Concordia, i contributi per le famiglie con più di tre figli

FRER0017400I nuclei familiari con almeno 3 figli minorenni  -ricorda il Comune di Concordia – possono presentare la domanda per ottenere il contributo al nucleo familiare. Le domande possono essere presentate entro il 31/01/2015. Presso lo Sportello Sociale trovate tutte le informazioni necessarie.

COS’É L’ASSEGNO AI NUCLEI FAMILIARI?
L’assegno ai nuclei familiari è un contributo concesso dal Comune e pagato dall’INPS, alle famiglie di cittadinanza italiana, residenti nel territorio del Comune di Concordia s/Secchia con basso reddito e con almeno tre figli di età inferiore ai 18 anni.
A QUANTO AMMONTA?
L’assegno ai nuclei familiari per l’anno 2014 ammonta a € 141,02 mensili, per 13 mensilità per un importo annuo di € 1.833,26.
QUALI SONO I REQUISITI PER OTTENERLO?
Il contributo viene dato alle famiglie a basso reddito, con almeno tre figli minorenni, residenti nel Comune di Concordia sulla Secchia.
Il reddito è calcolato sulla base del numero delle persone componenti lo stato di famiglia e di quelle a carico ai fini IRPEF.
Il reddito annuo complessivo in base all’indicatore della situazione economica ISE (senza ulteriori maggiorazioni o rivalutazioni di legge) non dovrà essere superiore a € 25.384,91 per i nuclei familiari composti da 5 componenti (di cui 3 figli minori).
QUANDO E A CHI DEVE ESSERE RICHIESTO?
L’assegno ai nuclei familiari deve essere richiesto entro il 31 gennaio dell’anno successivo a quello per cui è richiesto il contributo; per l’anno 2014 deve essere richiesto entro il 31 gennaio 2015.
La domanda deve essere presentata all’Ufficio Sportello Sociale del Comune di Concordia dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13.30 e il martedì dalle 14.30 alle 17.30. Ulteriori informazioni possono essere fornite al n° tel. 0535 412917

 

 

Documenti da Scaricare:

 

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Il comico che interpretava Oriano Ferrari ora vive in auto dopo il dissesto economico causato dalla separazione dalla moglie[...]
    E le lasagne diventano da bere
    E le lasagne diventano da bere
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Era una invenzione di tre uomini, tutti nigeriani e di base a Modena, che a turno intrattenevano in chat la signora truffata[...]
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]