Carpi, contro l’amianto nell’acqua pubblica, parte la sperimentazione

acqua-rubinettoComune, Atesir, Aimag, Federutility e gli altri gestori del servizio idrico regionale a Carpi danno il via alla sperimentazione per approfondire il tema della presenza di fibre di amianto nella rete dell’acquedotto. Il problema è sentito ovunque, e Carpi fa da apripista per verificare se è possibile creare una pellicola protettiva sulla superficie interna delle condotte in modo da impedire il diretto contatto dell’acqua con le tubature.

“Al termine dell’ultimo incontro, il Gruppo di lavoro costituito da Comune di Carpi, Atesir, Federutility, Aimag e dagli altri gestori del servizio idrico nel territorio regionale per approfondire il tema della presenza di fibre di amianto nella rete acquedottistica di Carpi, aveva annunciato l’ipotesi di un intervento, con l‘installazione di un impianto presso la centrale idrica di Fontana di Rubiera, per favorire l’accelerazione del processo di formazione di una pellicola protettiva sulla superficie interna delle condotte in modo da impedire il diretto contatto dell’acqua con le tubature. Il progetto era stato inviato agli enti di controllo per la necessaria validazione.

Nei giorni scorsi il Comune di Carpi ha ricevuto risposta da parte dell’Ausl provinciale e anche da parte dell’Istituto Superiore di Sanità, interpellato sul tema da Ausl e Regione Emilia-Romagna. In riferimento alla efficacia del trattamento sul rilascio delle fibre di amianto, il parere mette in evidenza che la soluzione proposta è considerata praticabile e aggiunge inoltre l’indicazione per il gestore a fare controlli sulla rete per monitorare gli effetti dell’intervento.

A seguito del parere positivo, Aimag procederà dunque all’installazione dell’impianto presso la centrale idrica nei prossimi giorni, con il collaudo tecnico previsto entro la fine del mese di marzo, in modo da renderlo operativo sulla rete già all’inizio di aprile.

L’impianto ha una struttura molto semplice e consente sostanzialmente di immettere nella rete, dalla sua partenza alla centrale di Fontana di Rubiera, un formulato a base di fosfato monosodico alimentare e zinco con effetti protettivi alle tubazioni in cemento-amianto perché all’interno favorisce la formazione di una pellicola di idrossicarbonato di zinco.
Aimag sta già inoltre predisponendo un piano di campionamento e di analisi, che verrà inviato nei prossimi giorni sia all’amministrazione comunale che all’AUSL, per monitorare in continuo la qualità dell’acqua nella rete”.

Molto interessante anche questa relazione tecnica che spiega cause e possibili rimedi: AcquedottoCarpi-Presenza_fibre_amianto

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Il comico che interpretava Oriano Ferrari ora vive in auto dopo il dissesto economico causato dalla separazione dalla moglie[...]
    E le lasagne diventano da bere
    E le lasagne diventano da bere
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Era una invenzione di tre uomini, tutti nigeriani e di base a Modena, che a turno intrattenevano in chat la signora truffata[...]
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]