Bomporto, “Urgenti lavori di manutenzione argini”, non finisca come nel 2009, chiede il sindaco Borghi

FRER0020220“E’ partita un’analisi delle arginature e come siano urgenti interventi di manutenzione, perché non ci si può permettere di arrivare a ottobre senza che sia stato fatto niente. Ci sono 19 milioni messi a disposizione dall’allora ministro Orlando che vanno portati a casa nel 2014. Tre milioni serviranno per il Secchia e altri 3 per il Panaro per di avviare la manutenzione Gli interventi di manutenzione dovevano e dovranno essere fatti». E’ tassativo il sindaco di Bomporto Alberto Borghi che l’altra sera ha riunito i cittadini per fare il punto sul post alluvione.

Il dibattito è stato acceso, Borghi ha offerto la sua disponibilità a ricandidarsi sindaco e ha spiegato che, come anticipato dal sindaco di Bastiglia,  il mezzo milione di euro della Fondazione Cassa di Risparmio servirà per asili e scuole, cui si sommeranno, ha fatto sapere Borghi, anche i 200 mila euro donati dall’Autostrada del Brennero con cui si interverrà anche a sostegno dei commercianti e per il pagamento delle bollette degli alluvionati. “Decideremo  – fa sapere il sindaco – in che percentuale contribuire sulle bollette».

Ma obiettivo vero è avere aiuto da Roma, che a detta di molti sta trascurando la Bassa. “Vogliamo il risarcimento danni al 100%, l’azzeramento del Patto di Stabilità, che ci darebbe a disposizione 600mila euro, la verità sulla responsabilità del disastro, l’ inizio dei lavori strutturali agli argini e  la riforma Aipo. I soldi ci sono e devono arrivarci”. Non deve andare a finire come “per la piena del 2009: il governo stanziò 4 milioni per interventi urgenti, ma – ricorda il sindaco – Aipo non fece nulla e la procedura d’ urgenza venne invalidata”.

Sul Panaro on air

    • WatchArresti nella Bassa per crimini legati allo stoccaggio irregolare dei rifiuti
    • WatchAimag, la presidente Monica Borghi parla di bilancio e delle prospettive di fusioni
    • WatchMinorenne deruba una donna con difficoltà motorie

    Curiosità

    San Prospero a Italia Gioca porta la bandiera dell'Emilia-Romagna
    San Prospero a Italia Gioca porta la bandiera dell'Emilia-Romagna
    Il gruppo di ragazze e ragazzi volerà a Cagliari e ha avuto l'onore di essere scelto a rappresentare l'intera regione[...]
    Disabile rimane bloccata in ascensore al cimitero
    Disabile rimane bloccata in ascensore al cimitero
    La signora era in visita, è stata salvata dalla figlia che è riuscita ad avvisare col telefonino[...]
    Prende forma ad Accumoli il centro commerciale donato dai negozianti di Cavezzo
    Prende forma ad Accumoli il centro commerciale donato dai negozianti di Cavezzo
    Le strutture che si trovavano in piazza Martiri diverranno il cuore commerciale della rinascita di questo paese del Centro Italia [...]
    Compriamo sempre più on line, i postini ci han portato 400 mila pacchi in pochi mesi
    Compriamo sempre più on line, i postini ci han portato 400 mila pacchi in pochi mesi
    Il portalettere, punto di riferimento insostituibile per le comunità locali sta cambiando il proprio ruolo di pari passo alle nuove abitudini di consumo. [...]
    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    Scoperta una truffa informatica ai danni di una impresa di Carpi[...]
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    La giovane, che ha 28 anni ed è di Carpi, è ora in carcere dove dovrà scontare tre anni e nove mesi[...]
    Arrivano poltrone e divano per la sala d'attesa del Comune di Finale ma... è proibito sedersi
    Arrivano poltrone e divano per la sala d'attesa del Comune di Finale ma... è proibito sedersi
    La situazione nel resto della sala non è migliore. L'ascensore risulta fuori servizio e la finestra rotta[...]
    Paese che vai, assistenza che trovi. I consigli Ausl per chi va in vacanza all'estero
    Paese che vai, assistenza che trovi. I consigli Ausl per chi va in vacanza all'estero
    Nei Paesi extra UE o non convenzionati con l'Italia, i cittadini sono tenuti a pagare in proprio le spese mediche (spesso notevolmente elevate) [...]
    Porta il cane a passeggio e trova un pericoloso varano
    Porta il cane a passeggio e trova un pericoloso varano
    Il rettile, la cui detenzione è vietata, era lungo 70 centimetri[...]