Treni, circolazione regolare sulla Bologna-Verona dopo il tentato furto di rame

image

Passato il rischio isolamento ferroviario per la Bassa. In serata è tornata del tutto alla normalità la circolazione dei treni sulla Bologna-Verona dopo che la scorsa notte fra le stazioni di San Felice sul Panaro e Poggio Rusco, c’è stato un tentativo di furto di cavi in rame avvenuto nei pressi della stazione di Mirandola.

Ignoti hanno tagliato diversi cavi e in rame lungo i binari, provocando danni diffusi ai sistemi automatici di gestione della circolazione, per la cui complessa individuazione e successiva riparazione i tecnici di Rete Ferroviaria Italiana, immediatamente intervenuti, hanno operato per oltre sei ore, concludendo le operazioni ieri.

La circolazione non è mai stata sospesa, ma ha registrato rallentamenti fra 10 e 30 minuti per quattro Frecciargento e fra 20 e 70, con una punta di 120 minuti, ieri, per nove Regionali. Inoltre sei Regionali sono stati cancellati per l’intero percorso e due nella tratta San Felice sul Panaro-Poggio Rusco.

In serata situazione regolare.

Il danneggiamento o l’asportazione di cavi di rame non comporta problemi di sicurezza. In questi casi, infatti, si attivano istantaneamente i sistemi di protezione della circolazione ferroviaria, che prosegue con l’adozione di specifici protocolli.

Sul Panaro on air

    • WatchStefano e Gabriele si sposano, è la prima unione civile della Bassa
    • WatchCasa Famiglia e giovani immigrati: parla il sindaco di Medolla Filippo Molinari
    • WatchA San Prospero ecco lo stato in cui versa via Verdeta

    Curiosità

    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    I nuotatori di Atlantide Onlus sono partiti venerdì mattina alla volta del Sud. Si chiamano Yuri Gasparini, Emiliano Pasquini e Calogero Serrafini[...]
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Il ricavato della vendita sarà destinato all'Unicef per sostenere il progetto “Italia – Emergenza bambini migranti”.[...]
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    È accaduto nei pressi del centro commerciale Borgogioioso di via dell'Industria a Carpi[...]
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Pubblichiamo il video del Comunedi Modena che in meno di cinque minuti fa rivivere le sensazioni di quella giornata sulle note di “Un mondo migliore”.[...]
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Associated British Foods acquista l'azienda di Cavezzo Acetum spa, i cui marchi includono Mazzetti, Acetum e Fini.[...]
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    A organizzarla il signor Vilmo Pellacani che ha voluto festeggiare i 70 anni con i suoi amici di infanzia e con i nati a Mirandola nel 1947 [...]
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Si chiamano Medolla, Bomporto, Bastiglia e Soliera. E non trascurano le località come Limidi e Villafranca.[...]
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    L’artista prescelto per la realizzazione dell’opera è Stefano Pierotti, il quale a Roma harealizzato la scultura in ricordo di Papa Giovanni Paolo II[...]