Alunni di quinta elementare contro il razzismo (sperando siano da esempio ai genitori)

FRER0019834Per mesi una quarantina di bambini ha lavorato con i docenti di diverse discipline scolastiche a un progetto sul razzismo che li ha portati anche a trattare il tema dell’antisemitismo e a realizzare, infine, un plastico dell’antico ghetto di Modena. Martedì 18 marzo gli studenti delle classi quinta A e quinta B della scuola Ciro Menotti di Villanova di Modena, accompagnati dalle loro insegnanti, hanno donato alla città il frutto del loro lavoro in cui, spiegano le insegnanti, “hanno coniugato la storia locale e lo studio delle forme aiutati dal professore James Annovi.

Li hanno accolti in Galleria Europa l’assessore all’Istruzione del Comune di Modena Adriana Querzè e una rappresentante della comunità ebraica. “L’attenzione di una scuola per la sua città – afferma l’assessore Querzè – si manifesta oggi col dono di un plastico realizzato dai bambini nell’ambito di un progetto multidisciplinare. È importante che questa sensibilità sia coltivata e che sfoci in senso di appartenenza vera alla comunità: questo è, infatti, un potente antidoto a stereotipi e pregiudizi che occorre comprendere e sradicare prima che sfocino in forme pericolose di razzismo”.

Dopo aver ricostruito le tappe cruciali dell’antisemitismo, dalle leggi razziali alla deportazione, i bambini hanno letto diverse testimonianze di ebrei vissuti durante la seconda guerra e hanno infine dato la loro definizione di razzismo: “Il razzismo per me è trattare gli altri in modo diverso”, “Un’invenzione dell’uomo per trattare male altri persone credendosi superiori” hanno detto alcuni.

Sul Panaro on air

    • WatchArresti nella Bassa per crimini legati allo stoccaggio irregolare dei rifiuti
    • WatchAimag, la presidente Monica Borghi parla di bilancio e delle prospettive di fusioni
    • WatchMinorenne deruba una donna con difficoltà motorie

    Curiosità

    San Prospero a Italia Gioca porta la bandiera dell'Emilia-Romagna
    San Prospero a Italia Gioca porta la bandiera dell'Emilia-Romagna
    Il gruppo di ragazze e ragazzi volerà a Cagliari e ha avuto l'onore di essere scelto a rappresentare l'intera regione[...]
    Disabile rimane bloccata in ascensore al cimitero
    Disabile rimane bloccata in ascensore al cimitero
    La signora era in visita, è stata salvata dalla figlia che è riuscita ad avvisare col telefonino[...]
    Prende forma ad Accumoli il centro commerciale donato dai negozianti di Cavezzo
    Prende forma ad Accumoli il centro commerciale donato dai negozianti di Cavezzo
    Le strutture che si trovavano in piazza Martiri diverranno il cuore commerciale della rinascita di questo paese del Centro Italia [...]
    Compriamo sempre più on line, i postini ci han portato 400 mila pacchi in pochi mesi
    Compriamo sempre più on line, i postini ci han portato 400 mila pacchi in pochi mesi
    Il portalettere, punto di riferimento insostituibile per le comunità locali sta cambiando il proprio ruolo di pari passo alle nuove abitudini di consumo. [...]
    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    Scoperta una truffa informatica ai danni di una impresa di Carpi[...]
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    La giovane, che ha 28 anni ed è di Carpi, è ora in carcere dove dovrà scontare tre anni e nove mesi[...]
    Arrivano poltrone e divano per la sala d'attesa del Comune di Finale ma... è proibito sedersi
    Arrivano poltrone e divano per la sala d'attesa del Comune di Finale ma... è proibito sedersi
    La situazione nel resto della sala non è migliore. L'ascensore risulta fuori servizio e la finestra rotta[...]
    Paese che vai, assistenza che trovi. I consigli Ausl per chi va in vacanza all'estero
    Paese che vai, assistenza che trovi. I consigli Ausl per chi va in vacanza all'estero
    Nei Paesi extra UE o non convenzionati con l'Italia, i cittadini sono tenuti a pagare in proprio le spese mediche (spesso notevolmente elevate) [...]
    Porta il cane a passeggio e trova un pericoloso varano
    Porta il cane a passeggio e trova un pericoloso varano
    Il rettile, la cui detenzione è vietata, era lungo 70 centimetri[...]