I costi dell’alluvione: 26 milioni solo per la prima emergenza

“La stima degli oneri per la gestione della prima fase dell’emergenza trasmessa al Dipartimento nazionale e’ di oltre 26 milioni di euro”. Lo ha sottolineato l’assessore regionale alla Protezione civile, Paola Gazzolo, rispondendo a una interrogazione di Alberto Vecchi (Fi-Pdl) sugli interventi per l’alluvione del 19 gennaio nella pianura modenese. Come si legge sul sito della Gazzetta di Modena “il ripristino dei danni dell’alluvione nel Modenese, Aipo ha affidato, o ha in corso di affidamento, lavori di ‘somma urgenza’ per 550.000 euro, tra interventi di sistemazione in alveo, sugli argini e nella cassa di espansione del fiume Panaro sul quale, inoltre, il Servizio tecnico Bacini degli affluenti del Po sta realizzando altri interventi urgenti 240.000 euro.

Per il Secchia, dopo la rottura dell’argine destro il 19 gennaio a San Matteo di Modena (fuoriusciti oltre 20 milioni di metri cubi di acqua allagando circa 40 chilometri quadrati), Aipo ha riparato l’argine in circa due giorni con lavori per 2 milioni, mentre per il completo ripristino delle sagome e delle quote arginali sono stati appena affidati ulteriori lavori per un altro milione di euro.

Subito avviati da Aipo e gia’ in parte conclusi diversi altri lavori: per il prosciugamento di Bastiglia e Bomporto, la realizzazione delle ‘rotte di rientro’ delle acque sul Naviglio e sui cavi Argine e Minutara, piu’ ricostruzioni arginali (400.000 euro); riparazione degli argini destro e sinistro del canale Naviglio a Bastiglia invaso dalla rotta del Secchia (200.000 euro); ricognizione e riduzione dei dissesti arginali in destra e sinistra dei fiumi Secchia, Panaro, canale Naviglio ed affluenti per le tane di animali (300.000 euro); rimozione legname dalla cassa di espansione del Secchia (50.000 euro).  

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Appuntamento il 16 dicembre con cioccolata calda (per i bimbi) e con brulè (per i grandi)[...]
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    La bestiola, dotata di microchip, è stata poi portata al sicuro al Canile in attesa di rintracciare il proprietario che risulta essere di Marano.[...]
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Si parte a giugno a Torino, Padova, Roma, Bari e Messina[...]
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Passò qui l'infanzia nei difficilissimi anni del Dopoguerra[...]
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Un govane di Quistello, dopo aver incrociato gli occhi con una coetanea di Carpi a una cena [...]
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tra le curiosità del Motor Show, nel padiglione dedicato al tuning spiccava anche una Camaro anni '70 rivitalizzata da un'officina di Beni Comunali [...]
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Si tratta di oltre mille bottiglie che erano state trovate dalla Polizia in un furgone abbandonato sulla Canaletto[...]
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    Accade a Mirandola con la gru del cantiere all'ombra del vecchio Municipio in piazza Costituente[...]
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Lo dicono le stime di Confesercenti Modena [...]
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    In difesa degli utenti più vulnerabili: ciclisti, motociclisti, ciclomotoristi, pedoni. [...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: