Dai giornali di oggi, sabato 15 febbraio

rassegna stampaALLUVIONE, CONCERTO IL 28 FEBBRAIO AL PALAPANINI Si chiamerà “Teniamo botta 2”. I fondi devoluti agli alluvionati. Sul palco i Nomadi, Paolo Belli, Nek, Luca Carboni, Malika Ayane, gli Zero Assoluto, Andrea Mingardi, Annalisa, Marco Ligabue, Antonella Lo Coco, Iskra Menarini, Alberto Bertoli, Bengi, i Simons, Fabio Santini e Valentina Tioli. Presenti anche Aldo, Giovanni e Giacomo, “e Fiorello mi ha promesso una sorpresa” annuncia Belli. Concerto al via alle 19. Biglietto: 15 euro. Prevendite su bookingshow.it 

ALLUVIONE, SOPRALLUOGO COMMISSIONE: “CROLLO DA CAUSA ACCIDENTALE” Ieri sull’argine del Secchia due docenti universitari – Stefano Orlandini e Guido Gottardi – componenti della commissione d’inchiesta sull’alluvione: “Da una prima verifica – ha detto Orlandini – sembra che l’arginatura sia stata costruita bene, seppur sia stretta. Il crollo potrebbe essere imputabile ad una causa accidentale”. Intanto in unione area Nord è stata bocciata la richiesta di “no tax area”, proposta da Ascari (FI). La sinistra l’ha giudicata “irrealizzabile”. I sindaci di Bomporto e Bastiglia: “È fondamentale che con la nascita di un nuovo governo venga al più presto individuato un nuovo interlocutore per questo territorio”

SISMA, SAN POSSIDONIO, BLOCCATI IN EXTREMIS 14 APPARTAMENTI SENZA ANTI-SISMICA Bloccato l’acquisto di 14 appartamenti che sarebbero serviti ad ospitare gli sfollati, ma senza certificazione anti-sismica in un paese devastato dal sisma. Ad accendere i riflettori sul caso Serena Borghi (FI) e Francesco Mantovani, duro con l’amministrazione: “Credo si sia cercato di dare un’aiutino ai soliti costruttori e si cerchi di comprare consenso politico a poco prezzo”. I due annunciano una possibile segnalazione alla procura

SISMA, MIRANDOLA, L’IRRICONOSCENZA DELLO STATO: IMPRENDITORE CEDE SPAZI ALLA POLIZIA E NON VIENE PAGATO Beffa dello Stato nei confronti di Claudio Reggiani, l’imprenditore che ha messo a disposizione sedi provvisorie, lavori edili e progetti per le future sedi delle forze dell’ordine mirandolesi, senza vedere un euro da Roma. Ieri il taglio del nastro del nuovo e provvisorio commissariato di via Fulvia. A Vignola “entro il 2015” il polo della sicurezza, al castello

FRANE, L’ASSESSORE PAGANI: “SERVONO 2,5MLN” “Stiamo vendendo il patrimonio non strategico, dato che il governo non aiuta”. “Vogliamo risorse da spendere per strade, frane, scuole e ponti”. A Pigneto il Secchia minaccia un invaso che per anni ha contenuto liquami

SICUREZZA, SIGLATO PATTO PER MODENA. IL GOVERNO CHIUDE AL POTENZIAMENTO DEGLI ORGANICI. COLLETTE A GOMBOLA PER LE TELECAMERE L’intesa siglata ieri in prefettura, alla presenza del viceministro Bubbico, che ha però chiarito: “Non ci sono le risorse necessarie per garantire il potenziamento degli organici”. Nel documento novità su: interconnessione delle sale operative, delle banche dati e degli indicatori di rischio e lotta alla ludopatia. Intanto al Cie il consorzio “l’Oasi” torna sotto accusa. La Cgil Fp denuncia: “Mancano ancora la tredicesima 2013 e il pagamento delle mensilità arretrate di luglio-agosto 2013”

CARPI, LAVORATORI IN NERO IN LABORATORI STRANIERI, MULTE PER 20MILA EURO L’altra sera sono stati sottoposti a controllo tre laboratori (due stirerie ed una ditta di confezione), nella zona sud (via Marchiona) e nella frazione di Fossoli (via Aguzzoli). Su un totale di circa 20 lavoratori identificati, per lo più di etnia cinese e pakistana, 9 erano “in nero” ed uno (di nazionalità cinese), è clandestino. Nei confronti di un italiano, titolare di una stireria, dove risultavano lavorare cinque di lavoratori non dichiarati, sono in corso ulteriori verifiche. “TURNI MASSACRANTI E RISCHI PER LA SICUREZZA”, SCIOPERANO I LAVORATORI SETA “Turni massacranti”, bus che hanno “in media 19 anni”, “mancato coinvolgimento nella discussione sul nuovo contratto nazionale”. Lunedì sciopero indetto da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti Faisa e Ugl. “Mancano 50 persone per spalmare correttamente i turni”. Oggi gli autisti sono 410. L’ad Allegra accusa: “Le sigle hanno fatto saltare l’accordo unitario nel 2011”. E sui dipendenti: “C’è un tasso di assenteismo del 20%. Gran parte non regolare”. E sugli straordinari: “Sono su base volontaria”. A Concordia aperta inchiesta sul rogo di tre bus della Sacabus, l’azienda cui Seta ha subappaltato il servizio

