Siamo in diretta tv a parlare di risarcimenti per alluvionati, seguici dalle ore 14 alle 15

sul_panaro_c_100

PER VEDERE LA DIRETTA CLICCA QUI 

“Risarcimenti e burocrazia, che fare” è il tema che SulPanaro.net, il quotidiano telematico della Bassa modenese, porta in diretta tv domani, venerdì 14 febbraio,  su  C-100 Web tv.

Parliamo degli adempimenti burocratici che devono essere avviati quando si ha a che fare con una calamità naturale. Chiunque abbia subito danni ha la possibilità di chiedere aiuti o risarcimenti allo Stato, ma sa a cosa va incontro? E che succede davvero?
Lo raccontano gli ospiti della trasmissione, condotta dalla giornalista Antonella Cardone, direttore del magazine telematico Sulpanaro.net.
In studio Lidia Corradini e Sandro Romagnoli (Comitato Sisma 12) che faranno il punto sui risarcimenti e le azioni legali relativa al terremoto di due anni fa, e in collegamento Paolo Franceschetti che darà il suo vademecum nato dall’esperienza post alluvione in Toscana, e l’avvocato Fabio Vicenzi che spiegherà cosa devono fare cittadini e imprese dal punto di vista legale dopo l’alluvione che a gennaio ha colpito la Bassa.

C-100 Web TV, di stanza a Cento (Fe) è un canale TV a tutti gli effetti che viene trasmesso online, utilizzando tutti i vantaggi del web: C-100 Web TV fa parte della “più grande Web TV di Italia” C-you.tv, la prima community di informazione indipendente.

Per seguire la diretta basta collegarsi a www.c-you.tv e premere il triangolo bianco per avviare il collegamento con la trasmissione.

c_100 sulpanaro.net

E’ possibile commentare la trasmissione ed interagire con la diretta attraverso la chat, a lato dello schermo.

Le puntate saranno disponibili anche successivamente on line su http://www.sulpanaro.net

PER VEDERE LA DIRETTA CLICCA QUI 

Riferimenti di palinsesto e contatti social di C-100 Web TV

Sul Panaro on air

    • WatchArresti nella Bassa per crimini legati allo stoccaggio irregolare dei rifiuti
    • WatchAimag, la presidente Monica Borghi parla di bilancio e delle prospettive di fusioni
    • WatchMinorenne deruba una donna con difficoltà motorie

    Curiosità

    Al via lo studio sulle tartughe esotiche che vivono in città
    Al via lo studio sulle tartughe esotiche che vivono in città
    Si ricorda che, proprio per limitare i danni che questa specie arreca alla fauna locale è vietato liberare la fauna esotica (come dispone l’art.8 della Legge regionale 5/2005). [...]
    La signora Maria, "la bustera", compie cento anni
    La signora Maria, "la bustera", compie cento anni
    Si festeggia un secolo di vita per questa nota commerciante[...]
    San Prospero a Italia Gioca porta la bandiera dell'Emilia-Romagna
    San Prospero a Italia Gioca porta la bandiera dell'Emilia-Romagna
    Il gruppo di ragazze e ragazzi volerà a Cagliari e ha avuto l'onore di essere scelto a rappresentare l'intera regione[...]
    Disabile rimane bloccata in ascensore al cimitero
    Disabile rimane bloccata in ascensore al cimitero
    La signora era in visita, è stata salvata dalla figlia che è riuscita ad avvisare col telefonino[...]
    Prende forma ad Accumoli il centro commerciale donato dai negozianti di Cavezzo
    Prende forma ad Accumoli il centro commerciale donato dai negozianti di Cavezzo
    Le strutture che si trovavano in piazza Martiri diverranno il cuore commerciale della rinascita di questo paese del Centro Italia [...]
    Compriamo sempre più on line, i postini ci han portato 400 mila pacchi in pochi mesi
    Compriamo sempre più on line, i postini ci han portato 400 mila pacchi in pochi mesi
    Il portalettere, punto di riferimento insostituibile per le comunità locali sta cambiando il proprio ruolo di pari passo alle nuove abitudini di consumo. [...]
    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    Scoperta una truffa informatica ai danni di una impresa di Carpi[...]
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    La giovane, che ha 28 anni ed è di Carpi, è ora in carcere dove dovrà scontare tre anni e nove mesi[...]