Ore 18 il punto della situazione

Passate via senza gravi problemi le piene di Secchia e Panaro. Ma i lavori per “far tener botta” agli argini continuano. In particolare raccontiamo cosa fanno i militari  che ormai da giorni sono nel Modenese per aiutare le popolazioni colpite dalle esondazioni dei fiumi Secchia e Panaro. Proseguono gli interventi di ripristino degli argini con sacchetti a terra, mentre altro personale controlla il livello delle acque dei fiumi, del canale Minutara e del Naviglio a Bomporto.
Come si legge in una nota riportata dalla Gazzetta di Modena ” preoccupa ancora la situazione del Minutara: per questo i militari pattugliano ad hoc le zone indicate dalla sala operativa del Comune. La Forza Armata, grazie anche alla capacita’ ‘dual use’ dei Reparti del Genio, oltre all’impegno operativo nelle missioni internazionali e’ in grado di intervenire, nei casi di pubbliche calamita’, su tutto il territorio nazionale. La Forza impiegata nel Modenese e’ alle dirette dipendenze, in questo tipo di emergenze, del Comando Forze Difesa Interregionale Nord, costituito a Padova l’1 ottobre scorso. Nell’area delle operazioni sono attualmente impegnati un novantina di uomini, mezzi tattici e speciali tipici del Genio.

Protezione civile e Aipo tengono la situazione costantemente monitorata”

 

Sul Panaro on air

    • WatchStefano e Gabriele si sposano, è la prima unione civile della Bassa
    • WatchCasa Famiglia e giovani immigrati: parla il sindaco di Medolla Filippo Molinari
    • WatchA San Prospero ecco lo stato in cui versa via Verdeta

    Curiosità

    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    I nuotatori di Atlantide Onlus sono partiti venerdì mattina alla volta del Sud. Si chiamano Yuri Gasparini, Emiliano Pasquini e Calogero Serrafini[...]
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Il ricavato della vendita sarà destinato all'Unicef per sostenere il progetto “Italia – Emergenza bambini migranti”.[...]
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    È accaduto nei pressi del centro commerciale Borgogioioso di via dell'Industria a Carpi[...]
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Pubblichiamo il video del Comunedi Modena che in meno di cinque minuti fa rivivere le sensazioni di quella giornata sulle note di “Un mondo migliore”.[...]
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Associated British Foods acquista l'azienda di Cavezzo Acetum spa, i cui marchi includono Mazzetti, Acetum e Fini.[...]
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    A organizzarla il signor Vilmo Pellacani che ha voluto festeggiare i 70 anni con i suoi amici di infanzia e con i nati a Mirandola nel 1947 [...]
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Si chiamano Medolla, Bomporto, Bastiglia e Soliera. E non trascurano le località come Limidi e Villafranca.[...]
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    L’artista prescelto per la realizzazione dell’opera è Stefano Pierotti, il quale a Roma harealizzato la scultura in ricordo di Papa Giovanni Paolo II[...]