Primarie, domenica si vota nei 49 seggi allestiti in 7 comuni

primarie_pd_modenaOltre 600 volontari al lavoro per mettere in funzione ben 49 seggi: la macchina organizzativa delle primarie del centrosinistra è già in funzione in vista di domenica 2 marzo quando, in 7 comuni del modenese, sarà possibile votare per scegliere il candidato sindaco alle amministrative di primavera. 

La complessa macchina organizzativa delle primarie del centrosinistra è di nuovo a pieno regime. Domenica 2 marzo, in provincia di Modena, si voterà in 7 Comuni alle primarie per la scelta del candidato sindaco in vista delle amministrative del 25 maggio prossimo. Si tratta di Carpi, Castelvetro, Fiorano, Modena, San Prospero, Spilamberto e Vignola. In tre casi (Carpi, Fiorano e Spilamberto) sono primarie di coalizione, nei restanti quattro casi (Castelvetro, Modena, San Prospero e Vignola) sono primarie del solo Pd. Sono ben 49 i seggi allestiti in totale grazie al lavoro e all’impegno di oltre 600 volontari: 23 quelli in funzione a Modena-città, 13 a Carpi, 4 a Vignola, 3 a Fiorano e Castelvetro, 2 a Spilamberto e 1 a San Prospero. L’elenco completo è consultabile sul sito www.pdmodena.it. Domenica le urne saranno aperte dalle 8.00 del mattino alle 20.00 della sera con orario continuato. Possono votare tutti coloro che abbiano compiuto il 16esimo anno di età (cittadini italiani, dell’Unione Europea e cittadini stranieri in possesso di permesso di soggiorno, residenti nel territorio dei Comuni interessati) che si dichiarino elettori del centrosinistra o del Pd. Votano, quindi, elettori, simpatizzanti ed iscritti ai partiti della coalizione (o del Pd nel caso di primarie di partito). Il criterio dirimente per scegliere a quale seggio recarsi è quello della residenza: in base al numero di sezione elettorale stampigliato sulla propria tessera elettorale si viene indirizzati a un seggio specifico delle primarie. Votano, quindi, solo i residenti nei 7 Comuni interessati, indipendentemente, ad esempio, dal luogo di eventuale iscrizione al partito. Per poter esercitare il voto, basterà presentarsi ai seggi muniti della tessera elettorale e del documento di identità. Si vota apponendo un segno entro il riquadro che contiene il nome del candidato scelto. Alla chiusura delle urne, alle ore 20.00, inizieranno gli scrutini.

Nella giornata di domenica, verranno resi noti i dati dell’affluenza alle urne alle ore 12.00 e alla chiusura dei seggi. Finite le operazioni di spoglio, saranno comunicati i risultati definitivi della consultazione.

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Appuntamento il 16 dicembre con cioccolata calda (per i bimbi) e con brulè (per i grandi)[...]
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    La bestiola, dotata di microchip, è stata poi portata al sicuro al Canile in attesa di rintracciare il proprietario che risulta essere di Marano.[...]
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Si parte a giugno a Torino, Padova, Roma, Bari e Messina[...]
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Passò qui l'infanzia nei difficilissimi anni del Dopoguerra[...]
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Un govane di Quistello, dopo aver incrociato gli occhi con una coetanea di Carpi a una cena [...]
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tra le curiosità del Motor Show, nel padiglione dedicato al tuning spiccava anche una Camaro anni '70 rivitalizzata da un'officina di Beni Comunali [...]
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Si tratta di oltre mille bottiglie che erano state trovate dalla Polizia in un furgone abbandonato sulla Canaletto[...]
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    Accade a Mirandola con la gru del cantiere all'ombra del vecchio Municipio in piazza Costituente[...]
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Lo dicono le stime di Confesercenti Modena [...]
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    In difesa degli utenti più vulnerabili: ciclisti, motociclisti, ciclomotoristi, pedoni. [...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: