Bomporto, inaugura la nuova Casa della legalità con la vicepresidente della Regione Saliera, il sindaco Borghi e la presidente della Commissione parlamentare antimafia Bindi

CDLsorbara-cartolonaSarà inaugurata sabato 29 marzo, la nuova “Casa della legalità” a Sorbara di Bomporto (Mo), un edificio pubblico di 250 metri quadri realizzato grazie alla collaborazione tra il Comune di Bomporto e la Regione Emilia-Romagna, all’interno dell’attività di prevenzione delle infiltrazioni mafiose e di diffusione della cultura della legalità che l’amministrazione di viale Aldo Moro sta promuovendo e finanziando in tutto il territorio.
“La Regione sostiene tutte le iniziative che servono a rafforzare la corazza istituzionale della nostra comunità”, spiega Simonetta Saliera, vicepresidente e assessore alle Politiche per la Sicurezza della Regione Emilia-Romagna che sabato inaugurerà la “Casa delle legalità” insieme al sindaco di Bomporto Alberto Borghi e all’onorevole Rosy Bindi, presidente della Commissione parlamentare antimafia. “Questa casa sarà un luogo di incontro e promozione della legalità – sottolinea Saliera – ed è anche il simbolo della volontà della terra modenese, delle sue istituzioni, dei suoi cittadini, delle sue imprese, di rialzarsi sempre dopo le difficoltà: come è stato sia dopo il terremoto del 2012 sia dopo l’alluvione di fine gennaio. Il progetto portato avanti qui prevede anche attività formative nelle scuole elementari e medie, con incontri con le famiglie e laboratori in collaborazione con i docenti sui temi della legalità, dei diritti e dei doveri, della promozione dei valori dell’associazionismo, del volontariato e della solidarietà”. La Regione ha contribuito alla realizzazione dell’opera con un finanziamento di 127.000 euro sui 240.000 totali.
“Il nostro territorio – afferma il sindaco Borghi – è indicato dai pentiti come succursale dei Casalesi. Con questo progetto vogliamo trasformarlo in sede della legalità. Con la legge regionale n. 3 del 2011 questa Regione, consapevole della presenza delle organizzazioni malavitose sul proprio territorio, ha avviato una serie di progetti che permetteranno di diffondere il valore della legalità in tutta la società per dire no con forza alla mentalità mafiosa, all’economia mafiosa, alla società mafiosa. Bomporto vuole essere promotore di tutto questo attraverso lo strumento della Casa della Legalità”.
L’inaugurazione alle ore 10 in piazza dei Tigli a Sorbara.

Sul Panaro on air

    • WatchStefano e Gabriele si sposano, è la prima unione civile della Bassa
    • WatchCasa Famiglia e giovani immigrati: parla il sindaco di Medolla Filippo Molinari
    • WatchA San Prospero ecco lo stato in cui versa via Verdeta

    Curiosità

    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    I nuotatori di Atlantide Onlus sono partiti venerdì mattina alla volta del Sud. Si chiamano Yuri Gasparini, Emiliano Pasquini e Calogero Serrafini[...]
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Il ricavato della vendita sarà destinato all'Unicef per sostenere il progetto “Italia – Emergenza bambini migranti”.[...]
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    È accaduto nei pressi del centro commerciale Borgogioioso di via dell'Industria a Carpi[...]
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Pubblichiamo il video del Comunedi Modena che in meno di cinque minuti fa rivivere le sensazioni di quella giornata sulle note di “Un mondo migliore”.[...]
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Associated British Foods acquista l'azienda di Cavezzo Acetum spa, i cui marchi includono Mazzetti, Acetum e Fini.[...]
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    A organizzarla il signor Vilmo Pellacani che ha voluto festeggiare i 70 anni con i suoi amici di infanzia e con i nati a Mirandola nel 1947 [...]
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Si chiamano Medolla, Bomporto, Bastiglia e Soliera. E non trascurano le località come Limidi e Villafranca.[...]
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    L’artista prescelto per la realizzazione dell’opera è Stefano Pierotti, il quale a Roma harealizzato la scultura in ricordo di Papa Giovanni Paolo II[...]