I sindaci della Bassa: “Serve personale per velocizzare la ricostruzione”

maino_benatti_sindaco_mirandola«Al Comune serve personale già formato per velocizzare la ricostruzione». Così il Sindaco Maino Benatti, che a nome dei colleghi dell’Unione Comuni Modenesi Area Nord esprime preoccupazione per il prevedibile “imbuto” che rischia di rallentare l’iter delle domande. Tra pratiche in arrivo, prenotazioni Mude e Sfinge, verifiche sui lavori già avviati e normale attività degli uffici si sta andando verso un periodo di forte criticità. «A breve – spiega Benatti – i nostri uffici dovranno affrontare una massa enorme di pratiche e tutti gli sforzi che stiamo facendo potrebbero essere vanificati dall’impossibilità di assumere personale adeguato alla delicatezza e all’importanza del lavoro da svolgere».

Già alla fine dell’anno scorso i Comuni avevano potenziato gli organici, ma ora anche questo potrebbe non essere più sufficiente, considerato che stanno arrivando le pratiche di ricostruzione più difficili ed impegnative. Le soluzioni proposte da Benatti, anche a nome degli altri Sindaci dell’Unione Comuni Modenesi Area Nord, chiamano in causa vari soggetti. «Amministratori e dipendenti dei Comuni – proseguono i primi cittadini – stanno facendo i salti mortali per accorciare i tempi della ricostruzione. Ora chiediamo però alla Regione di liberare le risorse ancora disponibili sul bilancio 2013, per poterle utilizzare subito assumendo personale già formato. Inoltre, dopo le linee guida già messe a punto nelle scorse settimane, che avevano fornito un primo risultato, occorre intervenire ulteriormente sulle procedure, per razionalizzare gli interventi di controllo. Al nascente Governo chiediamo poi di alleggerire i vincoli per i Comuni terremotati, in modo da poter assumere più agevolmente personale, mantenendo efficacia ed efficienza nella ricostruzione». Sono questi alcuni dei temi all’ordine del giorno di un incontro già convocato e che si svolgerà a breve tra i Sindaci e il Commissario Vasco Errani.

 

Sul Panaro on air

    • WatchStefano e Gabriele si sposano, è la prima unione civile della Bassa
    • WatchCasa Famiglia e giovani immigrati: parla il sindaco di Medolla Filippo Molinari
    • WatchA San Prospero ecco lo stato in cui versa via Verdeta

    Curiosità

    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    I nuotatori di Atlantide Onlus sono partiti venerdì mattina alla volta del Sud. Si chiamano Yuri Gasparini, Emiliano Pasquini e Calogero Serrafini[...]
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Il ricavato della vendita sarà destinato all'Unicef per sostenere il progetto “Italia – Emergenza bambini migranti”.[...]
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    È accaduto nei pressi del centro commerciale Borgogioioso di via dell'Industria a Carpi[...]
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Pubblichiamo il video del Comunedi Modena che in meno di cinque minuti fa rivivere le sensazioni di quella giornata sulle note di “Un mondo migliore”.[...]
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Associated British Foods acquista l'azienda di Cavezzo Acetum spa, i cui marchi includono Mazzetti, Acetum e Fini.[...]
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    A organizzarla il signor Vilmo Pellacani che ha voluto festeggiare i 70 anni con i suoi amici di infanzia e con i nati a Mirandola nel 1947 [...]
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Si chiamano Medolla, Bomporto, Bastiglia e Soliera. E non trascurano le località come Limidi e Villafranca.[...]
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    L’artista prescelto per la realizzazione dell’opera è Stefano Pierotti, il quale a Roma harealizzato la scultura in ricordo di Papa Giovanni Paolo II[...]