Terremoto, licenziamento, alluvione e sfratto: si cerca aiuto per una famiglia che ha perso tutto

alluvione rifiutiUna vita sconvolta dalle scosse del terremoto, il lavoro che viene meno, il trasferimento in un paese diverso e poi l’alluvione. Ora lo sfratto completa il poker di disgrazie che colpisce madre e figlia.
Accade a Bastiglia, la loro richiesta di auto è stata accolta dal gruppo dei volontari di Co. V.al.E. e noi la rilanciamo sperando che qualcuno si faccia avanti per dare una mano a queste donne.La vita che le due conducevano a Cavezzo fino al 2012 era spartana ma dignitosa: il lavoro come commessa in un negozio per la figlia, qualche acciacco per la mamma.
Poi a maggio il terremoto rende la casa in cui vivevano in affitto inagibile: le due si trasferiscono  a Bastiglia. Qui la figlia fa avanti e indietro con la sua auto per lavorare, fino a quando il negozio le comunica il licenziamento a causa della inagibilità della sede.
Per qualche tempo c’è l’assegno di disoccupazione ad aiutare, ma da qualche mese non viene più erogato.

Lavoro però non se ne trova e a oggi non c’è, a parte qualche ora di pulizia da un privato.
Quei pochi euro servono a pagare da mangiare, e l’affitto non si riesce più a pagare.
Rimane la macchina, ma quella se la porta via l’alluvione di gennaio. L’acqua del Secchia porta vi anche tutti i ricordi che erano stipati nel garage, due vite che adesso non hanno più un passato.

Un futuro, però, le due donne ce l’hanno: il 7 marzo l’ufficiale giudiziario busserà alla porta per intimare lo sfratto. “Non abbiamo nessuno che ci ospiti, neanche più l’auto per dormirci dentro”, raccontano desolate le due. E tra le lacrime chiedono aiuto.
Chiedono un avvocato che spieghi loro come fare, o qualcuno che offra una casa (possono pagare, hanno fatto due conti, non più di 300 euro al mese, aspettando i nuovi ammortizzatori sociali cui la figlia spera di avere diritto), o un lavoro per la figlia (che ha esperienza come commessa, anche al banco frigo). Un paese vale l’altro, sono disponibili a trasferirsi basta che l’appartamento non sia senza ascensore: la mamma è diabetica, ha già avuto una operazione al cuore.

I volontari di Co.V.Al.E sono disponibili a fare da tramite e si possono contattare a questo indirizzo mail: donatellamcasa@gmail.com

Sul Panaro on air

    • WatchFlavio Zanini presidente Banca Sanfelice
    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa

    Curiosità

    Arriva il wifi gratuito al Policlinico e a Baggiovara
    Arriva il wifi gratuito al Policlinico e a Baggiovara
    Al Policlinico la copertura è già attiva in tutti gli edifici ospedalieri, mentre all’Ospedale Baggiovara al momento è limitata ai reparti situati al secondo e terzo piano[...]
    Ubriaco stacca con un morso un dito ad un buttafuori
    Ubriaco stacca con un morso un dito ad un buttafuori
    Voleva entrare a tutti i costi in discoteca[...]
    Per Vasco Rossi le chiavi della città di Modena
    Per Vasco Rossi le chiavi della città di Modena
    Grande emozione per il rocker: "Alla fine di tutto o all’inizio di tutto ringrazio comunque sempre il cielo e la chitarra“[...]
    E' la scrittrice italiana che ha venduto più ebook nel 2017. Ed è della Bassa: Felicia Kingsley
    E' la scrittrice italiana che ha venduto più ebook nel 2017. Ed è della Bassa: Felicia Kingsley
    "Matrimonio di convenienza" nasce dalle lunghe file sulla Canaletto e dai giri in più fatti quando ponte Motta era chiuso. [...]
    Benji e Fede in visita ai bambini ricoverati in ospedale
    Benji e Fede in visita ai bambini ricoverati in ospedale
    I due cantanti - molto amati dai giovani - hanno cantato in reparto al Policlinico[...]
    Diciottenne di Mirandola sorpresa ubriaca alla guida si mangia lo scontrino dell'etilometro
    Diciottenne di Mirandola sorpresa ubriaca alla guida si mangia lo scontrino dell'etilometro
    Lo strumento aveva certificato che c'era troppo alcol nel sangue (un tasso di 1,77, quando il limite è 0,5 grammi per litro)[...]
    Qualità dell'aria, calano le CO2
    Qualità dell'aria, calano le CO2
    Al via un nuovo piano d’azione per l’energia sostenibile e il clima[...]
    Da Finale Emilia alla Nazionale di calcio, brava Eleonora Goldoni!
    Da Finale Emilia alla Nazionale di calcio, brava Eleonora Goldoni!
    Giocherà contro la Francia, la partita è in programma il 20 gennaio allo stadio Orange Vélodrome di Marsiglia. [...]
    E' più a est Bologna o Roma? E chi è più a nord, Trento o Aosta?
    E' più a est Bologna o Roma? E chi è più a nord, Trento o Aosta?
    La geografia dice una cosa, ma le mappe cognitive che abbiamo in testa possono trarre in inganno[...]
    Social, potrebbe costare caro a mamma o papà pubblicare foto dei figli
    Social, potrebbe costare caro a mamma o papà pubblicare foto dei figli
    L'ordinanza del Tribunale di Roma crea un precedente unico in Italia[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: