Alluvionati, corsi di informatica scontati in convenzione col Comune e Net Garage

corsi internet gratis noviAl via le iscrizioni ai nuovi corsi Civibox: dall’informatica per over 50 ai software post produzione. Tariffe dimezzate per i residenti delle zone colpite dall’alluvione.

Sono aperte le iscrizioni alla seconda stagione dei corsi di informatica di base e avanzata, su Smarphone e tablet, sull’utilizzo di Ebay e social network organizzati dall’associazione Civibox e dalla Rete Net Garage che fa capo all’assessorato alle Politiche giovanili del Comune. I corsi prenderanno il via alla fine di marzo con un’importante novità: per i prossimi sei mesi saranno tutti scontati del 50 per cento per gli iscritti residenti nelle zone della provincia modenese colpite dall’alluvione.

Il primo a partire è Internet 101, 8 lezioni di due ore ciascuna, dal 24 marzo al 18 aprile, rivolte a over 50. Il corso insegnerà a navigare in Internet, gestire file e documenti, imparare a utilizzare un indirizzo di posta elettronica e costituisce un aiuto ai meno giovani per acquisire competenza nel linguaggio della rete. Dopo aver familiarizzato con il computer, viene proposto un corso di secondo livello, in cui s’imparano a gestire le immagini (archiviazione ed elaborazione di base), file multimediali, scaricare e istallare software, a gestire le periferiche esterne (videocamere, fotocamere cellulari), archiviazione e sicurezza dei dati.

Prendono il via anche i corsi più avanzati: da quelli di grafica con Photoshop, alla creazione siti internet; tutti consultabili al sito www.civibox.it e rivolti a tutti senza limiti di età, a chi è interessato ad avvicinarsi ai nuovi media, ma anche a chi desidera imparare a usare i nuovi software per la post produzione, la creazione di siti web e tanto altro.

Le lezioni si svolgono al My Net Garage di via degli Adelardi 4, al Net Open Source di via Barchetta 77 e al Net Garage 2.0 di Windsor Park in via S. Faustino 155. Per informazioni e iscrizioni la segreteria è aperta lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9 alle 13 in via degli Adelardi 4, tel. 059 2034844 e  334 2617216 (e-mail: info@civibox.itwww.civibox.it). Per agevolare la partecipazione e contribuire alla ripresa delle zone colpite dall’alluvione, Civibox offre uno sconto del 50 per cento ai residenti nelle zone della provincia modenese colpite dall’alluvione.

L’iniziativa è realizzata il collaborazione con il Comune di Modena e la rete Net Garage; Civibox opera in sinergia con il territorio, Comuni e Regione Emilia-Romagna, Politiche giovanili e Rete Net Garage del Comune di Modena, per promuovere la diffusione del sapere digitale e un utilizzo creativo, critico e consapevole  dei nuovi media tecnologici.

Sul Panaro on air

    • WatchArresti nella Bassa per crimini legati allo stoccaggio irregolare dei rifiuti
    • WatchAimag, la presidente Monica Borghi parla di bilancio e delle prospettive di fusioni
    • WatchMinorenne deruba una donna con difficoltà motorie

    Curiosità

    San Prospero a Italia Gioca porta la bandiera dell'Emilia-Romagna
    San Prospero a Italia Gioca porta la bandiera dell'Emilia-Romagna
    Il gruppo di ragazze e ragazzi volerà a Cagliari e ha avuto l'onore di essere scelto a rappresentare l'intera regione[...]
    Disabile rimane bloccata in ascensore al cimitero
    Disabile rimane bloccata in ascensore al cimitero
    La signora era in visita, è stata salvata dalla figlia che è riuscita ad avvisare col telefonino[...]
    Prende forma ad Accumoli il centro commerciale donato dai negozianti di Cavezzo
    Prende forma ad Accumoli il centro commerciale donato dai negozianti di Cavezzo
    Le strutture che si trovavano in piazza Martiri diverranno il cuore commerciale della rinascita di questo paese del Centro Italia [...]
    Compriamo sempre più on line, i postini ci han portato 400 mila pacchi in pochi mesi
    Compriamo sempre più on line, i postini ci han portato 400 mila pacchi in pochi mesi
    Il portalettere, punto di riferimento insostituibile per le comunità locali sta cambiando il proprio ruolo di pari passo alle nuove abitudini di consumo. [...]
    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    Scoperta una truffa informatica ai danni di una impresa di Carpi[...]
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    La giovane, che ha 28 anni ed è di Carpi, è ora in carcere dove dovrà scontare tre anni e nove mesi[...]
    Arrivano poltrone e divano per la sala d'attesa del Comune di Finale ma... è proibito sedersi
    Arrivano poltrone e divano per la sala d'attesa del Comune di Finale ma... è proibito sedersi
    La situazione nel resto della sala non è migliore. L'ascensore risulta fuori servizio e la finestra rotta[...]
    Paese che vai, assistenza che trovi. I consigli Ausl per chi va in vacanza all'estero
    Paese che vai, assistenza che trovi. I consigli Ausl per chi va in vacanza all'estero
    Nei Paesi extra UE o non convenzionati con l'Italia, i cittadini sono tenuti a pagare in proprio le spese mediche (spesso notevolmente elevate) [...]
    Porta il cane a passeggio e trova un pericoloso varano
    Porta il cane a passeggio e trova un pericoloso varano
    Il rettile, la cui detenzione è vietata, era lungo 70 centimetri[...]
    Un premio per il nuovo libro di Rino Fattori, il Castaneda della Bassa
    Un premio per il nuovo libro di Rino Fattori, il Castaneda della Bassa
    Come faceva il noto scrittore peruviano che raccontava la sue avventure in sudamericane, il medico di Cavezzo con penna e foto descrive i suoi viaggi nelle terre dei Nativi.[...]