÀ DEI DOCENTI”. ERRANI TIRA DRITTO. SISMA, CRITICHE AI “PREMI” REGIONALI Dopo le polemiche sulle nomine dei prof Brath e Mignosa, entrambi con un passato di consulenze all’Aipo, Errani: “Si tratta di capire il perché della rottura dell’argine. Attendiamo con fiducia e rispetto il loro lavoro”. Polemiche anche sul “premio terremoto” (di 259mila euro) dato – dopo il sisma – a 88 dipendenti regionali. Interrogazione della consigliera Noè. “A ciascuno 80 euro in più, in media, al mese” spiega Errani. “C’era la facoltà di riconoscere un 2% in più”. Ma c’è il sospetto che le maggiorazioni siano state concesse anche per lavori ordinari

PASSA LA PIENA, NEL MODENESE SI TIRA IL FIATO Ma nuove filtrazioni nelle campagne tra Villavara e San Clemente. Nuovi lavori sul Panaro: nei giorni scorsi rilevata una pericolosa frana

SISMA: LETTA RIPARTISCE 1,1 MLD A EMILIA-LOMBARDIA-VENETO Il premier Enrico Letta, ha firmato ieri il decreto di ripartizione del fondo per la ricostruzione delle aree colpite dal sisma del 20 e 29 maggio 2012 per 2013 e 2014. Grazie a questo intervento verrà proporzionalmente suddiviso tra le tre Regioni colpite l’importo complessivo stanziato per il biennio di 1 miliardo e 100 milioni di euro con le seguenti percentuali: 92,3% in favore della Regione Emilia-Romagna; 6,7% in favore della Regione Lombardia; 1% in favore della regione Veneto. (Ansa)

ASSICURATORE TRUFFA CLIENTI PER 800.000 EURO, INDAGATO Un agente assicuratore ha truffato oltre 40 clienti modenesi e reggiani per un totale di oltre 800.000 euro. L’ha scoperto la finanza che ha iniziato ad indagare dopo che alcune delle vittime avevano presentato denunce. E’ accusato di truffa. L’assicuratore, modenese di 56 anni, impiegato nella filiale di una nota agenzia, proponeva ai clienti di ‘subentrare’ in contratti già esistenti. Tutto però avveniva all’insaputa dei reali intestatari. Metà del maltolto è stato restituito. (Ansa)

CRISI, TERIM NELLA BUFERA, DUBBI SUL FUTURO DEGLI OPERAI. CERAMICA, SFUMA LA TRATTATIVA Mancano le garanzie sul riassorbimento di 201 operai da parte dell’imprenditore egiziano Farouk Khaled, che lo scorso settembre ha acquisito la società. Fiom Cgil: “Manca il piano industriale”. Intanto a Roma fumata nera sul contratto nazionale del comparto ceramica. Salta l’intesa tra Confindustria e sindacati: la Cgil non esclude lo sciopero.

MODENA, CHIOSCHI SUL CEMENTO ALL’INTERNO DEL PARCO, SI VA AVANTI L’architetto Irma Palmieri, coordinatrice del progetto di ristrutturazione dei chioschi del parco di viale Martiri, spiega: “Gli organi di tutela in questi hanno hanno fornito 18 approvazioni al nostro progetto, l’ultima è attesa quest’anno”. Polemiche di ambientalisti e dell’ex assessore Graziano Pini, che rivela: “Dissi al sindaco: questa è roba da Bulgaria anni sessanta”. Ira di Giovanardi, che si appella al ministro: “Stop ai chioschi”

MODENA, CEDE TUBO DELL’ACQUA, ALLAGATA VIA GHERBELLA E’ accaduto alle 10.30. Rubinetti asciutti fino a sera. A cedere è stato un tubo dell’acqua di trenta centimetri di diametro. Allagati la strada e il cortile di una villa al civico 217

MODENA, SI CREDE INCINTA DELL’AMANTE, MA È UN ERRORE DEL TEST. FINISCE LA RELAZIONE, DONNA RISARCITA CON 15MILA EURO A causa di un errore in un test di gravidanza in un centro analisi della provincia, una donna si è creduta incita del suo amante e ha quindi rivelato la notizia al convivente che doveva sposare. Dopo essersi lasciati in malo modo, la ragazza ha però scoprto di non essere incinta: tutta colpa di un errore nel test. Ha ottenuto 15mila euro di risarcimento

CRONACA, ARRESTATO DALLA POLIZIA CORRIERE CON 15 CHILI DI HASHISH 31enne torinese fermato ieri alle 15 dalla polizia stradale Modena nord mentre percorreva l’A1 alla guida di una Fiat Punto nera. Nella sua auto trovata droga per 150mila euro. L’uomo è stato arrestato e portato nel carcere di Sant’Anna a disposizione dell’auto rità giudiziaria.