MODENA, ISPETTORI NEL PARCO, ATTESA PER L’ESITO. RIFLETTORI ACCESI DELLA PROCURA Una decina di persone, tra funzionari della soprintendenza beni architettonici di Bologna e del Comune, al parco delle Mura hanno ispezionato i cinque cantieri per la costruzione dei nuovi chioschi, al centro delle polemiche. Si attendono i risultati dei rilievi. Intanto ieri il procuratore capo di Modena Vito Zincani ha spiegato che sta riflettendo sull’eventualità di aprire o meno un fascicolo conoscitivo sulla vicenda. Giovanardi (Ncd) in pressing: “Fermate quell’obbrobrio”.

COMUNALI MODENA, LEGA, CAVANI PRUDENTE SULLA CANDIDATURA: “DEVO ANCORA DECIDERE” Dopo ll’annuncio in sordina nella serata di giovedì, Fabrizio Cavani dice di non aver ancora sciolto le riserve: “Prima bisognerà fare i conti col mio tempo a disposizione”

CENTRODESTRA, PROVE DI DIALOGO Incontro lunedì prossimo Tra FI, Fratelli d’Italia e Nuovo Centrodestra. La Lega Nord sceglie di correre da sola SCONTRO MORTALE A

CASTELLARANO, MUORE 40ENNE Due morti e tre feriti – due gravi – in uno scontro frontale tra due auto alle 23.45 a Tressano di Castellarano (Reggio Emilia) Ferito anche un ragazzo di Formigine

CRONACA, TENTA DI EVIRARE IL MARITO, LUI CHIEDE IL DIVORZIO A denunciare il fatto un italiano di mezza età. La moglie, nigeriana, è accusata di lesioni e minacce. La vittima ha raccontato: nel corso di uno scontro “mia moglie mi si è avventata contro e con le mani ha iniziato a stringermi così forte i genitali da provocare una ferita di alcuni centimetri”

Sul Panaro on air

    • WatchArresti nella Bassa per crimini legati allo stoccaggio irregolare dei rifiuti
    • WatchAimag, la presidente Monica Borghi parla di bilancio e delle prospettive di fusioni
    • WatchMinorenne deruba una donna con difficoltà motorie

    Curiosità

    Al via lo studio sulle tartughe esotiche che vivono in città
    Al via lo studio sulle tartughe esotiche che vivono in città
    Si ricorda che, proprio per limitare i danni che questa specie arreca alla fauna locale è vietato liberare la fauna esotica (come dispone l’art.8 della Legge regionale 5/2005). [...]
    La signora Maria, "la bustera", compie cento anni
    La signora Maria, "la bustera", compie cento anni
    Si festeggia un secolo di vita per questa nota commerciante[...]
    San Prospero a Italia Gioca porta la bandiera dell'Emilia-Romagna
    San Prospero a Italia Gioca porta la bandiera dell'Emilia-Romagna
    Il gruppo di ragazze e ragazzi volerà a Cagliari e ha avuto l'onore di essere scelto a rappresentare l'intera regione[...]
    Disabile rimane bloccata in ascensore al cimitero
    Disabile rimane bloccata in ascensore al cimitero
    La signora era in visita, è stata salvata dalla figlia che è riuscita ad avvisare col telefonino[...]
    Prende forma ad Accumoli il centro commerciale donato dai negozianti di Cavezzo
    Prende forma ad Accumoli il centro commerciale donato dai negozianti di Cavezzo
    Le strutture che si trovavano in piazza Martiri diverranno il cuore commerciale della rinascita di questo paese del Centro Italia [...]
    Compriamo sempre più on line, i postini ci han portato 400 mila pacchi in pochi mesi
    Compriamo sempre più on line, i postini ci han portato 400 mila pacchi in pochi mesi
    Il portalettere, punto di riferimento insostituibile per le comunità locali sta cambiando il proprio ruolo di pari passo alle nuove abitudini di consumo. [...]
    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    Scoperta una truffa informatica ai danni di una impresa di Carpi[...]
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    La giovane, che ha 28 anni ed è di Carpi, è ora in carcere dove dovrà scontare tre anni e nove mesi[...]