Dai giornali di oggi, martedì 4 marzo 2014

rassegna stampaPRIMARIE PD, BUFERA, MALETTI DENUNCIA PRESUNTI BROGLI Nel mirino il seggio 2, quello degli stranieri. Alcuni votanti marocchini testimoniano, nero su bianco, alcuni movimenti sospetti, tra cui l’accompagnamento di diverse persone al seggio, passaggi di denaro e la distribuzione di denaro. Secca la replica del vincitore Giancarlo Muzzarelli: “Non ho pagato nessuno”, “con o senza quei voti, il risultato sarebbe stato lo stesso”. “Le primarie sono finite. Lavoriamo per l’unità”. Il segretario cittadino Sirotti chiede ai garanti di riunirsi affinché “non vengano gettate altre ombre sul voto”. Oggi la riunione. Intanto il consigliere regionale M5S Andrea Defranceschi ha chiesto ieri le dimissioni di Muzzarelli da assessore regionale. Nel centrodestra Forza Italia candida Andrea Galli. Si smarca Fratelli d’Italia

CAOS PRIMARIE, SPILAMBERTO, DOPO LA VITTORIA DI COSTANTINI SEL METTE IN DISCUSSIONE L’ALLEANZA: “TROPPI I VOTI DEGLI STRANIERI” I vendoliani contestano: “Troppi i voti che ha ottenuto dal centrodestra e dagli stranieri (460 su duemila circa, ndr), Costantini è un candidato debole. L’intesa ci sarà soltanto alle nostre condizioni”

CARPI, LITIGI IN GIUNTA, IL SINDACO REVOCA LA CARICA ALLA VICE Alessia Ferrari estromessa. Il suo incarico riassegnato alla Filippi. Il primo cittadino Campedelli accusa: “Prolungata, totale e ingiustificata assenza degli ultimi mesi ai lavori della giunta e del consiglio”. L’assessore Ferrari: “Si tratta di una scelta politica, per l’impossibilità di conciliare le scelte del mio partito (l’Idv, ndr), con la maggioranza”. Intanto Cortile dà un segnale al sindaco scegliendo a stragrande maggioranza lo sfidante Arletti rispetto all’attuale assessore Bellelli. Colpa della querelle sul trasferimento dei nomadi. Bellelli tira dritto: “Certe cose non si fanno per consenso, ma per gestire un problema della città”.

ALLUVIONE, ANCORA 1.175 LAVORATORI IN CASSA INTEGRAZIONE. FINALE, ERRORE NELLE MAIL, I RIMBORSI SLITTANO DI UN MESE Allarme Cisl per le aree alluvionate: “A oggi risultano 450 lavoratori in cassa integrazione ordinaria in deroga, 25 in cigo edilizia, 600 lavoratori in cigo industria e cento in sospensione fondo artigianato”. Intanto a Finale, a causa di un’errore della struttura comunale per la ricostruzione, slitteranno ad aprile i rimborsi attesi da una 30ina di privati

ALLERTA METEO, OGGI ATTESA NEVE IN APPENNINO La protezione civile ha attivato la fase di attenzione dalle 7 di questa mattina.

VIGNOLA, TRUFFE D’ARTE, INDAGATO PORNOATTORE Il “durone di Vignola” – così si faceva chiamare negli ambienti del porno – è accusato, insieme ad altri quattro presunti complici, di truffa. Avrebbe acquistato con assegni scoperti tele del valore commerciale medio di 100mila euro, per rivenderle a un decimo del valore. Un anno fa lo stesso pornoattore era finito all’attenzione della procura per un giro di orologi automatici di marca che venivano dati in conto vendita e sparivano.

CRONACA, NUOVA SPACCATA ALLE ONORANZE GIBELLINI Per la terza volta nel giro di poche settimane i ladri hanno tentato l’assalto provocando più danni che bottino. È accaduno ieri notte alle 4. Due persone si sono fatte strada scagliando il tombino contro la porta. Quindi hanno scassinato una cassetta con poche banconote e rubato un computer Apple. I carabinieri hanno trovato tracce di sangue, elementi utili alle indagini

POLIZIA POSTALE VIA DA MODENA, IL MINISTERO HA DECISO Verso l’accorpamento di funzioni a Bologna, nella sede regionale. Per i nove agenti che lavorano nella sede di via Canaletto, le strade sarebbero solo due: il trasferimento nel capoluogo regionale o il cambiamento di funzioni per continuare a lavorare in questura. Protestano i sindacati

MODENA, CRISI INFINITA, IN CINQUE ANNI OCCUPAZIONE CROLLA DEL 6,2% Dato in controtendenza quello delle coop. Per le imprese cooperative l’occupazione è infatti aumentata del 3%. È quanto emerge da una recente analisi della camera di commercio.

