San Possidonio, il Pd corteggia il sindaco Accorsi

SAMSUNGIl gruppo Pd e il gruppo Indipendenti, che in Consiglio comunale a San Possidonio sono uniti nella lista “Impegno Comune”, chiedono al sindaco Rudi Accorsi (in foto, il primo a sinistra) di ricandidarsi in vista delle amministrative di maggio alla guida di una lista ispirata ai valori del centrosinistra italiano. Nel tardo pomeriggio di sabato 22 febbraio, al centro La Bastia, si terrà un incontro con i cittadini – a cui parteciperanno le deputate Pd Giuditta Pini e Manuela Ghizzoni – nel corso del quale verrà chiesto ufficialmente a Rudi Accorsi di candidarsi per governare di nuovo la comunità di San Possidonio.  

“Le forze che compongono la maggioranza del Consiglio Comunale di San Possidonio (gruppo Pd e gruppo Indipendenti) uniti nella lista “Impegno Comune”, dopo una legislatura densa di difficoltà e grandi soddisfazioni- si legge in una nota – chiedono a gran voce al sindaco uscente Rudi Accorsi di ricandidarsi alla guida di una lista ispirata ai valori del Centrosinistra italiano. “Rudi in questi anni è riuscito a essere un efficace interlocutore sia con i livelli di governo superiore, Unione, Provincia e Regione, sia con i cittadini che, per colpa del terremoto, hanno avuto bisogno di parlare con l’amministrazione comunale – afferma Stefano Zona, capogruppo Pd – Se si ricandiderà, come Partito Democratico siamo pronti a raccogliere la sfida di una nuova legislatura insieme”. Anche Anna Malavasi, capogruppo degli Indipendenti, è favorevole alla ricandidatura e infatti afferma a gran voce: “Siamo fieri di appoggiare ancora per una volta il sindaco Rudi Accorsi, che si è dimostrato all’altezza della situazione assumendosi tutte le responsabilità che comportano una candidatura così importante in un momento così complicato per una comunità ferita dal terremoto e dalla crisi; ma fieri anche di appoggiare, come nella legislatura scorsa, una lista civica mista, dove non ha prevalso solo un partito di centrosinistra, ma anche un gruppo nutrito di Indipendenti”.

Sabato 22 febbraio al centro La Bastia di San Possidonio, dalle 18.30, si terrà un momento di incontro con i cittadini a cui parteciperanno le deputate Pd Giuditta Pini e Manuela Ghizzoni e a seguire una cena di autofinanziamento in cui chiederemo nuovamente al sindaco Rudi Accorsi di ricandidarsi.

Un nuovo impegno per il futuro, l’ammodernamento e, soprattutto, la ricostruzione di San Possidonio”.

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Il comico che interpretava Oriano Ferrari ora vive in auto dopo il dissesto economico causato dalla separazione dalla moglie[...]
    E le lasagne diventano da bere
    E le lasagne diventano da bere
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Era una invenzione di tre uomini, tutti nigeriani e di base a Modena, che a turno intrattenevano in chat la signora truffata[...]
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]