Conflittualità con i figli nella separazione, un incontro informativo per genitori, nonni, partner

adolescenza_problemiGli incontri sono rivolti a genitori, nonni, nuovi partner e a tutti gli adulti che hanno una relazione significativa ed educativa con i figli e si tengono a Modena.  Si concentrano sull’incidenza del conflitto di coppia sui figli, l’importanza delle “radici” familiari per gli adolescenti e il giusto modo per comunicare loro la separazione, proteggendoli senza assecondarli. Ma anche l’importanza di non coinvolgerli in alleanze contro l’altro genitore, di mantenere autorevolezza nei loro confronti e di gestire la vita affettiva con un eventuale nuovo partner senza la fretta di “rifare una famiglia”.

Se ne parla sabato 8 marzo nel corso del prossimo appuntamento di “Strada facendo vedrai. La separazione: storia di un cambiamento familiare”, il ciclo di incontri gratuiti che si propone di offrire un supporto alle famiglie che stanno attraversando un’esperienza di separazione e di diffondere una cultura più accogliente e consapevole verso i bisogni degli adulti e dei bambini coinvolti in questo cambiamento.

L’appuntamento, denominato “Siamo ragazzi di oggi: emozioni e comportamenti dei figli adolescenti nella separazione”, alla presenza di Massimo Camiolo, psicologo e psicoterapeuta ‘già’ giudice onorario del Tribunale dei minori di Milano, si svolgerà come sempre dalle 10 alle 12 alla sala conferenze della Circoscrizione Centro storico, in piazza Redecocca 1.

Il ciclo di appuntamenti, organizzato dal servizio di Mediazione familiare del Centro per le famiglie del Comune di Modena, in collaborazione con la Circoscrizione Centro storico, il servizio di psicologia dell’Azienda Usl e il Centro di consulenza per la famiglia, ha l’obiettivo di sostenere le famiglie e di diffondere una cultura più accogliente e consapevole verso i bisogni degli adulti e dei bambini coinvolti nel cambiamento. Gli incontri sono rivolti a genitori, nonni, nuovi partner e a tutti gli adulti che hanno una relazione significativa ed educativa con i figli e offrono la possibilità di confronto con esperti per facilitare la messa in rete di risorse utili al cambiamento, cercando di promuovere il benessere di genitori e figli coinvolti.

In corrispondenza con l’iniziativa, alla Biblioteca Delfini sono state allestite bacheche tematiche di testi inerenti al tema: libri per ragazzi e genitori alla Biblioteca dei ragazzi e volumi rivolti ad adulti nella bacheca davanti alla sezione Educazione e cura. È inoltre possibile consultare la bibliografia disponibile on line (www.bibliomo.it/SebinaOpac/.do?idBib0=421221302103 per i libri rivolti agli adulti;www.bibliomo.it/SebinaOpac/.do?idBib0=421221312150 per i testi destinati ai ragazzi).

Per informazioni e iscrizioni rivolgersi al Centro per le Famiglie (piazzale Redecocca 1, tel. 059 2033614, 059 2033615 il lunedì e giovedì 8.30-13, 14.30-18, fax 059 2033338, centro.famiglie@comune.modena.itwww.comune.modena.it/informafamiglie).

Sul Panaro on air

    • WatchArresti nella Bassa per crimini legati allo stoccaggio irregolare dei rifiuti
    • WatchAimag, la presidente Monica Borghi parla di bilancio e delle prospettive di fusioni
    • WatchMinorenne deruba una donna con difficoltà motorie

    Curiosità

    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    Scoperta una truffa informatica ai danni di una impresa di Carpi[...]
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    La giovane, che ha 28 anni ed è di Carpi, è ora in carcere dove dovrà scontare tre anni e nove mesi[...]
    Arrivano poltrone e divano per la sala d'attesa del Comune di Finale ma... è proibito sedersi
    Arrivano poltrone e divano per la sala d'attesa del Comune di Finale ma... è proibito sedersi
    La situazione nel resto della sala non è migliore. L'ascensore risulta fuori servizio e la finestra rotta[...]
    Paese che vai, assistenza che trovi. I consigli Ausl per chi va in vacanza all'estero
    Paese che vai, assistenza che trovi. I consigli Ausl per chi va in vacanza all'estero
    Nei Paesi extra UE o non convenzionati con l'Italia, i cittadini sono tenuti a pagare in proprio le spese mediche (spesso notevolmente elevate) [...]
    Porta il cane a passeggio e trova un pericoloso varano
    Porta il cane a passeggio e trova un pericoloso varano
    Il rettile, la cui detenzione è vietata, era lungo 70 centimetri[...]
    Un premio per il nuovo libro di Rino Fattori, il Castaneda della Bassa
    Un premio per il nuovo libro di Rino Fattori, il Castaneda della Bassa
    Come faceva il noto scrittore peruviano che raccontava la sue avventure in sudamericane, il medico di Cavezzo con penna e foto descrive i suoi viaggi nelle terre dei Nativi.[...]
    Piazza Verdi e la storia delle panchine della discordia
    Piazza Verdi e la storia delle panchine della discordia
    Sono state installate da un paio di giorni e non sono certo passate inosservate[...]
    In vacanza da 40 anni sempre nello stesso albergo: un premio per Dotti di Mirandola e per i Frabetti di San Felice
    In vacanza da 40 anni sempre nello stesso albergo: un premio per Dotti di Mirandola e per i Frabetti di San Felice
    Le due famiglie della Bassa sono fedelissime della Riviera romagnola e il Comune di Cervia le ha premiate[...]
    Nuovo ponte di Bomporto, due aree pedonali per assistere al varo
    Nuovo ponte di Bomporto, due aree pedonali per assistere al varo
    La spettacolare operazione prende il via alle ore 9 per proseguire tutta la giornata [...]
    Giovani vengono stipendiati per stare in vacanza e divertirsi. E' "Il lavoro più bello del mondo"
    Giovani vengono stipendiati per stare in vacanza e divertirsi. E' "Il lavoro più bello del mondo"
    L'offerta di lavoro è proposta dal Silb di Rimini (l'associazione delle discoteche e delle sale da ballo), in collaborazione con Apt, Black marketing Guru e Confcommercio di Rimini[...]