CHIOSCHI MODENA, SGARBI ALL’ATTACCO: “CHI LI HA AUTORIZZATI DEVE ESSERE ARRESTATO”.GIACOBAZZI: IMPOSSIBILE CAMBIARLI Il critico d’arte al Carlino: “Vanno arrestati tutti, da chi ha dato l’ok ai lavori, a chi ha permesso di aprire i cantieri. Bisogna essere durissimi”. Non è stata la giunta, spiega Gabriele Giacobazzi alla Gazzetta, ma la normativa vigente a impedire l’arrivo in consiglio comunale del delicato progetto in via di realizzazione al parco delle Mura

MALTEMPO, PRIGNANO, FRANA MINACCIA DUE ABITAZIONI Una frana minaccia due abitazioni nella frazione prignanese di Saltino. La pioggia di questi giorni ha provocato il distacco di una parte di collina. Sul posto il sindaco e i tecnici comunali. Allertate le autorità competenti. Le famiglie: servono interventi urgenti

SPORT, CALCIO, ESONERATO MALESANI, TORNA DI FRANCESCO Fatale il quinto ko, domenica, nel derby (emiliano) col Parma.

Sul Panaro on air

    • WatchArresti nella Bassa per crimini legati allo stoccaggio irregolare dei rifiuti
    • WatchAimag, la presidente Monica Borghi parla di bilancio e delle prospettive di fusioni
    • WatchMinorenne deruba una donna con difficoltà motorie

    Curiosità

    San Prospero a Italia Gioca porta la bandiera dell'Emilia-Romagna
    San Prospero a Italia Gioca porta la bandiera dell'Emilia-Romagna
    Il gruppo di ragazze e ragazzi volerà a Cagliari e ha avuto l'onore di essere scelto a rappresentare l'intera regione[...]
    Disabile rimane bloccata in ascensore al cimitero
    Disabile rimane bloccata in ascensore al cimitero
    La signora era in visita, è stata salvata dalla figlia che è riuscita ad avvisare col telefonino[...]
    Prende forma ad Accumoli il centro commerciale donato dai negozianti di Cavezzo
    Prende forma ad Accumoli il centro commerciale donato dai negozianti di Cavezzo
    Le strutture che si trovavano in piazza Martiri diverranno il cuore commerciale della rinascita di questo paese del Centro Italia [...]
    Compriamo sempre più on line, i postini ci han portato 400 mila pacchi in pochi mesi
    Compriamo sempre più on line, i postini ci han portato 400 mila pacchi in pochi mesi
    Il portalettere, punto di riferimento insostituibile per le comunità locali sta cambiando il proprio ruolo di pari passo alle nuove abitudini di consumo. [...]
    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    Scoperta una truffa informatica ai danni di una impresa di Carpi[...]
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    La giovane, che ha 28 anni ed è di Carpi, è ora in carcere dove dovrà scontare tre anni e nove mesi[...]
    Arrivano poltrone e divano per la sala d'attesa del Comune di Finale ma... è proibito sedersi
    Arrivano poltrone e divano per la sala d'attesa del Comune di Finale ma... è proibito sedersi
    La situazione nel resto della sala non è migliore. L'ascensore risulta fuori servizio e la finestra rotta[...]
    Paese che vai, assistenza che trovi. I consigli Ausl per chi va in vacanza all'estero
    Paese che vai, assistenza che trovi. I consigli Ausl per chi va in vacanza all'estero
    Nei Paesi extra UE o non convenzionati con l'Italia, i cittadini sono tenuti a pagare in proprio le spese mediche (spesso notevolmente elevate) [...]
    Porta il cane a passeggio e trova un pericoloso varano
    Porta il cane a passeggio e trova un pericoloso varano
    Il rettile, la cui detenzione è vietata, era lungo 70 centimetri[...]
    Un premio per il nuovo libro di Rino Fattori, il Castaneda della Bassa
    Un premio per il nuovo libro di Rino Fattori, il Castaneda della Bassa
    Come faceva il noto scrittore peruviano che raccontava la sue avventure in sudamericane, il medico di Cavezzo con penna e foto descrive i suoi viaggi nelle terre dei Nativi.[...]