Grasso cancella l’emendamento sulla sospensione per 3 anni delle tasse ai terremotati. Il Pd: “Decisione grave e incomprensibile”

SENATO: VOTO PER VICE PRESIDENTI E QUESTORILa decisione è di quelle che lascia, letteralmente, esterrefatti: il presidente del Senato Pietro Grasso ha cancellato l’emendamento sulla dilazione fiscale triennale per le aree del cratere sismico. “Ragioni procedurali” che creano molti problemi qui nella Bassa. “Una decisione grave e, per molti versi, incomprensibile – dicono i parlamentari Pd Manuela Ghizzoni e Stefano Vaccari e il senatore Claudio Broglia – a cui cercheremo, comunque, di porre rimedio immediatamente già da domani mattina approfittando della possibilità, aperta dallo stesso Grasso, della presentazione di un disegno di legge, comprensivo di tutti gli emendamenti stralciati, che avrà una corsia preferenziale”. Il disegno di legge, in questione, infatti, sarà esaminato già a partire da martedì prossimo dalla Commissione Bilancio del Senato in sede legislativa. Ecco la loro dichiarazione:

«Una decisione grave e, per molti versi, incomprensibile. Il presidente Grasso, nel tardo pomeriggio di oggi, nonostante la sollecitazione di tutti i gruppi parlamentari, trincerandosi dietro la richiesta che il presidente Napolitano ha espresso a fine anno di una maggiore omogeneità dei provvedimenti legislativi, ha opposto motivazioni procedurali per ribadire la cancellazione di una quindicina di emendamenti alla conversione in legge del decreto Enti locali, già approvati in Commissione Bilancio del Senato, tra cui anche la dilazione fiscale triennale per le imprese e i cittadini delle aree colpite dal sisma del 2012. Si trattava di un emendamento messo a punto con la Ragioneria dello Stato, che aveva il parere favorevole del Governo e dotato di copertura economica, che non prevedeva, quindi, ulteriori oneri a carico dello Stato. Già domani mattina, comunque, come senatori emiliani del Pd, insieme a tutti i senatori firmatari degli emendamenti cassati, ci attiveremo per far convergere tutte le misure in questione in un disegno legge che verrà immediatamente presentato al Senato. Da parte dello stesso presidente Grasso è arrivata, infatti, la disponibilità, vista l’importanza degli argomenti trattati, a calendarizzare immediatamente il  provvedimento. Già martedì mattina, infatti, sarà all’esame della Commissione Bilancio convocata in sede legislativa. Una procedura snella e straordinaria che, siamo fiduciosi, ci consentirà di varare in tempi certi e rapidi un provvedimento che le terre colpite dal sisma attendono. Non è possibile penalizzarle ulteriormente per mere ragioni procedurali!».

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Appuntamento il 16 dicembre con cioccolata calda (per i bimbi) e con brulè (per i grandi)[...]
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    La bestiola, dotata di microchip, è stata poi portata al sicuro al Canile in attesa di rintracciare il proprietario che risulta essere di Marano.[...]
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Si parte a giugno a Torino, Padova, Roma, Bari e Messina[...]
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Passò qui l'infanzia nei difficilissimi anni del Dopoguerra[...]
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Un govane di Quistello, dopo aver incrociato gli occhi con una coetanea di Carpi a una cena [...]
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tra le curiosità del Motor Show, nel padiglione dedicato al tuning spiccava anche una Camaro anni '70 rivitalizzata da un'officina di Beni Comunali [...]
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Si tratta di oltre mille bottiglie che erano state trovate dalla Polizia in un furgone abbandonato sulla Canaletto[...]
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    Accade a Mirandola con la gru del cantiere all'ombra del vecchio Municipio in piazza Costituente[...]
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Lo dicono le stime di Confesercenti Modena [...]
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    In difesa degli utenti più vulnerabili: ciclisti, motociclisti, ciclomotoristi, pedoni. [...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: