SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click. SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click.

Mirandola, il Pd: “La ricostruzione per noi non è un gioco e le speculazioni elettorali sulla pelle della gente non fanno per noi”

Gozzi-Andrea-mirandola-pd“La ricostruzione per noi non è un gioco e le speculazioni elettorali sulla pelle della gente non fanno per noi, combatteremo e dimostreremo che noi vogliamo scommettere sul futuro della nostra città, e che vogliamo costruire insieme a Maino Benatti e a tutti i mirandolesi una Mirandola più viva e attraente che sia, tra cinque anni, in grado di reggere alle sfide del 2020”: con queste parole il segretario del circolo Pd di Mirandola Centro Andrea Gozzi fa il punto sui progetti in via di realizzazione per il futuro della città. Ecco la dichiarazione di Andrea Gozzi:

«A nome del Pd di Mirandola, esprimo grande soddisfazione per quella che sembra la decisione di Fresenius di ampliare la propria produzione. Questo significa per noi, che le amministrazioni stanno lavorando bene e che quando si lavora bene, i risultati arrivano. Favorire lo sviluppo di quest’area è uno dei nostri maggiori impegni: unica nota dolente, il centro destra di Platis.

Siamo stanchi di vedere finti paladini della giustizia denunciare i mali del mondo quando poi mancano le proposte, quelle vere e concrete. Parlano di buche delle strade e dei ritardi su un progetto come il Multisala che, invece di essere ostacolato, necessiterebbe dell’aiuto di tutte le forze politiche affinché possa procedere per risollevare Mirandola e rilanciare un’area ferita come la Bassa.

Sul Multisala, si è scelto, dopo la sentenza del TAR, di procedere con un nuovo progetto, piuttosto che sperperare risorse in modo assolutamente inefficace su ricorsi e ricorsi, si è scelto di non permettere la realizzazione di un nuovo centro commerciale, proprio perché vogliamo che il centro risorga. Ma non solo, questo progetto permetterà ai mirandolesi, di risparmiare una cifra nell’ordine dei milioni sulla spesa per ultimare il tratto della variante della SS12 che serve a tenere lontano dal centro e dalle scuole i camion diretti alle nostre fabbriche.

Ma tutto questo il buon Platis lo sa e lo nasconde perché per vincere le elezioni sa che deve dimostrare che Mirandola è una città allo sbando, quando invece non è così. Noi non scherziamo su questi temi perché la ricostruzione per noi non è un gioco e le speculazioni elettorali sulla pelle della gente non fanno per noi, combatteremo e dimostreremo che noi vogliamo scommettere sul futuro della nostra città, e che vogliamo costruire insieme a Maino Benatti e a tutti i mirandolesi una Mirandola più viva e attraente che sia, tra cinque anni, in grado di reggere alle sfide del 2020”

 

Sul Panaro on air

    • WatchFlavio Zanini presidente Banca Sanfelice
    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa

    Curiosità

    Fiocco azzurro in redazione: benvenuto Orlando
    Fiocco azzurro in redazione: benvenuto Orlando
    E' nato il figlio della nostra direttrice[...]
    Carpi e quella scritta "stazione" da bocciatura elementare
    Carpi e quella scritta "stazione" da bocciatura elementare
    Lettere capovolte nella nuova scritta sulla facciata della stazione ferroviaria. Un grande capolavoro di approssimazione[...]
    Anni: 6. Idee: chiare. "Da grande voglio entrare nell'Arma dei Carabinieri"
    Anni: 6. Idee: chiare. "Da grande voglio entrare nell'Arma dei Carabinieri"
    La piccola Avery si è presentata alla caserma di Carpi per conoscere i suoi eroi[...]
    Alessia Vescovini, 18 anni da Mirandola: è tra le più brave d'Italia con l'inglese
    Alessia Vescovini, 18 anni da Mirandola: è tra le più brave d'Italia con l'inglese
    La studentessa del Liceo Pico va a Urbino per disputare le semifinali del Campionato nazonale delle Lingue[...]
    La Bassa? E' anche... una birra. Ma di un'altra Bassa
    La Bassa? E' anche... una birra. Ma di un'altra Bassa
    Etichetta rosa e un nome a noi caro per una birra lager che riporta al ciclismo e a Pantani. Ma si tratta di una Bassa... diversa[...]
    Da Correggio a Guercino, in mostra i capolavori della collezione dei Duchi d'Este
    Da Correggio a Guercino, in mostra i capolavori della collezione dei Duchi d'Este
    Dal 17 febbraio al 13 maggio alla Galleria Estense di Modena [...]
    Valentina Bianchini da Mirandola nel consiglio direttivo di Assofranching
    Valentina Bianchini da Mirandola nel consiglio direttivo di Assofranching
    Nuovo importante incarico per l'imprenditrice di 37 anni[...]
    Con Vasco Rossi il Comune di Modena ha violato la par condicio, sanzionato dal Garante
    Con Vasco Rossi il Comune di Modena ha violato la par condicio, sanzionato dal Garante
    A finire nei guai con l'Autorità per le comunicazioni fu anche il Comune di Mirandola, richiamato per l'uso non corretto de L'Indicatore Mirandolese.[...]
    Loris Tromba da Cavezzo sul podio dei mondiali di karate
    Loris Tromba da Cavezzo sul podio dei mondiali di karate
    Un successo importante che valorizza tutto lo sport della scuola della Bassa[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: