Rivara, al via i lavori per la mega struttura del Comitato sagra, sì o no?

prosolidarEcco cosa si legge sul loro sito, postato, come si vede in foto il 15 gennaio:
“La Fondazione, dopo accurate analisi, ha deciso di stanziare € 936.000,00) per la realizzazione di un Centro Polivalente a San Felice Sul Panaro (MO), promosso dal Comitato Sagra di Rivara.
I lavori per la realizzazione della struttura partiranno a Gennaio 2014 e si spera di poterla inaugurare entro i primi mesi del prossimo anno”.Ma, come è evidente girando in lungo e in largo per Rivara, gennaio è finito e di lavori non ce n’è traccia. Ma continuiamo a leggere dal sito della Prosolidar.
“Il progetto prevede la realizzazione di un centro polivalente che sostituisca i luoghi di aggregazione che sono venuti a mancare a causa del sisma.
Potranno trovare una collocazione in questa struttura gruppi di persone, sia costuiti (ndr, il refuso è nel testo originale) in forma associativa che non, che desiderino avere un luogo di aggregazioni (ndr, il refuso è nel testo originale) per portare avanti diverse attività, sociali e ricreative. In particolare si potrà sfruttare la versatilità della struttura per progetti innovativi. La struttura verrà realizzata su un’area già individuata in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e prevista nel piano regolatore e potrà diventare anche un punto di riferimento per le emergenze della Protezione Civile.

L’edificio potrà ospitare posti letto e la cucina erogare 1000 pasti al giorno. Nell’area esterna di circa 30.000 mq potranno essere inoltre allestite tende e container. Il centro polivalente sarà realizzato secondo criteri antisismici innovativi”.

Ma chi sono questi di Prosolidar?
Sempre dal loro sito leggiamo
“Chi siamo

FONDAZIONE PROSOLIDAR – ONLUS è un Ente bilaterale costituito in forma di Fondazione nel 2011 per iniziativa del Fondo nazionale del settore del credito per progetti di solidarietà-Onlus ente bilaterale esso stesso dal quale ha ereditato il patrimonio culturale ed i principi fondativi.

In esso sono presenti, pariteticamente, tutte le Organizzazioni sindacali del settore del credito (tramite le proprie segreterie nazionali) nonchè tutte le imprese aderenti all’ABI e l’ABI stessa.
FONDAZIONE PROSOLIDAR è un’organizzazione  laica ed indipendente, è riconosciuta come Onlus ed intende operare in Italia e nel mondo.

Essa è la prima e, allo stato, l’unica esperienza, anche a livello internazionale, di ente voluto dalle parti in un contratto collettivo e finanziato attraverso il “match-gifting”, cioè la condivisione del contributo in misura uguale tra lavoratori ed imprese”.

Approfondiremo il tema nei prossimi giorni

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]
    I biscotti Africanetti puntano in alto grazie agli studenti dell'Archimede
    I biscotti Africanetti puntano in alto grazie agli studenti dell'Archimede
    Nasce il progetto “Africanetti&Co” per valorizzare i deliziosi biscottini allo zabaione tipici di San Giovanni in Persiceto[...]
    A Mirandola i palazzi si colorano di rosa per la prevenzione del tumore
    A Mirandola i palazzi si colorano di rosa per la prevenzione del tumore
    Saranno illuminat il Comune in via Giolitti, il palazzo municipale di piazza Costituente, la scuola “Montanari” e la torre di Radio Pico.[...]
    Cavallo a spasso in tangenziale, lo fermano i Vigili
    Cavallo a spasso in tangenziale, lo fermano i Vigili
    Nel bel mezzo dei caos dei lavori, è stato scoperto poco dopo mezzogiorno[...]