Grasso cancella l’emendamento sulla sospensione per 3 anni delle tasse ai terremotati. Il Pd: “Decisione grave e incomprensibile”

SENATO: VOTO PER VICE PRESIDENTI E QUESTORILa decisione è di quelle che lascia, letteralmente, esterrefatti: il presidente del Senato Pietro Grasso ha cancellato l’emendamento sulla dilazione fiscale triennale per le aree del cratere sismico. “Ragioni procedurali” che creano molti problemi qui nella Bassa. “Una decisione grave e, per molti versi, incomprensibile – dicono i parlamentari Pd Manuela Ghizzoni e Stefano Vaccari e il senatore Claudio Broglia – a cui cercheremo, comunque, di porre rimedio immediatamente già da domani mattina approfittando della possibilità, aperta dallo stesso Grasso, della presentazione di un disegno di legge, comprensivo di tutti gli emendamenti stralciati, che avrà una corsia preferenziale”. Il disegno di legge, in questione, infatti, sarà esaminato già a partire da martedì prossimo dalla Commissione Bilancio del Senato in sede legislativa. Ecco la loro dichiarazione:

«Una decisione grave e, per molti versi, incomprensibile. Il presidente Grasso, nel tardo pomeriggio di oggi, nonostante la sollecitazione di tutti i gruppi parlamentari, trincerandosi dietro la richiesta che il presidente Napolitano ha espresso a fine anno di una maggiore omogeneità dei provvedimenti legislativi, ha opposto motivazioni procedurali per ribadire la cancellazione di una quindicina di emendamenti alla conversione in legge del decreto Enti locali, già approvati in Commissione Bilancio del Senato, tra cui anche la dilazione fiscale triennale per le imprese e i cittadini delle aree colpite dal sisma del 2012. Si trattava di un emendamento messo a punto con la Ragioneria dello Stato, che aveva il parere favorevole del Governo e dotato di copertura economica, che non prevedeva, quindi, ulteriori oneri a carico dello Stato. Già domani mattina, comunque, come senatori emiliani del Pd, insieme a tutti i senatori firmatari degli emendamenti cassati, ci attiveremo per far convergere tutte le misure in questione in un disegno legge che verrà immediatamente presentato al Senato. Da parte dello stesso presidente Grasso è arrivata, infatti, la disponibilità, vista l’importanza degli argomenti trattati, a calendarizzare immediatamente il  provvedimento. Già martedì mattina, infatti, sarà all’esame della Commissione Bilancio convocata in sede legislativa. Una procedura snella e straordinaria che, siamo fiduciosi, ci consentirà di varare in tempi certi e rapidi un provvedimento che le terre colpite dal sisma attendono. Non è possibile penalizzarle ulteriormente per mere ragioni procedurali!».

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]
    I biscotti Africanetti puntano in alto grazie agli studenti dell'Archimede
    I biscotti Africanetti puntano in alto grazie agli studenti dell'Archimede
    Nasce il progetto “Africanetti&Co” per valorizzare i deliziosi biscottini allo zabaione tipici di San Giovanni in Persiceto[...]
    A Mirandola i palazzi si colorano di rosa per la prevenzione del tumore
    A Mirandola i palazzi si colorano di rosa per la prevenzione del tumore
    Saranno illuminat il Comune in via Giolitti, il palazzo municipale di piazza Costituente, la scuola “Montanari” e la torre di Radio Pico.[...]
    Cavallo a spasso in tangenziale, lo fermano i Vigili
    Cavallo a spasso in tangenziale, lo fermano i Vigili
    Nel bel mezzo dei caos dei lavori, è stato scoperto poco dopo mezzogiorno[...]