Primarie, domenica si vota nei 49 seggi allestiti in 7 comuni

primarie_pd_modenaOltre 600 volontari al lavoro per mettere in funzione ben 49 seggi: la macchina organizzativa delle primarie del centrosinistra è già in funzione in vista di domenica 2 marzo quando, in 7 comuni del modenese, sarà possibile votare per scegliere il candidato sindaco alle amministrative di primavera. 

La complessa macchina organizzativa delle primarie del centrosinistra è di nuovo a pieno regime. Domenica 2 marzo, in provincia di Modena, si voterà in 7 Comuni alle primarie per la scelta del candidato sindaco in vista delle amministrative del 25 maggio prossimo. Si tratta di Carpi, Castelvetro, Fiorano, Modena, San Prospero, Spilamberto e Vignola. In tre casi (Carpi, Fiorano e Spilamberto) sono primarie di coalizione, nei restanti quattro casi (Castelvetro, Modena, San Prospero e Vignola) sono primarie del solo Pd. Sono ben 49 i seggi allestiti in totale grazie al lavoro e all’impegno di oltre 600 volontari: 23 quelli in funzione a Modena-città, 13 a Carpi, 4 a Vignola, 3 a Fiorano e Castelvetro, 2 a Spilamberto e 1 a San Prospero. L’elenco completo è consultabile sul sito www.pdmodena.it. Domenica le urne saranno aperte dalle 8.00 del mattino alle 20.00 della sera con orario continuato. Possono votare tutti coloro che abbiano compiuto il 16esimo anno di età (cittadini italiani, dell’Unione Europea e cittadini stranieri in possesso di permesso di soggiorno, residenti nel territorio dei Comuni interessati) che si dichiarino elettori del centrosinistra o del Pd. Votano, quindi, elettori, simpatizzanti ed iscritti ai partiti della coalizione (o del Pd nel caso di primarie di partito). Il criterio dirimente per scegliere a quale seggio recarsi è quello della residenza: in base al numero di sezione elettorale stampigliato sulla propria tessera elettorale si viene indirizzati a un seggio specifico delle primarie. Votano, quindi, solo i residenti nei 7 Comuni interessati, indipendentemente, ad esempio, dal luogo di eventuale iscrizione al partito. Per poter esercitare il voto, basterà presentarsi ai seggi muniti della tessera elettorale e del documento di identità. Si vota apponendo un segno entro il riquadro che contiene il nome del candidato scelto. Alla chiusura delle urne, alle ore 20.00, inizieranno gli scrutini.

Nella giornata di domenica, verranno resi noti i dati dell’affluenza alle urne alle ore 12.00 e alla chiusura dei seggi. Finite le operazioni di spoglio, saranno comunicati i risultati definitivi della consultazione.

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]
    I biscotti Africanetti puntano in alto grazie agli studenti dell'Archimede
    I biscotti Africanetti puntano in alto grazie agli studenti dell'Archimede
    Nasce il progetto “Africanetti&Co” per valorizzare i deliziosi biscottini allo zabaione tipici di San Giovanni in Persiceto[...]
    A Mirandola i palazzi si colorano di rosa per la prevenzione del tumore
    A Mirandola i palazzi si colorano di rosa per la prevenzione del tumore
    Saranno illuminat il Comune in via Giolitti, il palazzo municipale di piazza Costituente, la scuola “Montanari” e la torre di Radio Pico.[...]
    Cavallo a spasso in tangenziale, lo fermano i Vigili
    Cavallo a spasso in tangenziale, lo fermano i Vigili
    Nel bel mezzo dei caos dei lavori, è stato scoperto poco dopo mezzogiorno[...]