SAVIGNANO, ASSALTO AL BAR, SEQUESTRATO TITOLARE Savignano. In 5 incappucciati hanno fatto irruzione – ieri verso l’1 e mezza – legando il titolare e un cliente. Sfasciate le slot: bottino 10mila euro. A Mirandola un 34enne moldavo è stato arrestato dopo un furto in azienda agricola e il tentativo di investire un carabiniere

APPENNINO, A PAVULLO E SERRA SI STUDIANO LE ‘RONDE’ A Pavullo e Serra corsi per cittadini pronti ad aiutare le forze dell’ordine. Il sindaco Canovi ammonisce: “No a ronde o a persone che vogliono fare i cowboy”. Si “valuta” l’’ipotesi telecamere.

MODENA, LADRI IN VIA GIARDINI E BARCHETTA CARPI, PD, SCONTRO TRA I CANDIDATI Scintille l’altra sera tra Roberto Arletti e Alberto Bellelli. Quest’ultimo ha contestato le assegnazioni post sisma, per ben 75mln di euro, al Policlinico, mentre al Ramazzini “ci sono problemi da risolvere”. “La sanità va ridefinità, troppi 600 euro al giorno per posto letto”. Arletti: la casa della salute va fatta alla stazione delle corriere e non alla polisportiva. Divergenze sulla promozione del territorio: Bellelli sogna un negozio di food made in Carpi in centro, Arletti lancia l’idea di un wine shop nel Castello

SASSUOLO, SGP, IL CONCORDATO COSTA 600MILA EURO Il curatore (l’avvocato Sido Bonfatti) e l’accertatore, retribuiti sulla base del debito sanato, dovrebbero ottenere almeno 600mila euro. Il tema ha acceso gli animi in consiglio. In Comune rinviato il bilancio di previsione e il piano industriale della stessa Sgp

CRONACA, FIORANO, MORTO ALLA UNICOM STARKER, IPOTESI OMICIDIO L’inchiesta del sostituto procuratore Marco Niccolini per la morte di Marco Bartolacelli – 46enne formiginese trovato privo di vita la sera del 17 gennaio nello spiazzo della ceramica Unicom Starker dove lavorava come caporeparto – si è estesa dal suicidio al reato di omicidio volontario. L’indagine è contro ignoti

AUTO: DA FERRARI NUOVA CALIFORNIA T, PIU’ CV E MENO CONSUMI – Più potenza con un incremento di 70 cv e una coppia massima salita del 49% con un -15% di consumi rispetto al modello precedente. E’ la nuova Ferrari California T, l’ultimo gioiello del Cavallino da oggi online in vista della presentazione al Salone di Ginevra in marzo. Grande novità – sintetizzata nella T del nome – l’inedito 8 cilindri turbo, un motore completamente nuovo che garantisce una risposta immediata ai comandi (praticamente annullato il turbo lag) e una coppia sempre crescente. (Ansa)

VERICA DI PAVULLO, CONIUGI SUCCI GIUSTI TRA LE NAZIONI Ai due modenesi va la massima onorificenza israeliana concessa a non ebrei che durante la Shoah salvarono uno o più persone di confessione ebraica dalla deportazione e dalla morte. Luigi Succi e Maria Pini di Casa Potino di Verica di Pavullo (deceduti anni fa) nascosero un gruppo di ebrei in casa loro, salvandoli dalla morte. La medaglia sarà loro consegnata nel corso di una cerimonia che si svolgerà presso l’ambasciata d’Israele, a Roma.

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Il comico che interpretava Oriano Ferrari ora vive in auto dopo il dissesto economico causato dalla separazione dalla moglie[...]
    E le lasagne diventano da bere
    E le lasagne diventano da bere
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Era una invenzione di tre uomini, tutti nigeriani e di base a Modena, che a turno intrattenevano in chat la signora truffata[...]
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]